Chadwick Boseman

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Chadwick Boseman al San Diego Comic-Con International nel 2016

Chadwick Aaron Boseman (Anderson, 29 novembre 1976) è un attore statunitense.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Boseman è nato vicino ai monti Blue Ridge ad Anderson nella Carolina del Sud, figlio di Carolyn, un'infermiera, e Leroy Boseman, di professione tappezziere. Nel 1995 si è diplomato presso la T.L. Hanna High School e in seguito ha frequentato la Howard University di Washington D.C., ottenendo un Bachelor of Fine Arts in regia.

Debutta nel 2003 partecipando ad un episodio della serie televisiva Squadra emergenza, a cui seguono altre piccole partecipazioni televisive. Sempre in ambito televisivo si fa notare grazie al ruolo ricorrente di Nathaniel "Nate" Ray nella serie televisiva Lincoln Heights - Ritorno a casa. Nel 2010 fa parte del cast della serie di breve vita Persone sconosciute.

Ottiene il suo primo ruolo cinematografico nel film sportivo del 2008 The Express. Negli anni successivi partecipa ad altre pellicole a tematica sportiva, come 42 e Draft Day. Nel 2014 è protagonista del film biografico Get on Up - La storia di James Brown, basato sulla vita del "Re del Soul" James Brown.

Boseman è anche un commediografo, ha scritto Deep Azure, portata in scena dalla Congo Square Theatre Company a Chicago, che ha ottenuto una candidatura al Joseph Jefferson Award 2006.[1] Nel corso della sua carriera Boseman ha scritto, diretto e prodotto vari cortometraggi.

Nell'ottobre del 2014 l'attore firma un contratto con i Marvel Studios per interpretare il personaggio di Pantera Nera in cinque film del Marvel Cinematic Universe, tra cui Captain America: Civil War, Black Panther e Avengers: Infinity War.[2]

Filmografia[modifica | modifica wikitesto]

Cinema[modifica | modifica wikitesto]

Televisione[modifica | modifica wikitesto]

Doppiatori italiani[modifica | modifica wikitesto]

Nelle versioni in italiano dei suoi film, Chadwick Boseman è stato doppiato da:

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Chadwick Boseman, su complex.com. URL consultato il 16 settembre 2014.
  2. ^ Black Panther: Chadwick Boseman ha un contratto per cinque film, badtaste.it. URL consultato il 29 ottobre 2014.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: (EN306001478 · GND: (DE1045564826