Dean Smith

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Dean Smith
DeanSmithcropped.jpg
Dean Smith nel 2008
Dati biografici
Nome Dean Edwards Smith
Nazionalità Stati Uniti Stati Uniti
Pallacanestro Basketball pictogram.svg
Dati agonistici
Ruolo Allenatore
Ritirato 1997
Hall of Fame Naismith Hall of Fame (1983)
FIBA Hall of Fame (2007)
Carriera
Giovanili
Tokepa High School
Kansas Jayhawks Kansas Jayhawks
Nazionale
1976 Stati Uniti Stati Uniti 7-0
Carriera da allenatore
1955-1958 Air Force Falcons Air Force Falcons (vice)
1958-1961 N. Carol. Tar Heels N. Carol. Tar Heels (vice)
1961-1997 N. Carol. Tar Heels N. Carol. Tar Heels 879-254
Palmarès
Bandiera olimpica  Olimpiadi
Oro Montréal 1976
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
 

Dean Edwards Smith (Emporia, 28 febbraio 1931) è un ex cestista e allenatore di pallacanestro statunitense, attivo per più di 40 anni nella NCAA. È stato inoltre il coach della nazionale americana medaglia d'oro alle olimpiadi estive di Montreal, nel 1976.

È membro del Naismith Memorial Basketball Hall of Fame dal 1983, come allenatore.

Carriera[modifica | modifica sorgente]

Smith è considerato una leggenda vivente e fa parte della Basketball Hall of Fame. Divenne noto al grande pubblico come allenatore della University of North Carolina (“UNC”), alla cui guida è rimasto per trentasei anni fra il 1961 ed il 1997; in quell'anno si è ritirato, con il record di partite vinte nella NCAA Division I di pallacanestro con 879 vittorie. Questo record è stato battuto da Bobby Knight nel 2006. Smith è al 9º posto per percentuale di vittorie NCAA con il 77,6%.

Smith è anche noto per la sua onestà e per l'alto tasso di laureati fra i suoi giocatori: il 96.6% si è laureato. Da allenatore ha promosso l'abbandono della segregazione razziale, reclutando il primo giocatore afroamericano della UNC, Charlie Scott, e spingendo per un pari trattamento di bianchi e neri.

Smith ha allenato numerosi giocatori che poi sono diventati stelle dell'NBA; sopra a tutti è da citare sicuramente Michael Jordan. Smith si è ritirato nel 1997 affermando di non riuscire più ad avere lo stesso entusiasmo posseduto e trasmesso in passato. Da allora si è impegnato in diverse opere ed iniziative politiche e caritatevoli.

Nella sua carriera di allenatore ha vinto due titoli NCAA ed è stato eletto per quattro volte miglior allenatore universitario degli Stati Uniti.

Premi e riconoscimenti[modifica | modifica sorgente]

Giocatore[modifica | modifica sorgente]

Allenatore[modifica | modifica sorgente]

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

Controllo di autorità VIAF: 110241943 LCCN: n80141743