Marvel: Avengers Alliance

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Marvel: Avengers Alliance
Sviluppo Playdom
Pubblicazione Facebook
Playdom.com
Data di pubblicazione
  • Facebook: Giovedì 1 Marzo 2012
  • Playdom.com: data ignota
  • Apple iOS: Venerdì 13 giugno 2013
Genere Videogioco di ruolo
Tema Fumetto Marvel Comics
Modalità di gioco On-line
Piattaforma Browser
Supporto Sito web

Marvel: Avengers Alliance è un videogioco di ruolo a turni online sviluppato da Playdom nel 2012. È basato sui personaggi, le ambientazioni e le vicende dei fumetti Marvel Comics. Il gioco, sviluppato come applicazione Adobe Flash, è disponibile sul social network Facebook, oltre che sul sito ufficiale di Playdom. Inizialmente rilasciato promozionalmente in occasione del film Marvel Studios The Avengers, è stato lanciato ufficialmente su Facebook il 1º marzo 2012. Ha ricevuto una nomination per il premio Best Social Game agli Spike Video Game Awards 2012.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Exquisite-kfind.png Per approfondire, vedi Missioni di Marvel: Avengers Alliance.
Stagione 1[modifica | modifica wikitesto]

Nella prima stagione il gioco ruota intorno ad un evento galattico noto come "l'Impulso", che ha colpito la Terra. Come nuova recluta dello S.H.I.E.L.D. il giocatore, sotto il comando di Nick Fury, Maria Hill e Tony Stark, dovrà ottenere i vantaggi di un nuovo strano elemento chiamato Iso-8, evitando che i criminali che assediano Manhattan, riuniti in un'allenaza nota come "il Sindacato", riescano nello stesso scopo.

Stagione 2[modifica | modifica wikitesto]

Nella seconda stagione, lo S.H.I.E.L.D. scopre che l'Impulso ha effetti non limitati alla sola Manhattan, mentre una nuova minaccia è rappresentata da portali inter-dimensionali, noti come "Incursioni", fenomeno di cui l'agente Phil Coulson sembra esperto.

Operazioni speciali[modifica | modifica wikitesto]

Ogni operazione speciale ha la propria seppur breve storia, che spesso è collegata sia a quelle precedenti o successive sia al filo principale della trama.

Gameplay[modifica | modifica wikitesto]

Un gioco di combattimenti e di ruolo online a turni. I giocatori impersoneranno un agente S.H.E.L.D. e lo personalizzeranno per acquisire esperienza, salire di livello e dotarlo di armi, uniformi durante il gioco. Possono collaborare con al massimo due dei 106 eroi Marvel disponibili attualmente nel gioco, ognuno con competenze e abilità uniche.

Il combattimento si svolge a turni con l'agente e gli eroi posizionati per combattere uno o più onde di nemici da tre o meno elementi. A seconda delle loro abilità un personaggio può rientrare nelle seguenti classi, che hanno sia un punto di forza che un punto debole:

  • Generalista (bianco): non ha punti particolari di forza o di debolezza verso altre classi.
  • Picchiatore (blu): aumenta fino a un massimo di due volte le statistiche quando attacca o viene attaccato da un Combattente.
  • Combattente (giallo): ha un secondo attacco automatico in un combattimento ravvicinato usato contro una Spia.
  • Spia (viola): acquisisce riflessi per contrastare gli attacchi nemici dopo aver attaccato o essere stato attaccato da uno Stratega.
  • Stratega (verde): acquista un turno extra quando attacca o viene attaccato da un Energetico.
  • Energetico (rosso): causa colpi critici e ignora la difesa di un Picchiatore.

