Ronan l'accusatore

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Ronan l'Accusatore
Ronan l'accusatore, disegnato da Jerry Ordway
Ronan l'accusatore, disegnato da Jerry Ordway
Universo Universo Marvel
Nome orig. Ronan the Accuser
Lingua orig. Inglese
Alter ego

Ronan

Autori
Editore Marvel Comics
1ª app. agosto 1967
1ª app. in Fantastic Four n. 65 - I serie
Editore it. Editoriale Corno
app. it. 21 agosto 1973
app. it. in Fantastici Quattro n. 62
Specie Kree
Sesso Maschio
Abilità
  • forza e resistenza superumane
  • controllo della materia e trasmutazione
  • emissione di raggi d'energia
  • teletrasporto
  • esperto combattente
  • genio militare

Ronan l'Accusatore (Ronan the Accuser) è un personaggio dei fumetti, ideato da Stan Lee (testi) e Jack Kirby (disegni), pubblicato dalla Marvel Comics. È apparso la prima volta in Fantastic Four (prima serie) n. 65 (agosto 1967). È un supercriminale alieno nemico dei Fantastici Quattro, Silver Surfer e di Mar-Vell. Da gli eventi di Annihilation in poi, il personaggio di Ronan divenne sempre più nobile e eroico.

Biografia del personaggio[modifica | modifica sorgente]

Ronan nacque sul pianeta Hala, la capitale dell'impero dei Kree nella Nebulosa di Magellano. Roran è un membro della razza dei Kree e del Corpo degli Accusatori che funge da corte marziale dell'esercito Kree. La sua carriera nell'esercito fu straordinaria e divenne uno dei più potenti guerrieri Kree. L'Intelligenza Suprema lo nominò supremo accusatore dell'impero dei Kree, e in questo ruolo fu conosciuto semplicemente come Ronan l'Accusatore.

Ronan venne mandato sulla Terra per investigare sulla distruzione di un robot dei Kree da parte dei Fantastici Quattro. La sua sconfitta spinse i Kree a mandare una spedizione sulla Terra in missione di spionaggio. Captain Marvel (Mar-Vell) fece parte di questa spedizione e interagì spesso con Ronan durante la missione.

Ronan pianificò segretamente insieme a Zarek di spodestare il leader dei Kree, l'Intelligenza Suprema, credendo che l'impero non deve essere guidato da una entità non umanoide. Ronan venne sconfitto dai poteri psionici di Rick Jones e l'Intelligenza Suprema tornò al governo dei Kree.

La mente di Ronan fu dominata dall'Intelligenza Suprema e combatté contro Mar-Vell in numerose occasioni. Successivamente Ronan riottenne il controllo di sé e tornò ad essere l'Accusatore supremo. Durante la seconda guerra Kree-Skrull, Ronan sconfigge uno Skrull che aveva assunto le sembianze di Silver Surfer. Durante Operazione Tempesta Nella Galassia, Ronan fece parte della squadra di eroi Kree, Starforce.

Quando la Terra divenne una prigione durante la storyline Maximum Secuirty, Ronan venne incaricato di essere il guardiano del pianeta, apparentemente in servizio degli Shi'ar, ma venne rivelata essere una trappola della Intelligenza Suprema per sovvertire il Concilio Gallattico e usare Ego il Pianeta Vivente come un'arma. Anche se Ronan fu capace di potenziarsi assorbendo l'energia di Ego, venne sconfitto quando Mister Fantastic, Iron Man, Giant Man e Bruce Banner usarono uno strumento che trasferì l'energia di Ego in Quasar

Annihilation[modifica | modifica sorgente]

Exquisite-kfind.png Per approfondire, vedi Annihilation.

Supereroi: Le grandi saghe nº 68 (5 luglio 2010, Panini Comics)

Dopo millenni in cui l'impero Kree è stato governato dalla Suprema Intelligenza, la casata Fiyero (commercianti in un impero di guerrieri) usurpa il potere e accusa ingiustamente Ronan l'Accusatore Supremo dell'Impero Kree, costringendolo all'esilio.

Con l'arrivo dell'Invasione di Lord Annihilus e gli Skrull sterminati (da qui vedi i motivi dei Skrull per scatenare "Secret Invasion") una misera alleanza militare si frappone all'onda di Annihilation.

