Robert Downey Jr.

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
(Reindirizzamento da Robert Downey Jr)
Robert Downey, Jr. intervenendo al Comic-Con 2014 per Avengers: Age of Ultron

Robert John Downey, Jr. (New York, 4 aprile 1965), è un attore e produttore cinematografico statunitense.

Debutta sul grande schermo all'età di cinque anni, apparendo con suo padre Robert Downey. Ha interpretato il ruolo di Charlie Chaplin, nel film Charlot, che gli è valso una candidatura all'Oscar al miglior attore e la vittoria del Premio BAFTA. Nel 1993 partecipa al film America oggi, con cui si aggiudica la Coppa Volpi Speciale al miglior cast alla Mostra internazionale d'arte cinematografica di Venezia e il Golden Globe Speciale per il miglior cast.

Dopo essere stato rilasciato nel 2000 quando è stato arrestato per droga, Downey si è unito al cast della serie tv Ally McBeal recitando con Calista Flockhart. La sua performance è stata elogiata e ha ricevuto un Golden Globe per il miglior attore non protagonista in una serie e lo Screen Actors Guild. Il suo personaggio è stato scritto quando Downey è stato licenziato dopo due arresti per droga alla fine del 2000 e l'inizio del 2001.

Nei suoi film più recenti ricordiamo il film musicale The Singing Detective (2003), il film horror sovrannaturale Gothika (2003), la commedia criminale Kiss Kiss Bang Bang (2005), il thriller fantascientifico d'animazione A Scanner Darkly (2006), il thriller Zodiac (2007), e la commedia satirica d'azione Tropic Thunder (2008), per il quale è stato candidato all'Oscar al miglior attore non protagonista. A partire dal 2008, Downey ha interpretato il ruolo del supereroe Iron Man nel Marvel Cinematic Universe, apparendo in diversi film sia come ruolo principale, membro di un cast corale, o in un cameo. Ha recitato nel film di Guy Ritchie Sherlock Holmes (2009), vincendo il Golden Globe per il miglior attore in un film commedia o musicale, e il suo sequel (2011).

Downey ha recitato in diversi film che hanno incassato oltre $ 500 milioni al box office in tutto il mondo. Tre di quei film, The Avengers, Avengers: Age of Ultron e Iron Man 3, hanno guadagnato ognuno oltre $ 1 miliardo di dollari. Downey è in cima alla lista di Forbes dei più pagati attori di Hollywood, con una stima di $ 75 milioni di entrate tra giugno 2012 e giugno 2013.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Infanzia e gioventù[modifica | modifica wikitesto]

È figlio del regista Robert Downey, Sr. Il padre, ebreo, ha origini irlandesi ed il suo vero cognome era Elias, ma decise di prendere il cognome Downey del patrigno. La madre, Elsie Ford, è tedesca, con ascendenze scozzesi. Downey Jr. si autodefinisce "mezzo ebreo". È stato amico di infanzia di Moby. Ha una sorella maggiore, Allyson. Già da bambino ebbe un rapporto molto difficile con il padre, che, all'età di otto anni, lo spinse a fumare marijuana. Per il padre, secondo Downey, fumare insieme a lui era l'unico modo per dimostrargli il proprio affetto, ma ciò lo ha portato ad avere problemi con alcol e droga anche da adulto.[1] All'età di 10 anni, mentre abitava a Londra, frequentò la Perry House School a Chelsea e studiò danza classica.[2] Dopo il divorzio dei genitori, avvenuto quando lui aveva 13 anni, si trasferisce con il padre in California, dove interrompe la scuola a 17 anni per tornare a New York ed intraprendere la carriera di attore iniziando a studiare per una estate Performance art alla Stagedoor Manor.[3]

Carriera (1996-2001)[modifica | modifica wikitesto]

Downey nel (1990)

Dal 1996 al 2001, Downey è stato arrestato numerose volte con l'accusa legati alla droga, tra cui cocaina, eroina e marijuana ed è andato più volte attraverso i programmi di trattamento della droga senza successo, spiegando nel 1999 a un giudice: "E 'come se avessi un fucile da caccia nella mia bocca con il mio dito sul grilletto, e mi piace il sapore del metallo pistola. " Ha spiegato le sue ricadute sostenendo di essere stato tossicodipendente dall'età di otto anni, a causa del fatto che suo padre, anche un tossicodipendente, era stato dando loro a lui.

