Nolan Richardson

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Nolan Richardson
Nolan Richardson nel 2009
Nolan Richardson nel 2009
Nazionalità Stati Uniti Stati Uniti
Pallacanestro Basketball pictogram.svg
Ruolo Allenatore (ex ala)
Ritirato 1964 - giocatore
2011 - allenatore
Hall of fame Naismith Hall of Fame (2014)
Carriera
Giovanili
1957-1961
1961-1964
Bowie High School
UTEP Miners
Carriera da allenatore
1968-1978 Bowie High School 190-80
1978-1980 Western Texas J.C. 101-14
1980-1985 Tulsa Gold. Hurr. 119-37
1985-2002 Ark. Razorbacks 390-170
2005-2007 Panamá Panamá
2007 Messico Messico
2009-2011 Tulsa Shock 7-38
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
 

Nolan Richardson (El Paso, 27 dicembre 1941) è un ex cestista e allenatore di pallacanestro statunitense. È membro del Naismith Memorial Basketball Hall of Fame dal 2014, in qualità di allenatore.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Ha iniziato la carriera da allenatore alla Bowie High School di El Paso, proprio nella squadra in cui aveva giocato a livello di high school. È rimasto in Texas dal 1968 al 1978, vincendo 190 partite e perdendone 80[1]. Dal 1978 al 1980 ha guidato la squadra del Western Texas Junior College, collezionando 101 vittorie e 14 sconfitte nell'arco di tre campionati, vincendo il titolo nazionale NJCAA nel 1980[1].

Dal 1980 al 1985 ha allenato la University of Tulsa, vincendo il National Invitation Tournament 1981. Si è poi trasferito alla University of Arkansas, che ha guidato per 17 stagioni fino al 2002. Con i Razorbacks ha vinto il titolo NCAA 1994, venendo premiato a livello personale con i premi Naismith College Coach of the Year e NABC Coach of the Year.

Ha proseguito la carriera allenando anche due squadre nazionali: Panamá e Messico[2]. Dal 2009 al 2011 ha allenato le Tulsa Shock in WNBA.

Premi e riconoscimenti[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b (EN) Arkansas Basketball 1998-199 Media Guide (PDF), elpasoathletichalloffame.com. URL consultato il 6 marzo 2014.
  2. ^ (EN) Nolan Richardson, wnba.com. URL consultato il 6 marzo 2014.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]