Francesco Ferrero

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
bussola Disambiguazione – Se stai cercando il cardinale cinquecentesco, vedi Pier Francesco Ferrero.
Francesco Ferrero
Dati biografici
Nazionalità Italia Italia
Pallacanestro Basketball pictogram.svg
Carriera
Squadre di club
1931 Ginnastica Roma Ginnastica Roma
Carriera da allenatore
1954 Italia Italia 2-6
1954 Italia Italia
1954-1958 Stella Azzurra Roma Stella Azzurra Roma
AMG Seb. Rieti AMG Seb. Rieti
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
 

Francesco Ferrero (... – ...) è stato un cestista e allenatore di pallacanestro italiano.

Ha svolto la sua attività prettamente a Roma: prima come giocatore della Ginnastica, poi come commissario tecnico delle nazionali maschile e femminile e infine come allenatore della Stella Azzurra.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

In campo, vinse uno scudetto con la Ginnastica Roma, nel campionato 1931[1].

Nel 1954 subentrò a Vittorio Tracuzzi e ad Enrico Garbosi come commissario tecnico della nazionale italiana, sia maschile che femminile. Con i ragazzi, vinse appena due partite[2] (contro Spagna e Belgio), di cui una sola nel Terzo Trofeo Mairano; con le ragazze, giunse settimo all'Europeo di Belgrado, vincendo il girone di consolazione[3].

Sostituito da Jim McGregor e Nello Paratore, passò alla Stella Azzurra Roma, che diresse dal 1954-55 al 1957-58, conquistando il quarto posto nel 1956-57[4].

Ha allenato anche l'AMG Sebastiani Rieti.[senza fonte]

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Ginnastica Roma: 1931

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Le formazioni del campionato italiano dal 1920 al 1935. BatsWeb.org
  2. ^ Commissari tecnici della nazionale italiana maschile. FIP.it.
  3. ^ Almanacco illustrato del basket 1990. Modena, Panini, 1989
  4. ^ Statistiche Lega A Basket.