Nell'aprile del 1996, Downey è stato arrestato per possesso di eroina, cocaina e uno scarico 357 Magnum pistola mentre stava accelerando verso il basso Sunset Boulevard. Un mese dopo, mentre sulla parola, egli oltrepassò in casa di un vicino di casa mentre sotto l'influenza di una sostanza controllata e si addormentò in uno dei letti. E 'stato condannato a tre anni di libertà vigilata e ha richiesto di sottoporsi al test anti-droga obbligatorio. Nel 1997, ha perso uno dei test antidroga ordinato dal tribunale e ha dovuto trascorrere sei mesi nel carcere di Los Angeles County.

Dopo Downey perso un altro test di droga richiesta, nel 1999, è stato arrestato ancora una volta. Nonostante l'avvocato di Downey, John Stewart Holden, il montaggio per il 1999 la difesa del suo cliente lo stesso team di avvocati che ha difeso con successo OJ Simpson durante il processo penale per omicidio, Downey è stato condannato ad una pena detentiva di tre anni presso l'impianto di California Substance Abuse Treatment e Prigione di Stato a Corcoran, California (alias "Corcoran II"). Al momento dell'arresto del 1999, tutti i progetti cinematografici di Downey aveva avvolto e erano vicini a rilasciare, con l'eccezione di In Dreams, che gli fu permesso di completare le riprese. Era stato anche assunto per esprimere "Il Diavolo" nella serie televisiva animata NBC Dio, il Diavolo e Bob, ma è stato licenziato quando non è riuscito a presentarsi per le prove.

Dopo aver trascorso quasi un anno in dotazione California Substance Abuse Treatment e Prigione di Stato a Corcoran, California, Downey, a condizione di distacco $ 5000 cauzione, è stato inaspettatamente liberato quando un giudice ha stabilito che il suo tempo collettivo in strutture di incarcerazione (generato dagli iniziali 1996 arresti) lui si era qualificato per il rilascio anticipato. Una settimana dopo il suo rilascio 2000 Downey è unito al cast della serie televisiva Ally McBeal, giocando il nuovo interesse amoroso di protagonista di Calista Flockhart. La sua performance è stato elogiato e la seguente anno è stato nominato per un Emmy Award nel attore non protagonista eccezionale in una categoria serie comica e ha vinto un Golden Globe come miglior attore non protagonista in un film miniserie o la televisione. È anche apparso come scrittore e cantante su di Vonda Shepard Ally McBeal: per una volta nella vita album, e ha cantato con Sting un duetto di "Every Breath You Take", in un episodio della serie. Nonostante l'apparente successo, Downey sostiene che la sua performance nella serie è stato sopravvalutato e ha detto: "È stato il mio punto più basso in termini di dipendenze. In quella fase. Nel gennaio 2001, Downey è stato programmato per svolgere il ruolo di Amleto in una produzione teatrale di Los Angeles, diretto da Mel Gibson.

Prima della fine della sua prima stagione in Ally McBeal, la festa del Ringraziamento del 2000, Downey è stato arrestato quando la sua stanza a casa di Merv Griffin Hotel e Spa Givenchy a Palm Springs, in California è stata perquisita dalla polizia, che stavano rispondendo a un anonimo 911 chiamata. Downey era sotto l'influenza di una sostanza controllata e in possesso di cocaina e Valium.Nonostante il fatto che, se giudicato colpevole, potrebbe affrontare una pena detentiva fino a quattro anni e otto mesi, ha firmato il per comparire in almeno otto di più episodi Ally McBeal.

Downey nel (1999)

Nell'aprile 2001, mentre si trovava in libertà vigilata, un ufficiale di polizia di Los Angeles lo trovò a vagare a piedi nudi a Culver City, alle porte di Los Angeles. E 'stato arrestato per il sospetto di essere sotto l'effetto di droghe, ma è stato rilasciato poche ore dopo, anche se test hanno mostrato che aveva la cocaina nel suo corpo.Dopo questo ultimo arresto, il produttore David E. Kelley e altro dirigenti Ally McBeal ordinato riscritture dell'ultimo minuto e nuove riprese e revocati Downey dallo show, nonostante il fatto che il personaggio di Downey aveva resuscitato rating di Ally McBeal. L'arresto di Culver City anche gli è costato un ruolo nel film di alto profilo I perfetti innamorati, e la successiva incarcerazione costretti Mel Gibson a chiudere la sua produzione teatrale programmata di Amleto, pure. Nel luglio 2001, Downey supplicato concorso ai costi Palm Springs, evitando il carcere. Invece, fu mandato in riabilitazione dalla droga e mettere su un periodo di prova di tre anni, beneficiando della California Proposition 36, che era stato superato l'anno prima, con l'obiettivo di aiutare reati di droga non violenti superare le loro dipendenze invece di mandarli in prigione.

