Dan Slott

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Dan Slott

Dan Slott (Berkeley, 1967) è un fumettista statunitense.

Slott ha scritto storie per la Marvel Comics e per la DC tra cui Arkham Asylum: Living Hell, Avengers: The Initiative, Ren & Stimpy, She-Hulk, The Thing e The Mighty Avengers.

Dal 2007 scrive i testi della collana Amazing Spider-Man dedicata all'Uomo Ragno. Nel corso del 2012, per via degli eventi di Amazing Spider-Man 700, Slott riceve minacce di morte, arrivando a prendere provvedimenti per vie legali.[1]

"Mi sono state fatte minacce di morte e di violenza. Insulti e volgarità sono stati bloccati. Non le critiche. Per cortesia, siate civili. Grazie. Niente rende più splendide le vacanze come la minaccia di qualcuno che vorrebbe trovarti e "infilarti una matita" nell'occhio. Non aspettatemi al mio incontro con i lettori fissato per il 27 dicembre. Io so chi sei. Ho uno screen. Vivi negli USA. Quello che hai fatto è illegale e non protetto dalla libertà di parola. Aspettati un'azione legale".

Nel 2013, Slott ha annunciato di essere al lavoro su una serie su Silver Surfer insieme al disegnatore Mike Allred. Nella serie, il surfista d'argento sarà accompagnato da una donna, sottolineando la passione di Slott per Doctor Who.

Note[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: 71678738