Taron Egerton

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

Taron David Egerton (Birkenhead, 10 novembre 1989) è un attore gallese.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Taron Egerton nasce il 10 novembre 1989 a Birkenhead, nel Cheshire, in Inghilterra. Cresciuto a Llanfairpwll[1], si sposta poi con tutta la famiglia nell'isola gallese di Anglesey e poi a Aberystwyth[2][3], dove rimane fino all'età di 20 anni, appassionandosi alla recitazione.

A soli 21 anni, l'amore per il palcoscenico gli fa vincere il Stephen Sondheim Society "Student Performer of the Year", che gli consentirà di diventare uno dei membri del National Youth Theatre e di frequentare l'Aberystwyth Arts Centre[3]. Dopo aver studiato alla Ysgol Penglais Comprehensive school, decide di diventare un attore e si sposta alla RADA, laureandosi in arte drammatica nel 2012[4]. Nel frattempo, studia danza, canto (è tenore) e coreografia[4]. Egerton ha debuttato nel 2013 ottenendo un piccolo ruolo in due episodi di Lewis come Liam Jay. Successivamente è stato aggiunto al cast della serie televisiva The Smoke.

In Kingsman - Secret Service, Egerton ha il ruolo di Gary "Eggsy" Unwin, il favorito del personaggio interpretato da Colin Firth; il film si rivela essere un grande successo, incassando 400 milioni di dollari[5]. Per questo ruolo, l'attore ha ricevuto una nomination ai BAFTA come miglior stella emergente[6]. Sempre nel 2014 Egerton è stato il co-protagonista nel film Testament of Youth, basato sulla vita di Vera Brittain, interpretato da Alicia Vikander e Kit Harington.

Nel 2015 ha preso parte nel film Legend, con Tom Hardy, interpretando Mad Teddy[7]. Nel 2016 ha interpretato, invece, il ruolo di Eddie "The Eagle" Edwards, nel film Eddie the Eagle - Il coraggio della follia di Dexter Fletcher, affiancato da Hugh Jackman[8][9]. Inoltre, presta la voce al gorilla Johnny del film d'animazione Sing, diretto da Garth Jennings[10]. È stato nominato dalla rivista GQ come uno dei 50 uomini britannici più eleganti del 2015 (40º)[11] e del 2016 (13º)[12]. È stato annunciato che Egerton, oltre al sequel di Kingsman - Secret Service, Kingsman - Il cerchio d'oro[13][14], sarà anche nel cast dei film Billionaire's Boys Club[15] nel 2017 e Robin Hoods: Origins[16] nel 2018.

Filmografia[modifica | modifica wikitesto]

Attore[modifica | modifica wikitesto]

Cinema[modifica | modifica wikitesto]

Televisione[modifica | modifica wikitesto]

  • Lewis – serie TV, 2 episodi (2013)
  • The Smoke – serie TV, 8 episodi (2014)

Doppiatore[modifica | modifica wikitesto]

Riconoscimenti[modifica | modifica wikitesto]

Doppiatori italiani[modifica | modifica wikitesto]

Nelle versioni in italiano dei suoi film, è stato doppiato da:

Da doppiatore è sostituito da:

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Daniel Bissett, Llanfairpwll tongue twister amazes US TV host Ellen DeGeneres, in northwales, 2 febbraio 2016. URL consultato il 26 febbraio 2017.
  2. ^ Egerton's bio as of December 24, 2014, su twitter.com.
    «Actor from Aberystwyth, Wales.».
  3. ^ a b (EN) Chris Elvidge, Mr Taron Egerton, su mrporter.com. URL consultato il 26 febbraio 2017.
  4. ^ a b (EN) Taron Egerton - RADA: The Royal Academy of Dramatic Art - Student, su rada.ac.uk. URL consultato il 27 novembre 2016.
  5. ^ Il fascino fa boom di incassi: tutti pazzi per Kingsman, su quotidiano.net. URL consultato il 23 novembre 2016.
  6. ^ a b (EN) EE Rising Star Award in 2016, su bafta.org. URL consultato il 23 novembre 2016.
  7. ^ Chi è Taron Egerton in Legend, su PopcornTv.it. URL consultato il 26 febbraio 2017.
  8. ^ Taron Egerton protagonista nel film Eddie The Eagle, in Cinemamente, 19 maggio 2016. URL consultato il 26 febbraio 2017.
  9. ^ Nexta, Eddie the Eagle: Hugh Jackman e Taron Egerton presentano uno dei grandi film invisibili del 2016, su www.film.it. URL consultato il 26 febbraio 2017.
  10. ^ Sing: Taron Egerton è un gorilla nella nuova clip del film di Garth Jennings, in Cinematographe, 4 gennaio 2017. URL consultato il 26 febbraio 2017.
  11. ^ (EN) GQ's 2015 Best-Dressed List, su gq-magazine.co.uk. URL consultato il 23 novembre 2016.
  12. ^ (EN) GQ's 2016 Best-Dressed List, su gq-magazine.co.uk. URL consultato il 23 novembre 2016.
  13. ^ Kingsman 2, Taron Edgerton ci aggiorna sull'atteso sequel: «Abbiamo lo script ed è brillante!», in Best Movie, 27 gennaio 2016. URL consultato il 26 febbraio 2017.
  14. ^ Mirko D'Alessio, Kingsman: The Golden Circle, finite le riprese del sequel con Taron Egerton, su BadTaste.it, 14 settembre 2016. URL consultato il 26 febbraio 2017.
  15. ^ (EN) Kevin Spacey's 'Billionaire's Boys Club,' WWE Studios' 'Brothers Blood' headed for New Orleans shoots, in NOLA.com. URL consultato il 26 febbraio 2017.
  16. ^ Robin Hood: ecco quando arriverà il film con Taron Egerton, in Paramount Channel Italia, 18 novembre 2016. URL consultato il 26 febbraio 2017.
  17. ^ (EN) Winners Empire Awards 2015, su www.empireonline.com. URL consultato il 20 aprile 2015.
  18. ^ (EN) Variety Staff, Teen Choice Awards 2015 Winners: Full List, su variety.com. URL consultato il 23 agosto 2015.
  19. ^ (EN) FULL LIST: Winners, Teen Choice Awards 2016, in Rappler, 1º agosto 2016. URL consultato il 14 ottobre 2017.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN316745407 · ISNI (EN0000 0004 5097 5519 · LCCN (ENno2015081427 · GND (DE1073554511