Milan Football Club 1928-1929

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

1leftarrow blue.svgVoce principale: Associazione Calcio Milan.

Milan Football Club
Milan192829.jpg
Stagione 1928-1929
AllenatoreAustria Engelbert König
PresidenteItalia Luigi Ravasco
Divisione Nazionale2º posto nel girone A.
Maggiori presenzeCampionato: Perversi, Pomi, Santagostino e Tansini (30)
Totale: Perversi, Pomi, Santagostino e Tansini (32)
Miglior marcatoreCampionato: Pastore (26)
Totale: Pastore (27)
StadioSan Siro

Questa pagina raccoglie i dati riguardanti il Milan Football Club nelle competizioni ufficiali della stagione 1928-1929.

Stagione[modifica | modifica wikitesto]

Prima dell'inizio di questa stagione Piero Pirelli, dopo quasi vent'anni di presidenza del Milan, lascia la guida della società venendo sostituito da Luigi Ravasco. La rosa è confermata - dopo i grandi cambiamenti della stagione precedente- alla luce dei risultati del campionato appena terminato.

Mariano Tansini, al Milan dal 1927 al 1930 e dal 1933 al 1934

Il campionato è organizzato in due gironi formati da 16 squadre ciascuno. Le prime classificate dei due gironi disputeranno poi la finale scudetto. Nell'ottica di inaugurare, dalla stagione successiva, il primo campionato di Serie A a girone unico, viene deciso di costituire il futuro torneo con le prime 9 squadre di ogni girone.

Il Milan, sulla cui panchina siede l'austriaco Engelbert König, si comporta bene durante la stagione, dimostrando una buona coesione tra i componenti della rosa. Il Milan giunge 2º dietro il Torino nel gruppo A e non si qualifica alla finale scudetto. Da segnalare la partita casalinga contro il Torino poi finalista perdente contro il Bologna, vinta dai rossoneri per 3 a 1. Il Milan, durante il campionato, realizza diverse goleade, che fanno raggiungere al Milan le 77 reti segnate in 30 incontri.

I rossoneri disputano anche le qualificazioni per la Coppa dell'Europa Centrale 1929: dopo due pareggi conseguiti contro il Genoa, occorre predisporre un sorteggio, che è perso dal Milan.

Maglie[modifica | modifica wikitesto]

Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Casa
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Trasferta

Organigramma societario[modifica | modifica wikitesto]

Area direttiva

Area tecnica

Rosa[modifica | modifica wikitesto]

N. Ruolo Giocatore
Italia P Giuseppe Carmignato
Italia P Dario Compiani
Italia D Vinicio Colombo
Italia D Luigi Perversi
Italia D Francesco Pomi
Italia D Alessandro Schienoni
Italia C Alfredo De Franceschini
Italia C Dario Gay
Italia C Giuseppe Marchi
N. Ruolo Giocatore
Italia C Abdon Sgarbi (capitano)
Italia A Stefano Aigotti
Italia A Pietro Bonfiglio
Italia A Emilio Manazza
Italia A Piero Pastore
Italia A Giuseppe Santagostino
Italia A Mariano Tansini
Italia A Bruno Tognana
Italia A Giuseppe Torriani

Calciomercato[modifica | modifica wikitesto]

Acquisti
R. Nome da Modalità
C Dario Gay La Dominante -
Cessioni
R. Nome a Modalità
C Tiziano Ballarin Pavia -
D Gianangelo Barzan Roma -
A Rodolfo Ostromann Triestina -

Risultati[modifica | modifica wikitesto]

Divisione Nazionale[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Divisione Nazionale 1928-1929.

Girone A[modifica | modifica wikitesto]

Girone di andata[modifica | modifica wikitesto]
Milano
30 settembre 1928
1ª giornata
Milan2 – 1TriestinaStadio San Siro
Arbitro:  Scarpi (Dolo)

Prato
7 ottobre 1928
2ª giornata
Prato0 – 2MilanStadio Vittorio Veneto
Arbitro:  Medica (Bologna)

Milano
21 ottobre 1928
3ª giornata
Milan2 – 1LivornoStadio San Siro
Arbitro:  Dani (Genova)

Novara
28 ottobre 1928
4ª giornata
Novara1 – 4MilanCampo di Via Lombroso
Arbitro:  Mastellari (Bologna)

Milano
1º novembre 1928
5ª giornata
Milan5 – 1BariStadio San Siro
Arbitro:  Melandri (Genova)

Alessandria
4 novembre 1928
6ª giornata
Alessandria1 – 0MilanCampo degli Orti
Arbitro:  Osti (Ferrara)

Milano
18 novembre 1928
7ª giornata
Milan6 – 1LegnanoStadio San Siro
Arbitro:  Squarza (Reggio Emilia)

Milano
25 novembre 1928
8ª giornata
Milan3 – 1TorinoStadio San Siro
Arbitro:  Carraro (Padova)

Padova
9 dicembre 1928
9ª giornata
Padova1 – 2MilanStadio Appiani
Arbitro:  Dani (Genova)

Milano
16 dicembre 1928
10ª giornata
Milan3 – 1CasaleStadio San Siro
Arbitro:  Mastellari (Bologna)

