Dragoluna

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Dragoluna
Universo Universo Marvel
Lingua orig. Inglese
Alter ego Heather Douglas
Autori
Editore Marvel Comics
1ª app. gennaio 1973
1ª app. in Iron Man (I serie) n. 54
Editore it. Editoriale Corno
app. it. ottobre 1975
app. it. in L'Uomo Ragno n. 143
Specie umana
Sesso Femmina
Etnia statunitense
Luogo di nascita Los Angeles, California, USA[1]
Abilità
  • telepatia di altissimo livello
  • telecinesi di basso livello
  • Conoscenza di arti marziali e tecniche di combattimento
  • Conoscenze di genetica e ingegneria
Parenti
  • Arthur Douglas (Drax il Distruttore - padre)
  • A'lars (Mentore, padre adottivo)
  • Yvette Steckley Douglas (madre - deceduta)

Dragoluna (Moondragoon), il cui vero nome è Heather Douglas, è un personaggio dei fumetti Marvel Comics. È stata creata da Bill Everett e Mike Friedrich (testi) e da George Tuska (disegni), ed è apparsa per la prima volta in Iron Man (prima serie) n.54, del gennaio 1973.

Nonostante il suo personaggio abbia avuto una certa evoluzione nel corso degli anni, le sue caratteristiche principali sono rimaste, oltre alla testa completamente rasata, un complesso di superiorità verso gli altri esseri umani, un carattere algido e un uso talvolta spregiudicato della sua potente telepatia. È inoltre apertamente bisessuale e ha stabilito sulle pagine di Annihilation, un'intensa relazione amorosa con la compagna Phyla-Vell.

Biografia del personaggio[modifica | modifica wikitesto]

Origini[modifica | modifica wikitesto]

Heather Douglas nasce a Los Angeles, California, da Arthur e Yvette Steckley Douglas. Quando è ancora una ragazza, attraversa con i suoi genitori un deserto in cui, per uno sfortunato incidente, atterra l'astronave dell'eterno Thanos. Non volendo testimoni, il malvagio titaniano fece volare lontano la macchina dove stavano viaggiando i Douglas. Heather fu illesa, ma i suoi genitori rimasero entrambi uccisi (anche se scoprirà in seguito che il corpo di suo padre sarà resuscitato per creare la nemesi di Thanos, ovvero Drax il distruttore). La ragazza fu trovata da Mentore, il padre di Thanos, e fu da questi condotta su Titano, il suo mondo di origine, per essere allevata dai locali monaci di Shao-Lom.

I monaci crebbero Heather insegnandole a sviluppare il pieno potenziale umano, vale a dire le abilità innate che gli abitanti della terra possiedono ma che non sanno utilizzare. Ella divenne esperta nelle arti marziali, accrebbe di molto la sua conoscenza della chimica e dell'ingegneria genetica. Più di ogni altro talento, sviluppò le sue innate abilità telepatiche a un livello persino superiore a quello dei suoi maestri, tanto che ad un certo momento contattò una potente entità cosmica chiamata Il drago della Luna. Egli tentò di corromperla e di impossessarsi della sua volontà, ma la ragazza lottò e riuscì apparentemente a prevalere e ad allontanare l'influenza del drago. Questo la riempì di orgoglio e di superiorità, e le fece adottare il nome di battaglia di Dragoluna. Purtroppo la malvagia creatura manterrà un sottile legame con Heather, tanto da riuscire, all'insaputa della ragazza, a influenzarne in più di un'occasione la volontà. Dragoluna rimase ancora per un certo periodo tra i monaci finché, quando Thanos attaccò Titano distruggendo il monastero di Shao-Lom, Ella scappò su un'astronave e si diresse verso la Terra.

Con i Vendicatori[modifica | modifica wikitesto]

Dietro la falsa identità di Madame MacEvil, si dedicò a sviluppare nuovi metodi per combattere il potente Thanos. Per questo motivo favorì l'origine di diversi supercriminali, come Angar l'urlatore, Ramrod, e il Messia Oscuro, e combatté contro Devil e Iron Man. Successivamente rivelò la sua identità e si unì ai Vendicatori nella lotta contro Thanos. In questo periodo si innamorò di Devil, ma lasciò la terra prima che la loro storia potesse avere uno sviluppo.

Il Guanto dell'Infinito[modifica | modifica wikitesto]

Annihilation[modifica | modifica wikitesto]

War of Kings[modifica | modifica wikitesto]

Poteri e abilità[modifica | modifica wikitesto]

Dragoluna possiede un altissimo livello di telepatia, sviluppata attraverso la meditazione e gli insegnamenti dei monaci Shao-Lom di Titano. In un'occasione, ad esempio, ha telepaticamente forzato un intero pianeta a interrompere una guerra e a siglare la pace, e in un'altra circostanza ha telepaticamente reso schiavo il Dio del Tuono Thor, costringendolo a innamorarsi di lei. Tuttavia non sempre riesce a controllare il suo potere, e il potente essere chiamato Drago della Luna è in grado talvolta di approfittare del loro legame e di influenzare le azioni e la volontà della donna. Altri poteri e abilità sono una limitata telecinesi, una profonda conoscenza delle arti marziali e del combattimento corpo a corpo, una grande intelligenza e conoscenza della chimica e dell'ingegneria genetica, tutte sviluppate attraverso la meditazione e un lungo e metodico addestramento.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Moondragon at Marvel.com
Marvel Comics Portale Marvel Comics: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Marvel Comics