Pirrolisina

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Pirrolisina
formula di struttura
Pyrrolysine-3D-balls.png
Abbreviazioni
PYL, O
Nomi alternativi
???
Caratteristiche generali
Formula bruta o molecolare C12H21N3O3
Massa molecolare (u) 255,31
Aspetto  ???
Numero CAS [448235-52-7]
PubChem 5460671
Proprietà chimico-fisiche
Costante di dissociazione acida a ??? K pK1: ???

pK2: ???

Punto isoelettrico  ???
Solubilità in acqua  ???
Temperatura di fusione  ???
Indicazioni di sicurezza
Frasi R --
Frasi S --

La pirrolisina (PYL, O) è un amminoacido naturale, osservato per la prima volta nel 2004 in un archaebatterio, il Methanosarcina barkeri. Esso è il 22° amminoacido conosciuto, e la sua scoperta rimette in dubbio la marginalità del 21°, la selenocisteina. La pirrolisina è un derivato della lisina. Come la selenocisteina, è codificato da un codone di stop, il codone UAG, che in presenza di particolari segmenti di RNA viene interpretato come elemento costitutivo.


Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

chimica Portale Chimica: il portale della scienza della composizione, delle proprietà e delle trasformazioni della materia