Risorse[modifica | modifica wikitesto]

  • Argento: la moneta del gioco, con cui acquistare armi, far salire di livello gli eroi e acquistare degli oggetti utili nelle sfide single player. Lo si ottiene completando missioni oppure operazioni remote mandando gli eroi con degli aerei posti sul Ponte di Volo. Altri metodi sono i tornei PvP, la vendita di oggetti, visitando gli alleati per i punti esperienza.
  • Oro: serve per comprare oggetti o armi potenti Premium di edizione limitata.
  • Punti S.H.I.E.L.D.: servono ad addestrare gli eroi e gli agenti, oltre anche a ricercare delle armi e dei potenziamenti sempre più forti. Li si ottiene visitando alleati e ricevendo/inviando doni
  • Punti comando: servono per reclutare gli eroi o sbloccare delle uniformi alternative per eroi ed agenti da utilizzare nei PvP che nella storia principale.
  • Energie: servono per iniziare i combattimenti. Ce ne vogliono almeno 10 per scontro, e ogni energia si ricarica ogni 5 minuti per un totale di 60 minuti.
  • Punti sfida: simili alle energie, ma usati durante le partite PvP.
  • Forzieri: una risorsa raccolta con roulette e scontri PvP. Servono per sbloccare eroi in edizione limitata per mezzo di collezioni di copertine composte da 8 fumetti, abbastanza difficili da reperire (esistono le doppie).

L'Iso-8[modifica | modifica wikitesto]

L'Iso-8 o Isotopo 8 è il punto focale della trama di Marvel: Avengers Alliance.

Un evento galattico noto come l'”Impulso” colpisce la Terra, creando non poco scompiglio o confusione nelle reti digitali e meccaniche del pianeta. I disordini e il panico dilagano e i folli e malvagi ne approfittano per i propri interessi. Solo lo S.H.I.E.L.D. riesce ad avere la tecnologia e le risorse necessarie ancora funzionanti. Subito si organizza mettendo in operativo tutti gli agenti disponibili e reclutando Eroi o esseri dotati di super poteri per mettere fine a tali disordini prima che sopraggiunga il caos totale, tentando di risolvere i danni causati dell'Impulso e assicurando i malviventi alla giustizia.

Dall'Impulso inizia ad apparire un nuovo e misterioso elemento minerale da cui si dà moltissima importanza: l'Isotopo 8. Secondo gli studi dei vari scienziati dello S.H.I.E.L.D. e collaboratori allo studio e ricerca di tale minerale, i rapporti sulla sua natura sono incredibili. Reed Richards sostiene che la sua composizione lo fa derivare o ad una tecnologia talmente avanzata da armeggiare con gli atomi o è un prodotto di un altro spazio tridimensionale. Il Dottor Strange comunque si è permesso invece di dissentire su quest'ultimo punto, credendo che possa essere originario della Terra, seppure la combinazione incredibile di forze occulte e tecnologia avanzata lo rende l'elemento più pericoloso del pianeta. Sondando con i suoi poteri telepatici, il Professor X ha rilevato attività telepatica in esso ritrarsi al suo potere e sospetta che possa essere una specie di tramite per una potente coscienza non rilevata piuttosto che il minerale possa essere senziente come pensano alcuni. Secondo un rapporto recente di Nick Fury, vi sono ampi depositi di questo minerale allo stato naturale in tutta la Terra e anche sottoterra e sotto l'oceano, facendogli credere che possano essere loro stessi la causa dell'Impulso e non il contrario.

La sperimentazione ha permesso di scoprire che l'Iso-8 (nome in codice ad esso imposto) ha la capacità di adattarsi a quasi ogni circostanza e amplifica qualsiasi fonte di energia in prossimità. Riesce a intensificare i poteri dei metaumani, anche la magia e l'occulto, materia poco conosciuta nel mondo Marvel. Tony Stark ha fatto delle sperimentazioni circa sul suo modo diverso di catalizzare gli elementi cambiandoli e potenziandoli con esperimenti sul calore, sull'elettricità e sul magnetismo, dimostrandosi stupefatto. Molti cattivi e organizzazioni segrete e/o occulte comunque fanno ricerche per proprio conto trarne un vantaggio personale.

