A Lyga 2016

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
A Lyga 2016
SMSCredit.lt A Lyga 2016
Competizione A Lyga
Sport Football pictogram.svg Calcio
Edizione 27ª
Organizzatore LFF
Date dal 2 marzo 2016
al 26 novembre 2016
Luogo Lituania Lituania
Partecipanti 8
Formula doppia fase
Risultati
Vincitore Žalgiris Vilnius
(7º titolo)
Secondo Trakai
Retrocessioni Kauno Žalgiris
Statistiche
Miglior marcatore Serbia Kaluđerović (20)
Incontri disputati 127
Gol segnati 351 (2,76 per incontro)
Cronologia della competizione
Left arrow.svg 2015 2017 Right arrow.svg
Mappa di localizzazione: Lituania
Atlantas
Atlantas
Kauno Žalgiris Stumbras
Kauno Žalgiris
Stumbras
Lietava Jonava
Lietava Jonava
Sūduva
Sūduva
Trakai
Trakai
Utenis Utena
Utenis Utena
Žalgiris Vilnius
Žalgiris Vilnius
Ubicazione delle squadre della A Lyga 2016.

La A Lyga 2016, nota come SMSCredit.lt A Lyga 2016 per ragioni di sponsorizzazione, è stata la 27ª edizione della massima divisione del campionato lituano di calcio. La stagione è iniziata il 2 marzo 2016 e si è conclusa il 26 novembre 2016[1]. Lo Žalgiris Vilnius ha vinto il campionato per il quarto anno consecutivo.

Stagione[modifica | modifica wikitesto]

Novità[modifica | modifica wikitesto]

Il numero di squadre partecipanti al campionato è stato ridotto da 10 a 8[1]. Nel corso della A Lyga 2015 il Kruoja si è ritirato dal campionato, mentre il Klaipėdos Granitas è stato squalificato dalla federazione lituana per non aver rispettato regole di fairplay. Il Šiauliai non si è iscritto al campionato[2]. Dalla 1 Lyga 2015 è stato promosso il Lietava Jonava.

Lo Spyris Kaunas ha cambiato denominazione in Futbolo Klubas Kauno Žalgiris[2].

Formula[modifica | modifica wikitesto]

Il campionato è composto di 8 squadre e ogni squadra affronta le altre squadre quattro volte, due volte in casa e due volte in trasferta, per un totale di 28 giornate[1]. Le prime sei classificate accedono alla seconda fase per la definizione delle posizioni finali[1]. La settima classificata disputa uno spareggio contro la seconda classificata della 1 Lyga per la permanenza in A Lyga. L'ottava classificata retrocede direttamente in 1 Lyga.

Nella seconda fase ciascuna squadra affronta le altre una volta sola per un totale di cinque giornate, con le squadre che mantengono i punti conquistati nella stagione regolare[1]. La squadra prima classificata è campione di Lituania ed è ammessa al secondo turno di qualificazione della UEFA Champions League 2017-2018. Le squadre classificate al secondo e terzo posto sono ammesse al primo turno di qualificazione della UEFA Europa League 2017-2018.

Squadre partecipanti[modifica | modifica wikitesto]

Club Stagione Città Stadio Stagione 2015
Atlantas Klaipėda Klaipėdos M. Centrinis Stadionas 3º posto in A Lyga
Kauno Žalgiris Kaunas S. Dariaus ir S. Girėno stadionas 5º posto in A Lyga (come Spyris Kaunas)
Lietava Jonava Jonava Jonavos centrinis stadionas 1º posto in 1 Lyga
Stumbras Kaunas S. Dariaus ir S. Girėno stadionas 7º posto in A Lyga
Sūduva dettagli Marijampolė ARVI Futbolo Arena 4º posto in A Lyga
Trakai Trakai LFF stadionas (gioca a Vilnius) 2º posto in A Lyga
Utenis Utena Utena Utenio stadionas 6º posto in A Lyga
Žalgiris Vilnius dettagli Vilnius Stadio LFF Campione di Lituania

Stagione regolare[modifica | modifica wikitesto]

Classifica finale[modifica | modifica wikitesto]

Pos. Squadra Pt G V N P GF GS DR
1. Žalgiris Vilnius 66 28 21 3 4 62 22 +40
2. Trakai 58 28 18 4 6 47 22 +25
3. Atlantas 51 28 15 6 7 38 25 +13
4. Sūduva 51 28 15 6 7 42 32 +10
5. Lietava Jonava 29 28 7 8 13 28 44 -16
6. Stumbras 27 28 7 6 15 35 52 -17
Noatunloopsong.png 7. Utenis Utena 16 28 4 4 20 24 47 -23
1downarrow red.svg 8. Kauno Žalgiris 15 28 2 9 17 23 55 -32

Legenda:

      Ammesse alla seconda fase.
Noatunloopsong.png Ammessa allo spareggio promozione-retrocessione
      Retrocessa in 1 Lyga 2017

Note:

Tre punti a vittoria, uno a pareggio, zero a sconfitta.
La classifica viene stilata secondo i seguenti criteri:
  • Punti conquistati
  • Punti conquistati negli scontri diretti
  • Differenza reti negli scontri diretti
  • Differenza reti generale
  • Reti totali realizzate
  • Partite vinte
  • Posizionamento delle squadre riserve nel campionato riserve

