Rai 3 BIS FJK

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Rai 3 Bis FJK
Logo dell'emittente
Logo utilizzato dal 18 maggio 2010 al 2016
Stato Italia Italia
Lingua slovena
Tipo generalista
Versioni Rai 3 Bis FJK
(data di lancio: 1995)
Direttore Guido Corso
Sito sedezfjk.rai.it
Diffusione
Terrestre

Rai 3 Bis FJK (Friuli Venezia Giulia)
-
canale 103

Rai 3 BIS Furlanija Julijska Krajina è un canale televisivo in lingua slovena realizzato da Rai Friuli-Venezia Giulia (Rai Furlanija Julijska Krajina, in sloveno) per la minoranza di lingua slovena presente nella regione autonoma.

La sede regionale del Friuli-Venezia Giulia diffonde da Trieste anche una rete radiofonica dedicata alla minoranza slovena presente in regione, nell'Istria slovena e in quella croata chiamata Rai Radio Trst A.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

sede di Rai 3 BIS FJK a Trieste

Nel 1995 ha inizio la programmazione televisiva in lingua slovena con la nascita di Rai 3 BIS FJk aggiungendosi all'analogo servizio radiofonico denominato Rai Radio Trst A.

A dicembre 2010, come tutte le altre emittenti televisive pubbliche e private della regione, la rete migra dalla trasmissione analogica a quella in tecnica digitale sui mux del DTT. Con lo storico passaggio tecnologico il segnale di Rai 3 BIS FJk, in precedenza limitato alle province di Trieste e Gorizia, viene esteso all'intero territorio regionale congiuntamente a quello radiofonico di Rai Radio Trst A.

Dal 6 all'8 maggio 2014, in occasione dei 50 anni dell'inaugurazione della sede regionale, gli studi della rete vengono aperti al pubblico con un percorso storico guidato[1]. Il 4 luglio la presidente della Rai Anna Maria Tarantola e il direttore generale Luigi Gubitosi hanno fatto visita alla sede triestina, ricostituendo nell'occasione, con il presidente della Regione Debora Serracchiani, il Tavolo tecnico Rai-Regione Autonoma deputato allo sviluppo di nuove collaborazioni tra i due enti.

Il 19 gennaio 2015 il TDD FJK (TGR in lingua slovena) unitamente all'omologo italiano, dopo quelli di Lazio, Lombardia, Molise e Sicilia, passano alla tecnologia digitale; lo switch-off è avvenuto in concomitanza con la messa in onda del TDD delle 20:30[2].

Programmi[modifica | modifica wikitesto]

Tra i programmi autoprodotti nella sede triestina figurano: Alpe Jadran, Dokumentarec, Firbcologi, Izbiramo za vas, Lynx Magazine, Koncert, Mikser, Primorska kronika, Promemoria, Prvi odcep desno, Rai3/Oddaje vsedržavne mreže, Sprehodi, TDD Predstavlja, Tv Kocka, Tv Oddaje na spletu, Utrip Evangelija.

TDD Furlanija Julijska Krajina
PaeseItalia
Anno1995 - oggi
Generetelegiornale
Durata20 min ca.
Lingua originalesloveno
Crediti
Casa di produzioneRai
Rete televisivaRai 3 BIS FJK

TDD - Televizijski Deželni Dnevnik (telegiornale regionale)[modifica | modifica wikitesto]

Alle 20:30 viene trasmesso il telegiornale regionale TDD Furlanija Julijska Krajina che adotta grafica e sigla identici al TGR italiano. Il notiziario viene diffuso in diretta dallo stesso studio di quello italiano. Il TDD viene inoltre replicato su TV Koper-Capodistria alle 00:20 (canale regionale dell'Istria slovena, dedicato alla minoranza linguistica italiana, prodotto da RTV Slovenija) e sul primo canale della televisione pubblica slovena (SLO1), alle 01:05.

Dal 19 gennaio 2015 il TDD FJK viene prodotto in tecnologia digitale e dal 14 settembre 2015 adotta una nuova grafica e sigla in nuovo studio pari a quello dell'edizione italiana.

Diffusione e web[modifica | modifica wikitesto]

È diffuso su tutto il territorio del Friuli-Venezia Giulia sul canale 103 del DTT; trasmette, salvo dirette di eventi eccezionali, dalle ore 18:40 alle 22:30, ripetendo il segnale di Rai 3 nazionale per il resto della giornata.

La sede gestisce un proprio sito web, realizzato da RaiNet, ove è possibile conoscere l'intera programmazione settimanale delle reti tv e radiofoniche di Rai Friuli-Venezia Giulia e seguire in diretta streaming i relativi programmi, rivederli e scaricarli in podcast.

Teca aperta[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Rai Teche.

Nella sede regionale di Trieste è operativo il servizio "Teca aperta", iniziativa della Rai Direzione Coordinamento Sedi Regionali, con la possibilità di accedere, su prenotazione, ad un vasto catalogo multimediale costituito da più di 300.000 ore di programmi televisivi, 350.000 ore di programmi radiofonici, 15 mila ore di telegiornali e 35.000 foto. Sono in mostra sceneggiature, poster e altro materiale d'archivio.

Note[modifica | modifica wikitesto]