In questo contesto Ronan accorre a comandare i Kree (90% della forza militare di difesa) fino ad allora gettati come carne da cannone in pasto al nemico senza criterio e logica dalla casata Fiyero. Scopre il tradimento della casata Fiyero (alleata di Annihilus) e giustizia sul posto i comandanti inetti, sostituendoli con i guerrieri sottufficiali. Ricompatta i Kree che non hanno mai creduto alle accuse rivoltergli e tiene il fronte. Torna al pianeta natale Kree con il SuperSkrull e Praxagora come alleati super potenti.

Sbaraglia le truppe Kree fino al palazzo dove governano i Fyero. Scopre i lacchè di Annihilus che li protegge, elimina Famelico e gli altri fuggono. Di fronte ai membri della casata Fiyero che accampa scuse per il tradimento dell'onore Kree egli senza pietà li accusa e li giudica colpevoli eseguendo come sempre la sentenza!

Si reca nella sala della Suprema Intelligenza (resa un vegetale dalla casata Fiyero) e pone fine alla sua non vita. Si affaccia infine davanti ai soldati Kree che lo acclamano come nuovo Imperatore dei Kree.

Sconfitto Annihilus firma il trattato di pace con Famelico per riorganizzare l'impero.

Annihilation Conquest & L'ordine Di Thanos[modifica | modifica sorgente]

Durante l'invasione del pianeta Hala da parte dei Phalanx, Ronan si allea con il Super Skrull e Wraith per liberare i Kree.

Quando gli Inumani cercarono aiuto dai Kree contro gli Skrull, Ronan accettò a condizione che la principessa degli Inumani, Crystal, sarebbe diventata sua moglie. Durante il giorno del loro matrimonio, Ronan venne attaccato dalla guardia pretoriana degli Shi'ar e venne mandato all'ospedale, non si riprese fino alla fine di War Of Kings.

Durante la guerra contro il Cancroverso, Ronan fece parte del gruppo di eroi guidato da Nova. Per prevenire altri grandi conflitti, si unì ai Devastatori(Annihilators). Proteggerono Galador da Dire Wraiths e si opposero ai piani della Chiesa Universale Della Verità di far risorgere Magus.

Ronan viene separato da sua moglie Crystal per ordine di Freccia Nera. La separazione fa parte della tregua fra gli Inumani e la rediviva Suprema Intelligenza dell'impero Kree. Sia Ronan che Crystal furono rattristati dalla decisione. Durante la storyline Infinity, Ronan e la Suprema Intelligenza apparvero come membri del consiglio galattico.

Poteri e Abilità[modifica | modifica sorgente]

Ronan possiede forza, riflessi e agilità sovrumane, che sono potenziati dalla sua armatura. L'armatura contiene dei dispositivi che generano scudi di energia, rendono Ronan invisibile e dei dispositivi nei guanti che mettono alcuni esseri viventi in uno stato di animazione sospesa. Ronan possiede un'arma chiamata l'Arma Universale, un enorme martello che usa l'energia cosmica per una varietà di effetti, inclusa la trasmutazione e la disintegrazione della materia, sparare raggi di concussione, l'assorbimento di energia, controllo della gravità e teletrasporto interstellare. Ronan è anche un abile soldato e genio militare, e possiede una grande conoscenza delle leggi dell'impero Kree.

Altre versioni[modifica | modifica sorgente]

Ultimate Marvel[modifica | modifica sorgente]

Exquisite-kfind.png Per approfondire, vedi Ultimate Marvel.

Ronan compare anche nell'universo Ultimate ed è uno dei figli di Thanos.

Altri media[modifica | modifica sorgente]

Cartoni animati[modifica | modifica sorgente]

Ronan l'Accusatore appare in vari episodi della prima stagione della serie animata Fantastic Four: World's Greatest Heroes, e compare anche nella serie animata Avengers - I più potenti eroi della Terra.

Cinema[modifica | modifica sorgente]

Exquisite-kfind.png Per approfondire, vedi Guardians of the Galaxy (film).

Ronan comparira nel film Guardians of the Galaxy, interpretato da Lee Pace, dove sarà l'antagonista principale insieme al Collezionista e a Nebula.


Marvel Comics Portale Marvel Comics: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Marvel Comics