Nel gioco se si inserisce l'Iso-8 nell'uniforme o nei costumi degli agenti e degli eroi aggiorna le loro statistiche. Ha varie forme geometriche, disponibile a seconda del livello dell'agente fino a 5. Vi sono altre 3 forme di Iso-8 per quanto riguarda il potere:

  • Iso-8 instabile: nome in codice Iso-8-U, una forma leggermente rischiosa e tossica di Isotopo 8 che però può già essere resa disponibile agli agenti. Serve per potenziare le armi e anche per esercitare nelle forze occulte come scoperto dai nuovi potenziamenti di A.I.M., Maggia e del Circolo degli Otto. Serve per accedere ai combattimenti delle Operazioni speciali temporanee. Ce ne vogliono 10 per i combattimenti ordinari e 20 per i combattimenti contro Boss e Mini Boss.
  • Iso-8 potenziato: nuova forma di Isotopo-8, sviluppata in laboratorio da Henry McCoy, consente di di donare nuove abilità ad eroi ed agenti. Ve ne sono diversi tipi, alcuni sono equipaggiabili per qualunque eroe, altri hanno una classe ristretta o addirittura ad un solo eroe. Gli eroi possono usarne almeno un paio.
  • Iso-8 aumentato: sviluppato da Hank Pym, questa forma migliora le abilità specifiche degli eroi. Alcuni sono sviluppati per dare determinati tipi di abilità, altri per la specifica e abilità unica di un eroe specifico. Si può arrivare fino a quattro Iso-8 aumentato.

Reclutare gli eroi[modifica | modifica wikitesto]

  • Acquisto con i Punti Comando: modalità classica, gli eroi sono rilasciati normalmente a un ammontare di P.C. di 15, 23, 33, 48, 90, 135 (per gli eroi del PvP) o 200 (per quelli delle Operazioni Speciali);
  • Operazioni Speciali: eventi della durata di 20-30 giorni, in cui è possibile reclutare un nuovo eroe il quale non è più disponibile per un certo periodo di tempo. Il reclutamento avviene completando una serie di circa 25 incarichi (eccetto nella prima, in cui bisognava ottenere 15 stelle dominio, cioè un certo punteggio);
  • Collezioni: All'interno del gioco sono presenti dei collezionabili a forma di copertine dei fumetto reali sull'Universo Marvel, introdotti a partire dalla Operazione speciale 6 e sono temporanei. Le si ottiene aprendo dei forzieri ottenuti acquistando al negozio oppure completando le varie imprese. Le copertine mostrano di come certi cattivi si uniscano agli eroi e parte della loro storia che li porta ad unirsi allo S.H.I.E.L.D. nel gioco, storia che narreranno direttamente all'Agente. In premio, il convertito cattivo a eroe sbloccato e giocabile. Le collezioni sono composte ciascuna da 8 numeri ciascuno;
  • Incarichi nascosti: una Operazione Speciale in miniatura, che permette di poter comprare con i P.C. un certo eroe nella pagina di reclutamento.
  • Stagioni PvP: Un altro gruppo di eroi particolari da reclutare è vincere i vari tornei tra giocatori che si aprono temporaneamente. I livelli che i giocatori devono salire per vincere sono Argento, Oro, Diamante, Vibranio e Adamantio. Coloro che raggiungono il livello Adamantio a fine torneo riceveranno un eroe come premio.

Personaggi[modifica | modifica wikitesto]

Con l'eccezione dell'Agente, il personaggio interpretato dal giocatore, tutti i personaggi in elenco sono stati tratti dall'Universo Marvel. Vi sono sia i buoni che i cattivi e ciascuno appartiene a una o più Classi. Vi sono sia quelli giocanti che non, sia quelli apparsi nelle missioni principali che nelle operazioni speciali.

