Zzzax

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Zzzax
Universo Universo Marvel
Lingua orig. Inglese
Autori
Editore Marvel Comics
1ª app. agosto 1973
1ª app. in The Incredible Hulk Vol. 2[1], n. 166
Editore it. Editoriale Corno
app. it. 19 agosto 1976
app. it. in Hulk e i Difensori n. 38
Sesso Maschio

Zzzax è un personaggio dei fumetti, creato da Steve Englehart (testi) e Herb Trimpe (disegni), pubblicato dalla Marvel Comics. È un supercriminale dell'Universo Marvel, la cui prima apparizione avviene in The Incredible Hulk (Vol.2[1]) n. 166 (agosto 1973).

È principalmente un avversario di Hulk. Si tratta di un umanoide costituito di elettricità e che ha periodicamente bisogno di ricaricarsi di essa per esistere. Nella sua ultima apparizione era stato catturato dagli Hulkbuster.

Altri media[modifica | modifica wikitesto]

Zzzax è comparso in un episodio della serie animata L'incredibile Hulk. In questa versione è Mitch, un impiegato di una centrale nucleare che si offre di aiutare Bruce Banner, ma durante un incidente elettrico si trasforma in Zzzax.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b Il termine volume è usato in lingua inglese, in questo contesto, per indicare le serie, pertanto Vol. 1 sta per prima serie, Vol. 2 per seconda serie e così via.
Marvel Comics Portale Marvel Comics: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Marvel Comics