Sydney Chapman

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Sydney Chapman

Sydney Chapman (Eccles, 29 gennaio 1888Boulder, 16 giugno 1970) è stato un geofisico britannico.

Docente a Oxford dal 1946 al 1953, dal 1951 diresse l'istituto di geofisica dell'Alaska. A lui si deve la formulazione della approssimazione di Chapman-Enskog.

Sydney Chapman è anche lo scopritore del ciclo, detto appunto Meccanismo di Chapman, che descrive i processi di formazione dell'ozono, che permette di schermare i raggi UV dannosi per l'organismo umano.

Riconoscimenti[modifica | modifica wikitesto]

Nel corso della sua carriera ha ricevuto numerosi premi e riconoscimenti tra i quali:

  • Nel 1959 ha ricevuto il Thomas Alva Edison Foundation Award [2].
  • Nel 1962 ha ricevuto la William Bowie Medal [3].
  • Nel 1965 ha ricevuto la Medaglia Hodgkins [4].
  • Nel 1969 gli è stata assegnata la Medaglia Emil Wiechert [6].

Sono stati intitolati col suo nome:

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Premi Feltrinelli 1950-2011, su lincei.it. URL consultato il 17 novembre 2019.
  2. ^ (EN) Sydney Chapman
  3. ^ (EN) Sydney Chapman
  4. ^ (EN) Hodgkins Medal
  5. ^ (EN) Sydney Chapman
  6. ^ (DE) Emil-Wiechert-Medaille
  7. ^ (EN) Chapman

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN24682610 · ISNI (EN0000 0001 0879 7956 · LCCN (ENn50036352 · GND (DE123743206 · BNF (FRcb12378470m (data) · J9U (ENHE987007272220305171 · NDL (ENJA001096664 · CONOR.SI (SL218026851 · WorldCat Identities (ENlccn-n50036352