A seconda degli eventi e situazioni, alcuni personaggi buoni (la maggior parte nelle Operazioni speciali) passeranno dalla parte dei cattivi o vi ostacoleranno e, viceversa, alcuni personaggi cattivi (nelle Collezioni) passeranno dalla parte dei buoni e vi supporteranno. Per distinguerli, verranno contrassegnati con i seguenti marcatori:

  • a: da Eroe a Cattivo
  • b: da Cattivo a Eroe

Agente[modifica | modifica wikitesto]

Il giocatore o la giocatrice impersona un Agente, nuova recluta dello S.H.I.E.L.D., ha il compito di supportare il suo gruppo e gli eroi alleati che vi si aggregano nelle varie missioni della trama. Si può personalizzarne le caratteristiche quali il nome, il sesso, i capelli e il volto dell'Agente. L'Agente aumenta di livello ogni volta guadagna punti esperienza, aumentandone le caratteristiche. Un Agente inizia sempre come Generalista, le altre Classi le guadagnerà selezionando delle uniformi speciali che ne influenzino le statistiche.

Eroi[modifica | modifica wikitesto]

Cattivi[modifica | modifica wikitesto]

Personaggi non giocabili/affrontabili[modifica | modifica wikitesto]

Fazioni nemiche[modifica | modifica wikitesto]

Giochi correlati[modifica | modifica wikitesto]

La Playdom lanciò nel giugno 2014 un gioco correlato col titolo di Marvel: Avengers Alliance Tattics. In tale gioco, che riprendeva le meccaniche del primo e applicate in una mappa 3D isometrica, con il giocatore che sceglie quattro agenti o eroi a sua disposizione per ogni missione. Il gioco è stato chiuso il 22 ottobre 2014.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b c d e f g h i j k l m n o p Questo personaggio lo si riceve in premio in un torneo Player versus Player.
  2. ^ a b c d e f g h i j k l m n o p q r s t u v Eroe premio sbloccato durante le Operazioni speciali.
  3. ^ a b c d e f g h i j k l m n o p q Personaggio ottenibile completando la collezione di 8 copertine presenti nei Forzieri.
  4. ^ Si sospetta anche che sia un suo duplicato, secondo la sua biografia
  5. ^ a b c d e Questo personaggio lo si può reclutare completando incarichi nascosti
  6. ^ a b c d e f g h i j k Personaggio affrontabile su Lato Criminali nell'Operazione Speciale 15.
  7. ^ a b c d e Personaggio affrontabile su Lato X-Men dell'Operazione Speciale 3. Il suo aspetto è basato sul film The Avengers.
  8. ^ Bestia (Pestilenza), Rogue (Carestia), X-23 (Guerra) e Uomo Ghiaccio (Morte) corrotti dal potere di Apocalisse.
  9. ^ a b c d e Personaggio affrontabile su Lato Avengers dell'Operazione speciale 3. Il suo aspetto e ruolo ricalca quello de i Cinque della Fenice dalla serie a fumetti Avengers vs. X-Men.
  10. ^ Personaggio affrontabile su Lato Eroi nell'Operazione speciale 15.
  11. ^ L'HYDRA Four è un gruppo affiliato all'organizzazione segreta HYDRA composto dalle versioni malvagie di Occhio di Falco (Bowman), Thor (Martello), Capitan America (Militante) e Iron Man (Forza Tattica).
  12. ^ Nel Marvel XP Dossier del personaggio è evidenziato che come identità probabilmente è Levins, quindi Steven Levins o suo fratello.
  13. ^ Si tratta di un armatura di War Machine sabotata e controllata in remoto da Savin.
  14. ^ a b c Dopo Sin, Luke Cage e She-Hulk sono stati posseduti da martelli mistici costruiti dal Serpente, diventando malvagi.
  15. ^ Errore nell'uso delle note: Marcatore <ref> non valido; non è stato indicato alcun testo per il marcatore CAWS
  16. ^ Erroneamente nella sua biografia vi sono riferimenti alla storia del primo Whiplash, Mark Scarlotti; tuttavia leggendo il suo Dossier Marvel XP e il modo di parlare durante i dialoghi del personaggio sembra proprio che si tratti di Anton Varko.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]