Conversazioni libro con Woody Allen riporta che il regista Woody Allen ha voluto lanciare Downey e Winona Ryder nel suo film Melinda e nel 2005, ma non era in grado di farlo perché non riusciva a ottenere l'assicurazione su di loro, affermando: "Non siamo riusciti a ottenere incollate. Le società completamento di legame non sarebbe legare il quadro a meno che non li si potrebbe assicurare. Siamo stati il ​​cuore spezzato perché avevo lavorato con Winona prima e ho pensato che era perfetto per questo e voleva lavorare con lei. E ho avuto sempre voleva lavorare con Bob Downey e sempre pensato che fosse un grande talento .

In una 18 dicembre 2000 l'articolo di People Magazine intitolato "male in peggio", la matrigna di Downey Rosemary ha detto autore Alex Tresnlowski che Downey era stato diagnosticato un disturbo bipolare "a pochi anni fa" e ha aggiunto che il suo disturbo bipolare è stata "la ragione per cui ha . un momento difficile rimanere sobrio Ciò che non è stato provato è farmaco e psicoterapia intensiva " Nello stesso articolo, il dottor Manijeh Nikakhtar, uno psichiatra di Los Angeles e co-autore di dipendenza o di farmaci di automedicazione:. La Verità, dice che ha ricevuto una lettera da Downey nel 1999, durante il suo tempo a Corcoran II, chiedere consigli sulle sue condizioni. Ha scoperto che "nessuno aveva fatto una completa valutazione ... Ho chiesto lui flat out se pensava di essere bipolare, e ha detto, 'Oh sì. Ci sono volte che spendere un sacco di soldi e io sono iperattivo, e ci sono altre volte sono giù. In un articolo per numero di marzo 2007 di Esquire, ha detto Downey autore Scott Raab che ha voluto affrontare" tutta questa cosa della bipolare " dopo aver ricevuto una telefonata da "dell'Associazione bipolare" chiedendogli di essere bipolare. Quando Downey ha negato di aver mai detto che era bipolare, il chiamante ha citato l'articolo persone, a cui Downey rispose: "'No! Dottor Malibusian detto (ho detto che ero bipolare) ...', e se ne vanno, 'Bene, è stato scritto, quindi stiamo andando a citarlo.Downey recisamente negato di essere" depresso o maniacale ", e che i precedenti tentativi di lui diagnosticare con qualsiasi tipo di disturbo psichiatrico o stato d'animo sono sempre state distorta, perché" il ragazzo Stavo vedendo non sapevo che stavo Smokin 'crepa nel suo bagno. Non si può fare una diagnosi fino a quando qualcuno è sobrio. "

Carriera (2001-2008)[modifica | modifica wikitesto]

Dopo cinque anni di abuso di sostanze, arresti, riabilitazione, e la recidiva, Downey era finalmente pronto a lavorare per un pieno recupero dalla droga e un ritorno alla sua carriera. Nel discutere i suoi tentativi falliti di controllare il proprio comportamento di dipendenza, in passato, ha detto Downey Oprah Winfrey nel novembre 2004 che "quando qualcuno dice, 'mi chiedo se forse dovrei andare in riabilitazione?' Beh, uh, sei un relitto, hai appena perso il lavoro, e tua moglie sinistra. Uh, si potrebbe voler dare un colpo ". Egli ha aggiunto che dopo il suo ultimo arresto nel mese di aprile 2001, quando sapeva che sarebbe probabilmente affrontare un altro periodo di lavoro in prigione o un'altra forma di incarcerazione come riabilitazione tribunale lo ha condannato, "Ho detto, 'Sai una cosa? Io non penso di poter continuare a fare questo.' E ho raggiunto fuori per aiuto, e mi sono imbattuto con esso. È possibile raggiungere per un aiuto in natura di un modo assed e ti ottenere e non si approfittarne. Non è così difficile da superare queste problemi apparentemente orribili ... ciò che è difficile è decidere di farlo.

