Ricardo Primitivo González

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Ricardo González
Dati biografici
Nome Ricardo Primitivo González
Nazionalità Argentina Argentina
Pallacanestro Basketball pictogram.svg
Dati agonistici
Ritirato 1956
Hall of Fame FIBA Hall of Fame (2009)
Carriera
Squadre di club
1948 Flag of None.svg Santos Lugares
1949-1956 600px Rosso e Blu2.png C. Atlético Palermo
Nazionale
1947-1955 Argentina Argentina 50
Palmarès
Gnome-emblem-web.svg Mondiali
Oro Argentina 1950
Transparent.png Campionati Sudamericani
Bronzo Paraguay 1955
Flag of PASO.svg Giochi Panamericani
Argento Buenos Aires 1951
Argento Città del Messico 1955
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
 

Ricardo Primitivo González (Buenos Aires, 12 maggio 1925) è un ex cestista argentino.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

È stato capitano della Nazionale Argentina di basket che vinse il primo campionato mondiale di Basket svoltosi a Buenos Aires nel 1950.

Era un giocatore del Club Atletico Palermo, fondato nel 1914 nel quartiere di Palermo a Buenos Aires.

Durante il periodo della "Revolución Libertadora", fu sospeso a vita dall'attività di giocatore perché accusato di profesionalismo, ovvero di praticare attività sportiva professionistica retribuita, in un'epoca in cui ciò era vietato. Tale sospensione gli fu revocata solo molti anni dopo; tuttavia González non ritornò più a giocare. Il film "Tiempo muerto" (premiato nel 2010 al 25º Festival internazionale del cinema di Mar del Plata) documenta questi eventi.

Il nome di Ricardo Primitivo González figura nel FIBA Hall of Fame dal 2009.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]