Willis Reed

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Se riscontri problemi nella visualizzazione dei caratteri, clicca qui.
Willis Reed
Willis Reed 1972 publicity photo.jpg
Reed con la maglia dei New York Knicks
Dati biografici
Nome Willis Reed jr.
Nazionalità Stati Uniti Stati Uniti
Altezza 206 cm
Peso 107 kg
Pallacanestro Basketball pictogram.svg
Dati agonistici
Ruolo Centro
Allenatore
General manager
Ritirato 1974 - giocatore
1989 - allenatore
Hall of Fame Naismith Hall of Fame (1982)
Carriera
Giovanili

1960-1964
West Side High School
Grambling St. Tigers Grambling St. Tigers
Squadre di club
1964-1974 New York Knicks New York Knicks 650 (12183)
Nazionale
1963 Stati Uniti Stati Uniti 15
Carriera da allenatore
1977-1978 New York Knicks New York Knicks 49-47
1981-1985 Creighton Bluejays Creighton Bluejays 52-64
1985-1987 Atlanta Hawks Atlanta Hawks (vice)
1987-1988 Sacramento Kings Sacramento Kings (vice)
1988-1989 New Jersey Nets New Jersey Nets 33-77
Palmarès
Flag of PASO.svg  Giochi Panamericani
Oro San Paolo 1963
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
 

Willis Reed jr. (Hico, 25 giugno 1942) è un ex cestista, allenatore di pallacanestro e dirigente sportivo statunitense. Da giocatore ha militato per tutta la carriera nei New York Knicks.

Carriera[modifica | modifica sorgente]

Reed fu nominato matricola dell'anno nel 1965 e miglior giocatore dell'anno nel 1970. Vinse il campionato NBA con i Knicks nel 1970 e nel 1973. La sua partita più celebre fu gara-7 della finale del 1970. Colpito in gara-5 da un grave infortunio, arrivò quasi di nascosto al Madison Square Garden con compagni ed avversari certi della sua assenza. Il suo ingresso a riscaldamento già iniziato, vistosamente zoppicante, fu accolto dal pubblico con una standing ovation. Reed si presentò alla palla a due con Wilt Chamberlain e segnò i primi due canestri della partita, dando la necessaria carica emotiva ai compagni per riuscire a vincere la partita. Il giocatore, molti anni dopo quella giornata storica, ha dichiarato: "Non c'è un giorno della mia vita in cui qualcuno non mi chieda di quella partita". Si ritirò dalle competizioni dopo la stagione 1973-74, a causa di infortuni e nel 1982 è stato inserito nella Basketball Hall of Fame.

Ha tenuto una media di 18,7 punti, 12,9 rimbalzi e 1,8 assist in un totale di 650 partite.

Palmarès[modifica | modifica sorgente]

NBA[modifica | modifica sorgente]

New York Knicks: 1970, 1973
1970, 1973
1965, 1966, 1967, 1968, 1969, 1970, 1971
First Team: 1970
Second Team: 1967, 1968, 1969, 1971

Nazionale[modifica | modifica sorgente]

  • Medaglia d'oro ai Giochi Panamericani del 1963

NAIA[modifica | modifica sorgente]

  • Campione NAIA: 1961

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

Controllo di autorità VIAF: 65251256