Downey nel 2007

Downey ha ottenuto il suo primo lavoro di attore dopo la riabilitazione nel mese di agosto del 2001, labbro sincronizzazione nel video di Elton John singolo "I Want Love". Regista del video di Sam Taylor-Wood scatto 16 prende del video e utilizzato l'ultima perché, secondo Giovanni, Downey sembrava completamente rilassato, e, "Il modo in cui sottovaluta è fantastico."

Downey è stato in grado di tornare sul grande schermo solo dopo Mel Gibson, che era stato uno stretto amico di Downey, poiché entrambi erano co-protagonista di Air America, pagato legame assicurazione di Downey per il film del 2003 The Singing Detective.Scommessa pavimentata di Gibson la strada per la rimonta di Downey, Downey tornò a film commerciali a metà degli anni 2000 con Gothika, per i quali il produttore Joel Silver trattenuto il 40 per cento del suo stipendio fino a dopo la produzione avvolto come assicurazione contro il suo comportamento di dipendenza. Clausole simili sono diventato standard nei suoi contratti da allora.

Dopo Gothika, Downey è stato lanciato in un certo numero di leader e di ruoli di supporto, tra cui il lavoro ben accolto in una serie di film semi-indipendenti: Guida per riconoscere i tuoi santi, Good Night, e Good Luck, distopico di Richard Linklater, rotoscoped A Scanner immaginario film biografico di Darkly (in cui Downey interpreta il ruolo di un tossicodipendente), e Steven Shainberg di Diane Arbus, dove il personaggio di Downey ha rappresentato i due fattori più importanti sulla vita professionale Arbus ', Lisette Model e Marvin Israele. Downey anche ricevuto grande preavviso per i suoi ruoli in tariffa più mainstream, come la commedia thriller di Kiss Kiss Bang Bang e poco ricevuto The Shaggy Dog della Disney.

Nel film Iron Man nel Messico (2008)

Il 23 novembre del 2004, Downey ha pubblicato il suo album musicale di debutto, The Futurist, su Sony Classical, per la quale ha disegnato la copertina e progettato la tracklist etichetta sul CD con il figlio Indio. L'album ha ricevuto recensioni contrastanti, ma Downey ha dichiarato nel 2006 che probabilmente non farà un altro album, mentre sentiva che l'energia ha messo nel fare l'album non è stata compensata.

Nel 2006, Downey tornato alle sue radici televisive quando guest star in Family Guy nell'episodio "The Fat Guy Strangler". Downey aveva già telefonato staff di produzione dello show e ha chiesto se poteva produrre o assistere a una creazione episodio, come suo figlio Indio è un fan dello show. I produttori dello show hanno accettato l'offerta e ha creato il personaggio di Patrick Pewterschmidt, a lungo perduto, fratello mentalmente disturbato di Lois Griffin, per Downey.

Downey firmato con editori HarperCollins per scrivere un libro di memorie, che nel 2006 era già stato classificato come un "sguardo candido alle alti e bassi della sua vita e carriera". Nel 2008, tuttavia, Downey è tornato il suo anticipo per gli editori e annullato il libro senza ulteriori commenti.

Nel 2007, Downey apparso nel thriller di David Fincher Zodiac, che era basato su una storia vera. Ha svolto il ruolo di giornalista di San Francisco Chronicle Paul Avery, che stava segnalando il caso Zodiac Killer.

Dal 2009 a oggi[modifica | modifica wikitesto]

Opening fine aprile 2009 è stato un film di Downey terminata a metà del 2008, Il solista. Il film è stato spinto fuori da una release novembre 2008 dalla Paramount Pictures grazie agli studi fitto calendario di fine anno di pubblicazione.I critici che avevano visto il film nel 2008 sono stati menzionare come un possibile candidato all'Oscar.Downey raccolse una nomination all'Oscar per l'anno di release 2008 per il suo ruolo nella Tropic Thunder.

