Sandro Gamba

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Sandro Gamba
Sandro Gamba.jpg
Sandro Gamba negli anni '70
Dati biografici
Nome Alessandro Gamba
Nazionalità Italia Italia
Pallacanestro Basketball pictogram.svg
Dati agonistici
Ritirato 1965 - giocatore
1992 - allenatore
Hall of Fame Naismith Hall of Fame (2006)
Italia Basket Hall of Fame (2006)
Carriera
Squadre di club
1950-1963 Olimpia Milano Olimpia Milano 238
1963-1965 Pall. Milano Pall. Milano
Nazionale
1955-1960 Italia Italia 64 (210)
Carriera da allenatore
1965-1973 Olimpia Milano Olimpia Milano (vice)
1973-1977 Pall. Varese Pall. Varese
1977-1980 Auxilium Torino Auxilium Torino
1979-1985 Italia Italia
1985-1987 Virtus Bologna Virtus Bologna
1987-1992 Italia Italia
Palmarès
Campionato europeo 1 1 1
Giochi del Mediterraneo 0 2 0
Coppa dei Campioni 2 vittorie
Campionato italiano 12 scudetti
Per maggiori dettagli vedi qui
Gold medal mediterranean.svg Giochi del Mediterraneo
Argento Barcellona 1955
Argento Casablanca 1983
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
 

Alessandro "Sandro" Gamba (Milano, 3 giugno 1932) è un ex cestista e allenatore di pallacanestro italiano, membro del Naismith Memorial Basketball Hall of Fame dal 2006 in qualità di allenatore, e dell'Italia Basket Hall of Fame in qualità di giocatore.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Dieci volte campione d'Italia con la maglia dell'Olimpia Milano da giocatore, Gamba ha capitanato la nazionale italiana (nella quale ha debuttato nel 1952) ai Giochi olimpici estivi di Roma 1960. Nel 1963 lascia l'Olimpia per trasferirsi alla Pallacanestro Milano, dove gioca due stagioni, nella prima delle quali conquista la promozione dalla serie A alla Prima Serie: si ritira dal gioco nel 1965 per diventare allenatore. In questa sua seconda parte di carriera ha guidato numerose importanti squadre italiane di serie A, tra le quali la Olimpia Milano (1965-1973 come vice di Rubini), Pallacanestro Varese (1973-1977), Auxilium Pallacanestro Torino (1977-1980) e Virtus Bologna (1985-1987).

Nazionale[modifica | modifica wikitesto]

Nel 1979 Gamba diventa allenatore della nazionale italiana, ruolo che ricoprirà due volte, una prima dal 1979 al 1985, per poi tornare dal 1987 al 1992. Sotto la sua guida la squadra partecipa alle Olimpiadi di Mosca 1980 (portando a casa una medaglia d'argento), Los Angeles 1984, e a sette campionati europei, vincendo un oro nel 1983, un bronzo nel 1985 ed un argento nel 1991. Ha disputato inoltre, i Goodwill Games di Seattle del 1990.

Hall of Fame[modifica | modifica wikitesto]

In riconoscimento dei suoi molti anni d'esperienza come allenatore internazionale e per il suo continuo impegno in corsi e stage in diversi continenti, Gamba è stato scelto come finalista per l'introduzione nella prestigiosa Basketball Hall of Fame nel 2005 e ne è stato eletto membro nel 2006.

Fa inoltre parte dell'Italia Basket Hall of Fame.

Dal 1996 è l'allenatore del "Resto del Mondo" nel Nike Hoop Summit.

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Giocatore[modifica | modifica wikitesto]

Olimpia Milano: 1950-1951, 1951-1952, 1952-1953, 1953-1954, 1956-1957, 1957-1958, 1958-1959, 1959-1960, 1961-1962, 1962-1963

Allenatore[modifica | modifica wikitesto]

Competizioni nazionali[modifica | modifica wikitesto]

Olimpia Milano: 1965-1966, 1966-1967, 1971-1972
Pall. Varese: 1973-1974, 1976-1977
Olimpia Milano: 1972

Competizioni europee[modifica | modifica wikitesto]

Pall. Varese: 1974-1975, 1975-1976
Olimpia Milano: 1970-1971, 1971-1972

Nazionale[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: 267801373 LCCN: no2012083635 SBN: IT\ICCU\RAVV\067332