Vendicatori della Costa Ovest

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Vendicatori della Costa Ovest
gruppo
Universo Universo Marvel
Nome orig. Avengers West Coast
Lingua orig. Inglese
Autori
Editore Marvel Comics
1ª app. settembre 1984
1ª app. in West Coast Avengers n. 1 - I serie
! Formazione nessuna
Formazione originale

I Vendicatori della Costa Ovest (Avengers West Coast, spesso abbreviato in AWC) sono un gruppo di personaggi dei fumetti pubblicati dalla Marvel Comics. Sono una squadra di supereroi, la cui prima apparizione risale alla miniserie in quattro numeri West Coast Avengers (settembre-dicembre 1984), scritta da Roger Stern (testi) e disegnata da Bob Hall e Brett Breeding, con la consulenza creativa di Mark Gruenwald.[1].

Alla miniserie è seguita una serie regolare durata 102 numeri, dal titolo omonimo, pubblicata dall'ottobre 1985 al gennaio 1994. Tra i cicli di storie più celebri, ricordiamo quello di John Byrne nel 1990.

Come indica il nome, essi sono stati la filiale dei Vendicatori della costa occidentale degli Stati Uniti d'America.

Storia del gruppo[modifica | modifica sorgente]

Alcuni anni fa la Visione, all'epoca presidente dei Vendicatori, in accordo col governo degli Stati Uniti decise di creare una seconda squadra di Vendicatori sulla costa occidentale del paese, per essere più efficienti sul territorio nazionale; a capo di questa nuova filiale degli "eroi più potenti della Terra" fu messo l'arciere Clint Barton, alias Occhio di Falco, in virtù della sua lunga esperienza tra le file del gruppo. Oltre a lui e sua moglie, Barbare Morse (alias Mimo), nel gruppo avrebbero militato quei Vendicatori solitamente impiegati come riserve: l'attore Simon Williams ovvero Wonder Man, la felina Tigra e Iron Man/Jim Rhodes (Tony Stark, in quel periodo, era in una crisi d'alcolismo ed entrò a far parte del gruppo solo quando ne uscì). Al gruppo si unì successivamente anche Henry Pym, ma solo come consulente scientifico. Occhio di Falco cercò disperatamente di convincere la Cosa (che in quel periodo aveva lasciato i Fantastici Quattro per intraprendere la carriera di wrestler a Los Angeles) ad unirsi a loro, e anche se Ben mise la sua enorme forza al servizio del gruppo in diverse occasioni, non divenne mai un membro ufficiale della squadra.

Il suo posto venne preso successivamente dalla supereroina Firebird (una ragazza ispanica con poteri simili a quelli del mutante giapponese Sole Ardente), che fu fondamentale nel fare uscire dal tunnel della depressione Henry Pym, che l'aveva spinto addirittura spinto a tentare il suicidio.

Occhio di Falco guidò la squadra con una leadership che avrebbe reso orgoglioso il suo mentore Capitan America e il gruppo si rese protagonista di imprese eroiche che nulla avevano da invidiare al team originale, tuttavia il governo qualche tempo dopo obbligò il gruppo ad accogliere tra le proprie file U.S. Agent come tramite tra loro e gli eroi.

Come del gruppo originale, anche in quello dei WCA ci sono stati numerosi cambiamenti di formazione, molti sono gli eroi che hanno militato tra le loro file (tra i più famosi citiamo War Machine, Darkhawk, Moon Knight, la Torcia Umana originale, il Fulmine vivente, la Visione, Wasp) ma i membri storici del gruppo, autori delle imprese più audaci, furono:

Al termine dell'operazione Tempesta nella galassia ci furono parecchi attriti tra i Vendicatori, causate da differenze di vedute su specifiche questioni etiche, e il gruppo fu sciolto da Capitan America. Dalle sue ceneri nacque Force Works, un gruppo fondato da Iron Man e di cui facevano parte alcuni ex Vendicatori della Costa Ovest: Scarlet, Wonder Man, la Donna Ragno II e U.S.Agent, con Wonder Man che fu distrutto già nel primo albo e rimpiazzato dall'alieno Hodomur Century. Il gruppo ebbe però durata effimera a causa dei frequenti atti di insubordinazione di Iron Man, al tempo mentalmente corrotto da Kang il Conquistatore, che si pose apertamente in conflitto con la leader designata, Scarlet, causando non pochi problemi. Quando Iron Man morì alla fine del crossover La Traversata, il gruppo fu sciolto e Scarlet venne reintegrata nelle file dei Vendicatori, mentre Century, US Agent e la seconda Donna Ragno presero strade differenti.


Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ (EN) The West Coast Avengers I 1-39, steveenglehart.com. URL consultato il 27-02-2008.


Marvel Comics Portale Marvel Comics: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Marvel Comics