Downey a San diego nel film Iron man 2 (2009)

l primo ruolo Downey accettato dopo Iron Man è stato il protagonista di Guy Ritchie Sherlock Holmes. Warner Bros.Ha rilasciato il 25 dicembre 2009, il film ambientato diversi record al botteghino negli Stati Uniti per un rilascio il giorno di Natale, battendo il precedente detentore del record, 2008 Marley & Me, di quasi $ 10M, e finito secondo solo di Avatar in una scatola di fine settimana di Natale. Sherlock Holmes ha finito per essere l'8 ° film di maggiore incasso del 2009. Quando Downey ha vinto il Golden Globe come miglior attore in un Musical o commedia dalla Hollywood Foreign Press Association per il ruolo di Sherlock Holmes, ha osservato nel suo discorso di accettazione che aveva preparato alcuna osservazione perché "Susan Downey (moglie e produttore di Sherlock Holmes) mi ha detto che Matt Damon (nominato per il suo ruolo in The Informant!) stava per vincere, quindi non preoccupatevi preparare un discorso".

Dopo il grande successo del 2008 di Iron Man, Downey ha accettato di interpretare il suo ruolo di Tony Stark in altri due film di Iron Man, così come la squadra di supereroi messo insieme da SHIELD, The Avengers. Dopo essere apparso in una scena cameo di collegamento alla fine della versione 2008 di Hulk, Downey restituito come Tony Stark nel primo dei due sequel previsti per Iron Man, Iron Man 2, inaugurato nel maggio 2010. Ha incassato oltre $ 623 m in tutto il mondo, diventando il settimo film di maggiore incasso del 2010

Altro film commerciale rilascio di Downey del 2010 è stato il film di commedia strada Due Date. Il film, co-interpretato da Zach Galifianakis, è stato rilasciato nel novembre 2010 e ha incassato oltre $ 211 m in tutto il mondo, diventando così il 36 ° più alta film campione di incassi del 2010 solo 2011 pellicola di credito di Downey è stato il sequel la versione 2009 Sherlock Holme: Gioco di ombre, che ha aperto in tutto il mondo il 16 dicembre 2011.

Nel 2012, Downey ha ripreso il ruolo di Tony Stark in The Avengers. Il film ha ricevuto recensioni positive ed è stato un grande successo al botteghino, diventando il terzo film di maggior incasso di tutti i tempi sia negli Stati Uniti e in tutto il mondo.Downey giocato Tony Stark di nuovo in Iron Man 3 (2013) e Avengers: Age of Ultron (2015), e sarà di nuovo in Captain America: Civil War (2016). Il suo film, il dramedy David Dobkin diretto Il Giudice, un progetto co-prodotto dalla sua società di produzione squadra Downey, è stato il film di apertura del Festival Internazionale del Cinema di Toronto nel 2014.

Downey è prevista per recitare in un film di prossima uscita di Pinocchio.

Vita privata[modifica | modifica wikitesto]

Il 28 maggio 1992 sposa la musicista Deborah Falconer, da cui ha il suo primo figlio, Indio, nato il 7 settembre 1993. La coppia divorzia nel 2004, dopo 12 anni di matrimonio.[4]

Il 27 agosto 2005 sposa la produttrice Susan Levin, incontrata sul set di Gothika nel 2003. La coppia ha avuto un figlio, Exton Elias Downey, nato il 7 febbraio 2012[5][6] e una bambina, Avri Roel, nata il 4 novembre 2014.[7]

Problemi legali[modifica | modifica wikitesto]

Tra il 1996 e il 2001, fu arrestato numerose volte per problemi legati al consumo di stupefacenti, e fu ricoverato in centri di disintossicazione, senza successo. Nel 1999 disse a un giudice: "Mi sento come se avessi una pistola carica nella mia bocca e il dito nel grilletto, e io adoro toccare il metallo della pistola".[8]

Nell'aprile 1996, fu arrestato per possesso di eroina, cocaina e di un revolver .357 Magnum scarico, mentre procedeva ad alta velocità su Sunset Boulevard, a Los Angeles. Un mese dopo, si intrufolò nella casa di un vicino e sotto l'effetto di droga, si addormentò in uno dei letti. Fu condannato a tre anni di libertà vigilata con obbligo di sottoporsi a test anti-droga periodici.[senza fonte]

Nel 1997 non si presentò ad un test e venne rinchiuso per quattro mesi nella prigione di Los Angeles. Nel 1999 ignorò un altro test e venne arrestato di nuovo. Nonostante avesse come avvocati gli stessi che difesero con successo O. J. Simpson nel famoso e controverso processo per omicidio, Downey fu condannato a tre anni di reclusione, da scontare in una prigione specializzata nel recupero da tossicodipendenza. Durante questi anni, tutti i film in cantiere furono cancellati, ad eccezione di In Dreams, per il quale gli fu consentito di terminare le riprese.[senza fonte]

Dopo quasi un anno di carcere fu rilasciato sotto cauzione, ed entrò a far parte nel cast della serie televisiva Ally McBeal. Le sue performance furono lodate e l'anno successivo vinse il Golden Globe come miglior attore non protagonista.

