Tg2 Nonsolonero

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
(Reindirizzamento da Tg2 Non solo nero)
Jump to navigation Jump to search

{{Programma |titolo originale = Tg2 Nonsolonero |paese = Italia |lingua originale = italiano |anno prima visione = 1988-1994 |genere = rotocalco |ideatore = Massimo Ghirelli |rete TV = Rai 2 } Nonsolonero è stata una rubrica settimanale del Tg2 andata in onda dal 1988 al 1994, ideata e curata da Massimo Ghirelli.

È stata la prima trasmissione televisiva in Italia dedicata ai temi dell'immigrazione e del razzismo e la prima a proporre come conduttrice una giornalista immigrata, la capoverdiana Maria De Lourdes Jesus, che negli anni successivi è stata anche la voce della prima trasmissione radiofonica della Rai dedicata all'immigrazione, Permesso di soggiorno.

Nonsolonero è stata per diversi anni la rubrica giornalistica televisiva con il maggiore ascolto tra le emittenti televisive pubbliche e private italiane, con una media di 5 milioni di spettatori a puntata e punte di circa 7,8 milioni di audience e 35 per cento di share[1].

La rubrica proponeva inchieste, notizie, reportage da diversi Paesi europei e dai Paesi di provenienza delle più importanti Comunità straniere residenti in Italia. Ha prodotto spot di comunicazione sociale contro il razzismo, gli stereotipi e le discriminazioni.

La trasmissione ha ricevuto diversi premi nazionali e internazionali, tra cui il Premio Nelson Mandela (1991).

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Adn Kronos, 5.05.1994