Jo Jo White

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jo Jo White
Dati biografici
Nome Joseph Henry White
Nazionalità Stati Uniti Stati Uniti
Altezza 189 cm
Peso 84 kg
Pallacanestro Basketball pictogram.svg
Dati agonistici
Ruolo Playmaker / guardia
Allenatore
Ritirato 1981 - giocatore
1983 - allenatore
Carriera
Giovanili

1963-1969
McKinley High School
Kansas Jayhawks Kansas Jayhawks
Squadre di club
1969-1979 Boston Celtics Boston Celtics 717 (13188)
1979-1980 Golden St. Warriors Golden St. Warriors 107 (1128)
1980-1981 Kansas C. Kings K.C. Kings 13 (83)
Nazionale
1967-1968 Stati Uniti Stati Uniti
Carriera da allenatore
1982-1983 Kansas Jayhawks Kansas Jayhawks (vice)
Palmarès
Olympic flag.svg Olimpiadi
Oro Città del Messico 1968
Flag of PASO.svg Giochi Panamericani
Oro Winnipeg 1967
FISU International University Sport Federation.svg Universiadi
Oro Tokyo 1967
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
 

Joseph Henry "Jo Jo" White (St. Louis, 16 novembre 1946) è un ex cestista e allenatore di pallacanestro statunitense, professionista nella NBA.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

College e Olimpiadi[modifica | modifica wikitesto]

Giocò a livello di college all'Università di Kansas. Con la Nazionale statunitense vinse la medaglia d'oro alle Olimpiadi di Città del Messico 1968.

NBA[modifica | modifica wikitesto]

Fu scelto nel draft NBA 1969 dai Boston Celtics, che avevano appena vinto l'undicesimo titolo negli ultimi 13 anni. Nel frattempo il leggendario allenatore Bill Russell annunciò il suo ritiro dallo sport.

Le caratteristiche di White furono grande difesa, ottima velocità, buon tiro e una grandissima leadership. White partecipò a 7 All-Star Game dal 1971 al 1977, e dal 1973 al 1977 entrò nella top ten degli assist. Nel 1974 e nel 1976 aiutò i Boston Celtics a conquistare due campionati NBA, e nella seconda occasione fu nominato anche MVP delle finali.

Nel 1979 fu ceduto ai Golden State Warriors, dove giocò una stagione e mezza.

Si ritirò dalla carriera agonistica nel 1981, dopo una breve apparizione con i Kansas City Kings.

Il 9 aprile 1982 i Boston Celtics ritirarono il suo numero, il 10.

La miglior partita mai giocata da White rimane quella contro i Phoenix Suns, durante la finale NBA del 1976. Con 33 punti e 9 assist in 60 minuti di gioco, portò alla vittoria i Celtics per 128-126 dopo tre tempi supplementari.

Attualmente si occupa delle pubbliche relazioni della squadra dei Boston Celtics.

Premi e riconoscimenti[modifica | modifica wikitesto]

Giocatore[modifica | modifica wikitesto]

  • NCAA AP All-America Second Team (1969)
  • NCAA AP All-America Third Team (1968)
  • Larry O'Brien Championship Trophy.png Campionato NBA: 2
Boston Celtics: 1974, 1976

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]