Carlo Picone

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

Carlo Picone (Roma, 6 ottobre 1944Roma, 13 giugno 2003) è stato un giornalista italiano.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Entrò in Rai nel 1973, lavorando prima al Giornale Radio e poi in televisione. È stato uno dei volti storici del Tg2 che ha condotto fin dalla nascita della testata nel 1976; nel 1992 comparve nel film Parenti serpenti di Mario Monicelli, interpretando se stesso mentre conduceva il Tg2. È morto a causa di un infarto il 13 giugno 2003 a 58 anni, quando faceva ancora parte della redazione del Tg2[1].

Note[modifica | modifica wikitesto]