Venne di nuovo arrestato nel 2000, dopo che la sua camera d'albergo venne perquisita dalla polizia a seguito di una telefonata anonima, per possesso di cocaina e valium.[senza fonte]

Nell'aprile 2001 un poliziotto lo sorprese mentre vagava a piedi nudi per Los Angeles e fu arrestato perché sospettato di essere sotto l'effetto di stupefacenti, ma venne rilasciato poche ore dopo, nonostante fosse stato provato che avesse assunto cocaina. Dopo questo ennesimo arresto fu definitivamente allontanato dal cast di Ally McBeal.[senza fonte]

Nel 2003 si è definitivamente disintossicato. In numerose interviste ha dichiarato di essere riuscito a vincere la sua battaglia contro la droga e l'alcolismo anche grazie al Wing Chun, un'arte marziale cinese.[9]

Le scuse[modifica | modifica wikitesto]

Nel mese di ottobre 2015, Downey ha ottenuto una sentenza del tribunale di Los Angeles County Superior Court, chiedendo clemenza dal governatore della California per le sue convinzioni di droga precedenti. La sentenza ha dichiarato di aver "vissuto una vita onesta e retta, esposto buon carattere morale, e si comportava come un cittadino rispettoso della legge" dopo il suo rilascio dalla prigione. Il 24 dicembre 2015, Downey ha ricevuto un perdono completo e incondizionato del governatore Jerry Brown.

Filmografia[modifica | modifica wikitesto]

Robert Downey, Jr. con la moglie Susan Levin ai Premi Oscar 2010

Cinema[modifica | modifica wikitesto]

Televisione[modifica | modifica wikitesto]

Cortometraggi[modifica | modifica wikitesto]

Documentari[modifica | modifica wikitesto]

Premi e candidature[modifica | modifica wikitesto]

Premio Oscar[modifica | modifica wikitesto]

Premio Golden Globe[modifica | modifica wikitesto]

Altri riconoscimenti[modifica | modifica wikitesto]

Doppiatori italiani[modifica | modifica wikitesto]

Nelle versioni in italiano dei suoi film, Robert Downey Jr. è stato doppiato da:

Da doppiatore è sostituito da:

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Hitting Bottom, people.com, 19 agosto 1996. URL consultato il 28 gennaio 2015.
  2. ^ (EN) Downey Jr Was A Ballet Student, contactmusic.com, 22 maggio 2005. URL consultato il 29 gennaio 2015.
  3. ^ (EN) Profiles of Robert Downey Jr., Morgan Freeman, Rufus Wainwright, cnn.com, 17 agosto 2002. URL consultato il 29 gennaio 2015.
  4. ^ Divorzio per Robert Downey Jr., trovacinema.repubblica.it. URL consultato il 18 giugno 2012.
  5. ^ Un altro figlio per Robert Downey Jr., gossippando.it. URL consultato il 18 giugno 2012.
  6. ^ Robert Downey Jr. presenta suo figlio, vogue.it. URL consultato il 18 giugno 2012.
  7. ^ Robert Downey Jr. è di nuovo papà, mauxa.com. URL consultato il 5 novembre 2014.
  8. ^ Robert Downey Jr. arrestato, archiviostorico.corriere.it. URL consultato il 18 giugno 2012 (archiviato dall'url originale il pre 1/1/2016).
  9. ^ Wing Chun in Sherlock Holmes, autodifesawt.org. URL consultato il 18 giugno 2012.
  10. ^ (EN) MTV Movie Awards 2015: See The Full Winners List, su www.mtv.com. URL consultato il 14 aprile 2015.
  11. ^ (EN) MTV Movie Awards 2015 Winners, su www.mtv.com. URL consultato il 14 aprile 2015.
  12. ^ (EN) Variety Staff, Teen Choice Awards 2015 Winners: Full List, variety.com. URL consultato il 23 agosto 2015.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: (EN19879171 · LCCN: (ENno96015422 · ISNI: (EN0000 0001 2099 5752 · GND: (DE14001604X · BNF: (FRcb14022770q (data)