Risultati[modifica | modifica wikitesto]

Partite (1-14)[modifica | modifica wikitesto]

  Atl Kau Lie Stu Sūd Tra Ute Žal
Atlantas –––– 3-1 2-0 2-0 1-2 2-2 1-0 2-1
Kauno Žalgiris 0-2 –––– 1-5 1-2 2-2 0-2 1-3 1-1
Lietava Jonava 0-1 2-2 –––– 2-2 1-1 0-1 1-0 0-1
Stumbras 2-3 0-0 2-0 –––– 2-3 0-0 3-1 3-6
Sūduva 1-0 1-0 3-0 0-1 –––– 0-2 2-1 1-0
Trakai 2-0 0-0 3-0 3-2 3-1 –––– 1-0 1-0
Utenis Utena 0-2 2-3 0-1 1-0 0-4 0-2 –––– 0-1
Žalgiris Vilnius 1-0 3-0 2-2 2-0 3-2 2-0 2-0 ––––

Partite (15-28)[modifica | modifica wikitesto]

  Atl Kau Lie Stu Sūd Tra Ute Žal
Atlantas –––– 1-1 0-0 2-0 2-1 0-1 2-0 0-1
Kauno Žalgiris 1-1 –––– 0-1 2-1 0-1 0-4 1-1 0-2
Lietava Jonava 1-2 3-2 –––– 1-4 1-1 1-1 1-0 0-4
Stumbras 0-2 2-2 2-1 –––– 2-3 1-4 1-1 0-5
Sūduva 3-3 2-0 0-0 2-0 –––– 1-0 2-1 0-0
Trakai 3-0 3-0 0-2 0-2 2-0 –––– 4-3 1-2
Utenis Utena 1-1 2-1 3-1 0-0 1-2 0-1 –––– 2-4
Žalgiris Vilnius 0-1 3-1 4-1 3-1 4-1 3-1 2-1 ––––

Seconda fase[modifica | modifica wikitesto]

Classifica finale[modifica | modifica wikitesto]

Pos. Squadra Pt G V N P GF GS DR
Lituania Coppacampioni.png 1. Žalgiris Vilnius 76 33 24 4 5 74 29 +45
Coppauefa.png 2. Trakai 67 33 20 7 6 55 26 +29
Coppauefa.png 3. Sūduva 58 33 17 7 9 55 41 +14
Coppauefa.png 4. Atlantas 56 33 16 8 9 42 32 +10
5. Stumbras 33 33 8 9 16 43 63 -20
6. Lietava Jonava 32 33 8 8 17 35 58 -23

Legenda:

      Campione di Lituania e ammessa alla UEFA Champions League 2017-2018
      Ammesse alla UEFA Europa League 2017-2018

Note:

Tre punti a vittoria, uno a pareggio, zero a sconfitta.
La classifica viene stilata secondo i seguenti criteri:
  • Punti conquistati
  • Spareggio (solo per decidere la squadra campione)
  • Punti conquistati negli scontri diretti
  • Differenza reti negli scontri diretti
  • Differenza reti generale
  • Reti totali realizzate
  • Partite vinte
  • Posizionamento delle squadre riserve nel campionato riserve

Risultati[modifica | modifica wikitesto]

  Atl Lie Stu Sūd Tra Žal
Atlantas –––– 2-1 0-0
Lietava Jonava –––– 3-2 1-4
Stumbras 1-1 3-1 ––––
Sūduva 3-1 6-1 –––– 1-3
Trakai 3-1 1-1 1-1 ––––
Žalgiris Vilnius 2-0 2-2 1-3 ––––

Spareggio promozione/retrocessione[modifica | modifica wikitesto]

Risultati Luogo e data
Palanga 2 - 3 Utenis Utena Palanga, 29 ottobre 2016
Utenis Utena 0 - 1 (gfc) Palanga Utena, 6 novembre 2016

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

Classifica marcatori[modifica | modifica wikitesto]

Gol Giocatore Squadra
20 Serbia Andrija Kaluđerović Žalgiris Vilnius
17 Lituania Nerijus Valskis Trakai
14 Lituania Tomas Radzinevičius Sūduva
10 Russia Maksim Maksimov Atlantas
9 Armenia David Arshakyan Trakai
9 Lituania Linas Pilibaitis Žalgiris Vilnius
9 Paesi Bassi Abdoul Karim Sylla Atlantas
9 Lituania Ernestas Veliulis Sūduva
8 Bosnia ed Erzegovina Bahrudin Atajić Žalgiris Vilnius
8 Serbia Predrag Pavlović Sūduva

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b c d e (LT) Patvirtintas naujo A lygos sezono tvarkaraštis, su Federazione calcistica della Lituania (LFF), 17 febbraio 2016. URL consultato il 27 febbraio 2016.
  2. ^ a b (LT) Paaiškėjo visos aštuonios naujojo sezono dalyvės, su www.alyga.smscredit.lt, 1º febbraio 2016. URL consultato il 27 febbraio 2016.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]