Retelit

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Retelit
Logo
StatoItalia Italia
Forma societariaSocietà per azioni
Borse valoriBorsa Italiana: LIT
Fondazione1999
Sede principaleMilano
Persone chiave
Settoretelecomunicazioni
Prodottifibra ottica, Internet, data center, cloud computing, VPN, SAP
Fatturato83 milioni di EUR[1] (2019)
Utile netto10,9 milioni di EUR[1] (2019)
Sito webwww.retelit.it

Retelit è un gruppo societario italiano attivo nel settore delle telecomunicazioni e ICT.

L'azienda possiede una rete in fibra ottica che si estende in tutta Italia e diciotto data center dislocati sul territorio nazionale.[2]

Retelit è membro dell'AAE-1, consorzio internazionale che ha posizionato e si occupa della gestione di un cavo sottomarino che collega l'Europa al sud-est asiatico, passando per il Medio Oriente.[3]

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Nasce nel 1999 come e-via.

2000 - Costruzione della fibra ottica per il backbone. 8 aree metropolitane nelle principali città e Data Center. Quotazione in Borsa, mercato MTA.

Nel mese di gennaio 2020 la società ha acquisito Partners Associates SpA.[4]

Nel corso del mese di luglio 2020 la società ha acquistato il gruppo Brennercom.

Nel corso del mese di luglio 2021 la società ha acquistato la società torinese WeLol next, un provider italiano ICT focalizzato sullo sviluppo di soluzioni software basate su tecnologia Microsoft.[5]

Struttura del Gruppo[modifica | modifica wikitesto]

Il gruppo è composto dalle seguenti società:

  • Retelit S.p.A. – società capogruppo; è quotata presso la borsa valori di Milano nell'indice FTSE Italia Small Cap;
  • Retelit Digital Services S.p.A. – costituita nel 1999 come e-via S.p.a., ha assunto la denominazione attuale nel 2019;
  • Partners Associates S.p.A. – acquisita nel 2020 dalla controllata Retelit Digital Services S.p.A..[4]
  • Brennercom S.p.A - acquisita nel 2020 dalla controllata Retelit Digital Servies S.p.A.
  • Welol Next srl - acquisita nel 2021 dalla controllata Retelit Digital Servies S.p.A.

Azionariato[modifica | modifica wikitesto]

L'azionariato comunicato alla CONSOB è il seguente:[6][7]

  • Bousval S.A.: 14,798%
  • Sirefid SpA: 14,369%
  • Fiber 4.0 S.r.l.: 12,82%
  • Axxion S.A.: 9,99%
  • Athesia Group: 5,13%
  • Altri azionisti: 42,893%

[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b Relazione finanziaria annuale 2019 (PDF), su retelit.it. URL consultato il 4 giugno 2020.
  2. ^ Chi siamo - Gruppo Retelit, su retelit.it. URL consultato il 4 giugno 2020.
  3. ^ Retelit – Il cavo sottomarino AAE-1 entra ufficialmente in servizio, in marketinsight.it, 27 giugno 2017. URL consultato il 4 giugno 2020.
  4. ^ a b Retelit, perfezionato closing acquisizione società PA GROUP, in Il Messaggero, 14 gennaio 2020. URL consultato il 4 giugno 2020.
  5. ^ Retelit si espande su Azure, Office e Teams con Welol Next.
  6. ^ Le percentuali riportate derivano dalle comunicazioni rese dagli azionisti, ai sensi dell'articolo 120 del TUF.
  7. ^ Azionariato di Retelit, su consob.it. URL consultato il 4 giugno 2020.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]