Acido fenilacetico

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Acido fenilacetico
formula di struttura
Nome IUPAC
acido fenilacetico
Caratteristiche generali
Formula bruta o molecolare C8H8O2
Massa molecolare (u) 136,15 g/mol
Aspetto solido bianco
Numero CAS [103-82-2]
Proprietà chimico-fisiche
Densità (g/cm3, in c.s.) 1,0809
Indicazioni di sicurezza
Simboli di rischio chimico
irritante

attenzione

Frasi H 315 - 319 - 335
Consigli P 261 - 305+351+338 [1]

L'acido fenilacetico (PAA) è un acido carbossilico.

È un auxina naturale.

Sintesi[modifica | modifica wikitesto]

Può essere preparato per idrolisi del 2-fenilacetonitrile:[2][3]

Synthesis of phenylacetic acid from benzyl cyanide.png

Media[modifica | modifica wikitesto]

Questa sostanza, nell'episodio 10 della quarta stagione di Breaking Bad, viene utilizzata come molecola di partenza per la sintesi di metanfetamina in un laboratorio clandestino.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Sigma Aldrich; rev. del 03.07.2013
  2. ^ Roger Adams; A. F. Thal, Phenylacetic acid in OrgSynth, vol. 1, 1941, p. 436.
  3. ^ Wilhelm Wenner, Phenylacetamide in OrgSynth, vol. 4, 1963, p. 760.
chimica Portale Chimica: il portale della scienza della composizione, delle proprietà e delle trasformazioni della materia