Acido glutarico

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Acido glutarico
Formula di struttura
modello ad asta e sfera
Nome IUPAC
acido pentanodioico
Caratteristiche generali
Formula bruta o molecolare C5H8O4
Massa molecolare (u) 132.12 g mol−1
Numero CAS [110-94-1]
PubChem 743
Proprietà chimico-fisiche
Temperatura di fusione 95-98 °C
Temperatura di ebollizione 200 °C
Indicazioni di sicurezza
Simboli di rischio chimico
irritante

attenzione

Frasi H 319
Consigli P 305+351+338 [1]

L'acido glutarico è un composto organico con formula chimica HO2C(CH2)3CO2H. Sebbene i correlati acidi dicarbossilici (l'acido adipico e acido succinico) siano poco solubili in acqua, l'acido glutarico ha una solubilità in acqua maggiore del 50%.

Preparazione[modifica | modifica wikitesto]

L'acido glutarico può essere preparato attraverso l'apertura dell'anello del γ-butirrolattone con cianuro di potassio.

Utilizzi[modifica | modifica wikitesto]

L'1,5-pentandiolo, un comune plastificante e precursore dei poliesteri, è ottenuto dall'idrogenazione dell'acido glutarico e dei suoi derivati.

L'acido glutarico in quanto tale è utilizzato nella produzione di polimeri come polioli del poliestere e poliamidi. Il numero dispari di atomi di carbonio (5) è utile per ridurre l'elasticità del polimero.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Sigma Aldrich; rev. del 17.09.2012

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

chimica Portale Chimica: il portale della scienza della composizione, delle proprietà e delle trasformazioni della materia