Ultimate Marvel

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Ultimate Marvel è una etichetta editoriale della Marvel Comics, sotto la quale sono raccolte un gruppo di serie che si basano su una versione riscritta e aggiornata dei più famosi supereroi, fra cui Spider-Man, X-Men, Vendicatori e Fantastici Quattro. I personaggi hanno nuove origini, compiono nuove scelte, insomma sono slegati dai corrispettivi della continuity classica, che sono considerati ormai troppo complicati per i nuovi lettori. L'universo Ultimate è stato designato Terra 1610. Nel 2009 l'intera linea è stata azzerata con il crossover Ultimatum, ed è ripartita col marchio Ultimate Comics.

Storia e linea editoriale[modifica | modifica wikitesto]

Il primo fumetto della serie Ultimate Spider-Man è stato tradotto in Italia dalla Marvel Italia nel maggio del 2001, mirato ad un pubblico più giovane, a cui seguirono gli Ultimate X-Men, gli Ultimates (dedicato ad un pubblico più maturo) e Ultimate Fantastic Four. L'universo Ultimate è stato creato per attrarre nuovi lettori.

Le modifiche alle storie e ai personaggi dell'Ultimate Marvel sono state studiate per riflettere le differenze con l'era dei loro predecessori (creati tra gli anni sessanta e settanta). Per esempio Ultimate Spider-Man guadagna i propri superpoteri da un ragno geneticamente modificato (come nel film), non da un ragno radioattivo e il suo alter ego Peter Parker, che nell'originale lavorava come fotografo presso il Daily Bugle, ora ha un lavoro part-time come webmaster. Un'altra differenza tra l'universo Ultimate Marvel e l'universo classico consiste nella maggior giovinezza dei protagonisti. In alcuni casi questo accade perché si è riportato il personaggio alle proprie origini (come l'Uomo Ragno per esempio); in altri casi l'intervento è più marcato: gli Ultimate Fantastic Four sono stati ringiovaniti fino a diventare poco più che adolescenti, giovani geni e pressoché coetanei (nella versione classica, si poteva desumere che Reed Richards e Ben Grimm fossero sulla trentina, Susan Storm sui 25 anni mentre Johnny Storm era sempre molto giovane); il Dottor Strange è addirittura figlio di se stesso.

Malgrado la popolarità dell'universo Ultimate abbia raggiunto buoni risultati, la Marvel non ha mai fatto intendere l'intenzione di dichiararlo universo "ufficiale" o di cancellare la linea classica.

I personaggi di questa serie esistono al di fuori dell'universo classico (e quindi della Terra 616), quindi non possono interagire con le loro "versioni originali", anche se la Marvel non ha mai smentito questa possibilità. È stato deciso invece di incrementare l'interazione con l'universo tradizionale. Nel luglio 2005 è partito il primo esperimento ufficiale di contatto tra i due universi sui numeri dal 21 al 23 dell'edizione statunitense di Ultimate Fantastic Four (in Italia su Ultimate Fantastic Four nn. 12–13, settembre–novembre 2006), con la saga Crossover, scritta da Mark Millar e disegnata da Greg Land. Pubblicizzata come un incontro tra la versione Ultimate e quella classica, si è rivelata essere invece un'avventura dei "giovani" Fantastici Quattro contro una versione zombie degli eroi Marvel.

Joe Quesada ha anche fatto intendere che alcune storie Marvel erano già state ambientate nell'universo Ultimate. Tra queste si pensava che ci fosse la miniserie di Grant Morrison Marvel Boy, ma la sua successiva apparizione in Civil War ha smentito questa possibilità.

L'intera linea Ultimate Marvel viene rilanciata dopo la conclusione del primo grande crossover Ultimatum, con il nome di Ultimate Comics, come dichiarato da Quesada in persona:

(IT)

« Quesada ha chiarito che l'intera linea Ultimate sarà cancellata, verrà esaurita con alcuni speciali "Requiem" e verrà rilanciata come Ultimate Comics. »

(EN)

« Quesada then clarified that the entire Ultimate line will be canceled, sent off with a number of "Requiem" specials, and re-launched as Ultimate Comics. »

(Joe Quesada[1])

Cronologia Ultimate[modifica | modifica wikitesto]

La seguente cronologia riporta le date comunicate nei fumetti stessi; spesso queste non vengono indicate esplicitamente ma sostituite da un generico "Tot anni prima" relativo all'anno Zero della nascita di Spider-Man.

