Exprivia

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Exprivia
Logo
Stato Italia Italia
Forma societaria Società per azioni
Borse valori Borsa Italiana: XPR
Fondazione 2005
Sede principale Molfetta (BA)
Filiali Bari, Milano, Roma, Piacenza, Genova, Trento, Vicenza, Bologna e Madrid
Settore Consulenza aziendale
Fatturato 132,5 milioni (2012)
Utile netto 2,4 milioni (2012)
Dipendenti 1923 (2012)
Slogan «One step ahead»
Sito web

Exprivia S.p.A. è una società per azioni italiana che si occupa di progettazione e sviluppo di tecnologie software innovative e di prestazione di servizi IT per il mercato bancario, medicale, industriale, telecomunicazioni e Pubblica Amministrazione.

La società è quotata presso la Borsa valori di Milano (Codice Isin: IT0001477402 Codice Alfanumerico: XPR Segmento: Star).

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Exprivia è nata nel secondo semestre 2005 dalla fusione di AISoftw@re e Abaco Information Services.

AISoftw@re nasce nel 1983 come AIS per opera del Prof. Francesco Gardin, per sviluppare soluzioni software orientate al supporto delle decisioni complesse per il mondo bancario.

Abaco Information Services nasce nel 1988 grazie ad un gruppo di giovani laureati dell'Università di Bari, con l'obiettivo di progettazione e sviluppo di software custom, consulenza specialistica ed integrazione di sistemi.

La società conta complessivamente circa 1900 fra dipendenti e collaboratori, ha sedi operative a Molfetta (BA), Milano, Roma, Piacenza, Trento, Vicenza, Genova, Madrid, Barcellona, Las Palmas, Mexico City, Guatemala City, Lima, New York, Hong Kong e Shanghai.

Serie Storica[modifica | modifica wikitesto]

La società presenta un trend con fatturato in aumento e utili in calo, a fronte di crescite dell'organico.[1]

Anno Ricavi della produzione(€) Utile Netto(€) Risorse del gruppo
2012 137.421.919 2.424.481 2.017
2011 106.821.525 3.206.289 2.011
2010 85.278.639 4.929.299 1.394
2009 81.793.288 5.042.045 1.243
2008 84.844.719 6.894.948 1.275

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Relazioni di bilancio Exprivia, exprivia.it, 2013.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Aziende Portale Aziende: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di aziende