Milano
23 dicembre 1928
11ª giornata
Milan1 – 1ModenaStadio San Siro
Arbitro:  Asei (Vercelli)

Genova
6 gennaio 1929
12ª giornata
La Dominante0 – 2MilanStadio Cornigliano
Arbitro:  Osti (Ferrara)

Milano
13 gennaio 1929
13ª giornata
Milan3 – 2Pro PatriaStadio San Siro
Arbitro:  Sani (Ferrara)

Bergamo
20 gennaio 1929
14ª giornata
Atalanta0 – 1MilanStadio Brumana
Arbitro:  Mastellari (Bologna)

Roma
27 gennaio 1929
15ª giornata
Roma1 – 1MilanStadio Nazionale
Arbitro:  Mattea (Torino)

Girone di ritorno[modifica | modifica wikitesto]
Trieste
3 febbraio 1929
16ª giornata
Triestina1 – 0MilanStadio Montebello
Arbitro:  Osti (Ferrara)

Milano
10 febbraio 1929
17ª giornata
Milan4 – 0PratoStadio San Siro
Arbitro:  Ciamberlini (Genova)

Livorno
17 febbraio 1929
18ª giornata
Livorno1 – 0MilanStadio Villa Chayes
Arbitro:  Medica (Bologna)

Milano
6 marzo 1929
19ª giornata
Milan7 – 0NovaraStadio San Siro
Arbitro:  Girelli (Verona)

Bari
17 marzo 1929
20ª giornata
Bari2 – 2MilanStadio San Lorenzo
Arbitro:  Osti (Ferrara)

Milano
31 marzo 1929
21ª giornata
Milan2 – 2AlessandriaStadio San Siro
Arbitro:  Dani (Genova)

Legnano
14 aprile 1929
22ª giornata
Legnano1 – 5MilanStadio Comunale
Arbitro:  Mastellari (Bologna)

Torino
21 aprile 1929
23ª giornata
Torino2 – 2MilanStadio Filadelfia
Arbitro:  Lenti (Genova)

Milano
5 maggio 1929
24ª giornata
Milan1 – 2PadovaStadio San Siro
Arbitro:  Sani (Ferrara)

Casale Monferrato
23 maggio[1] 1929
25ª giornata
Casale3 – 3MilanStadio Natale Palli
Arbitro:  Dani (Genova)

Modena
19 maggio 1929
26ª giornata
Modena3 – 0MilanStadio ex Velodromo
Arbitro:  Turbiani (Ferrara)

Milano
26 maggio 1929
27ª giornata
Milan5 – 2La DominanteStadio San Siro
Arbitro:  Scarpi (Dolo)

Busto Arsizio
2 giugno 1929
28ª giornata
Pro Patria0 – 4MilanStadio Comunale
Arbitro:  Lenti (Genova)

Milano
9 giugno 1929
29ª giornata
Milan5 – 1AtalantaStadio San Siro
Arbitro:  Scorzoni (Bologna)

Milano
16 giugno 1929
30ª giornata
Milan0 – 1RomaStadio San Siro
Arbitro:  Pessato (Monfalcone)

Coppa dell'Europa Centrale[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Coppa dell'Europa Centrale 1929.

Qualificazioni[modifica | modifica wikitesto]

Milano
30 maggio 1929
Andata
Milan2 – 2
(d.t.s.)
Genova 1893Stadio San Siro
Arbitro:  Carraro (Padova)

Genova
12 giugno 1929
Ritorno
Genova 18931 – 1
(d.t.s.)
MilanStadio Marassi
Arbitro:  A.Gama (Milano)

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

Statistiche di squadra[modifica | modifica wikitesto]

Competizione Punti Totale DR
G V N P Gf Gs
Scudetto.svg Divisione Nazionale - 30 18 6 6 77 34 +43
Coppaeuropa.jpg Coppa dell'Europa Centrale - 2 0 2 0 3 3 0
Totale - 32 18 8 6 80 37 +43

Statistiche dei giocatori[modifica | modifica wikitesto]

Giocatore Divisione Nazionale Coppa dell'Europa Centrale Totale
Presenze Reti Presenze Reti Presenze Reti
Aigotti, S. S. Aigotti 13420154
Bonfiglio, P. P. Bonfiglio 100010
Carmignato, G. G. Carmignato 200020
Colombo, V. V. Colombo 200020
Compiani, D. D. Compiani 28020300
De Franceschini, A. A. De Franceschini 600060
Gay, D. D. Gay 16600166
Manazza, E. E. Manazza 100010
Marchi, G. G. Marchi 25020270
Pastore, P. P. Pastore 2826213027
Perversi, L. L. Perversi 30020320
Pomi, F. F. Pomi 30020320
Santagostino, G. G. Santagostino 3023213224
Schienoni, A. A. Schienoni 27020290
Sgarbi, A. A. Sgarbi 29220312
Tansini, M. M. Tansini 30720327
Tognana, B. B. Tognana 320032
Torriani, G. G. Torriani 29521316

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Originariamente prevista per il 12 maggio 1929, venne rinviata per impraticabilità del campo.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Almanacco illustrato del Milan, 2ª ed., Panini, marzo 2005.
  • Almanacco illustrato del Milan, 1ª ed., Panini, 1999.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]