  • 1942:
    • Il Presidente degli Stati Uniti ordina l'inizio delle ricerche per la creazione di un supersoldato.
    • Il Dottor Erskine viene scelto per dirigere il progetto Rinascita.
    • Il Dottor Cornelius viene scelto per dirigere un altro progetto in Canada.
    • Steve Rogers decide di arruolarsi e viene scelto come cavia per il progetto Rinascita.
  • 1943:
    • Nick Fury e James Howlett vengono arrestati per crimini di guerra.
    • Nick Fury viene scelto come cavia per il progetto rinascita, l'esperimento ha successo: nasce il primo supersoldato.
    • Nick Fury scappa.
    • James Howlett viene scelto come cavia e condotto in Canada, anche questo esperimento ha successo ma con effetti inaspettati: nasce il Mutante 0.
    • Il Dottor Erskine trasforma in supersoldato anche Steve Rogers.
    • Muore il Dottor Erskine e con lui la formula del supersoldato.
    • Steve Rogers diventa Capitan America.
  • 1944:
    • Capitan America fa esplodere un treno che trasportava materiale alieno per un'arma dei tedeschi.
  • 1945:
    • Arnim Zola viene messo a capo (dai tedeschi) del progetto "Nazi-x" e utilizza come cavie i prigionieri di guerra delle altre nazioni.
    • Capitan America distrugge il laboratorio di Armin Zola e libera le cavie.
    • Capitan America viene messo a conoscenza della riuscita della creazione dell'arma aliena da parte dei tedeschi.
    • Capitan America ingravida Gail (la futura moglie di Bucky Barnes), il figlio di Capitan America viene preso subito in custodia dal governo degli Stati Uniti.
    • Capitan America distrugge l'arma aliena dei tedeschi ma finisce in fondo al mare, dove il suo corpo raggiunge uno stato di ibernazione. Viene dato per morto.
  • 1946:
    • Gli esperimenti per la creazione del Mutante 0 raggiungono lo stato finale, grazie al particolare potere di guarigione sviluppato in James gli viene installato uno scheletro di Adamantio che lo rende praticamente indistruttibile.
    • Il gene mutante comincia a diffondersi.
  • 1952
    • Il figlio di Capitan America scappa da un base segreta in cui era stato rinchiuso dal governo, uccide tutte le persone presenti (247 persone) e diventa il Teschio Rosso.
  • 30 anni prima:
    • Maria Cerrera fa esperimenti per la rigenerazione umana.
    • Howard Stark crea una bio-armatura che protegge dagli urti e corrode i metalli però corrode anche la pelle dell'utilizzatore. Raggiunge un accordo con Maria Cerrera per collaborare alla risoluzione di questo problema.
    • Loni Stark (la moglie di Howard) divorzia dal marito e progetta insieme a Zebediah Stane di prendersi la sua compagnia e i suoi brevetti.
  • 28 anni prima:
    • Maria Cerrera viene infettata da uno dei suoi esperimenti, il suo corpo può ora rigenerarsi ma come effetto collaterale il suo cervello cresce a dismisura; scopre di essere incinta.
    • Zebediah Stane si impadronisce della Stark Defense Corporation ma non della formula dell'armatura.
    • Maria Cerrera muore. Il suo corpo viene mantenuto attivo tramite i macchinari dell'ospedale per far nascere il suo bambino.
    • Nasce Tony Stark che per gli effetti dell'esperimento materno ha il cervello lungo tutto il corpo e soffre al contatto della sua pelle con qualsiasi cosa (anche con particelle di polvere), Howard lo cosparge di una nuova bio-armatura che non distrugge la sua particolare pelle.
    • Howard e Tony sono costretti a nascondersi da Zebediah che farabbe qualsiasi cosa per avere la formula della bio-armatura.
  • 25 anni prima:
    • Erik Lehnsherr, ragazzo mutante con il potere di controllare il metallo, libera James Howlett e uccide i suoi genitori.
  • 24 anni prima:
    • Zebediah Stane viene arrestato per aver tentato di rapire Tony Stark.
    • Howard Stark crea una bio-armatura del colore della pelle e che premetta la crescita dei peli in modo da regalare a Tony una vita normale.
    • Loni Stark (insieme al piccolo Obadiah Stane) ottiene la Stane Corporation.
  • 21 anni prima:
    • Nasce Reed Richards.
    • Nasce Susan Storm.
    • Nasce Ben Grimm.
  • 16 anni prima:
    • Erik Lehnsherr conosce Charles Xavier, un mutante con capacità telepatiche. Il potere di Xavier non funziona su Lehnsherr. I due decidono di collaborare a favore della causa mutante.
    • Nasce Jonny Storm.
    • Nasce Peter Parker.
  • 14 anni prima:
    • Charles e Erik danno vita ad una fratellanza mutante e si trasferiscono nella terra selvaggia dove Erik crea una casa per i mutanti tramite la mente visionaria di Charles.
    • Tony Stark comincia a costruire l'armatura che lo trasformerà in Iron Man, viene trasferito al Baxter Building.
    • Susan Storm fa notare la sua mentalità brillante.
  • 13 anni prima:
    • Charles Xavier e Erik Lehnsherr scoprono di potere sintetizzare la droga "Banshee", capace di amplificare le mutazioni e di donarne anche di secondarie o terziarie, dal sangue di James Howlett.

Serie e albi pubblicati in Italia[modifica | modifica wikitesto]

Le storie dell'universo Ultimate sono suddivise in "ere". Ogni era viene chiusa con un crossover e la successiva apre con un rilancio delle testate.

Prima era (2000-2009)[modifica | modifica wikitesto]

Serie regolari[modifica | modifica wikitesto]

Miniserie e albi speciali[modifica | modifica wikitesto]

Seconda era (2009-2011)[modifica | modifica wikitesto]

Serie regolari[modifica | modifica wikitesto]

Miniserie e albi speciali[modifica | modifica wikitesto]

Terza era (2011-2014)[modifica | modifica wikitesto]

Serie regolari[modifica | modifica wikitesto]

Miniserie e albi speciali[modifica | modifica wikitesto]

Quarta era (2014-in corso)[modifica | modifica wikitesto]

Serie regolari[modifica | modifica wikitesto]

Miniserie e albi speciali[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Andy Khouri, NYCC LIVE: Cup O' Joe, Comic Book Resources.com, 07-02-2009. URL consultato il 03-10-2010.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Marvel Comics Portale Marvel Comics: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Marvel Comics