Chicago International Film Festival

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Logo

Il Chicago International Film Festival è un festival cinematografico organizzato da Cinema/Chicago che si svolge annualmente nella città di Chicago nel mese di ottobre.

Fondato nel 1964 dal filmmaker Michael Kutza e svoltosi per la prima volta nel 1965, è il più vecchio festival cinematografico internazionale competitivo del Nord America.[1]

Il riconoscibile logo del festival, creato dal fondatore stesso, è uno spezzone di pellicola con il primissimo piano in bianco e nero di un paio d'occhi che fonde quelli di tre star femminili del cinema muto, Theda Bara, Pola Negri e Mae Murray.[1]

Sezioni[modifica | modifica wikitesto]

Il festival comprende le seguenti sezioni:[2]

  • Competitive:
    • Main Competition o International Feature Film Competition (concorso principale)
    • New Directors Competition (concorso opere prime e seconde)
    • Docufest (concorso documentari)
    • Life Is Short (concorso cortometraggi)
  • Non competitive:
    • Special Presentation (anteprime)
    • World Cinema (rassegna di cinema internazionale)
    • After Dark (genere horror)
    • Black Perspectives (cinema afroamericano)
    • Cinema of the Americas (cinema del Centro e Sud America)
    • ReelWomen (film scritti e diretti da donne)
    • OUTrageous (cinema LGBT)

Premi[modifica | modifica wikitesto]

Il premio principale del festival, il Gold Hugo, è assegnato al miglior film, documentario e cortometraggio delle sezioni competitive. Premi minori sono il Silver Hugo, la Gold Plaque e la Silver Plaque.

Il festival assegna anche il Chicago Award riservato a un filmmaker locale e diversi premi-tributo: Lifetime Achievement Award, Career Achievement Award, Artistic Achievement Award.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b (EN) Cinema/Chicago - History, cinemachicago.org. URL consultato il 23-11-2010.
  2. ^ (EN) Chicago International Film Festival - Film Guide, chicagofilmfestival.com. URL consultato il 23-11-2010.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: (EN133182008
Cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Cinema