A Klase 1964

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
A Klase 1964
Competizione A Lyga
Sport Football pictogram.svg Calcio
Edizione 20ª
Luogo Unione Sovietica Unione Sovietica
RSS Lituana RSS Lituana
Partecipanti 16
Risultati
Vincitore Inkaras Kaunas
(4º titolo)
Retrocessioni Metalas Vilkaviškis
Žalgiris Naujoji Vilnia
Granitas Klaipėda 2
Statistiche
Miglior marcatore Petras Siniakovas (26)
Incontri disputati 240
Gol segnati 677 (2,82 per incontro)
Cronologia della competizione
Left arrow.svg 1962-1963 1965 Right arrow.svg

L'edizione 1965 dell'A Klase fu la ventesima come campionato della Repubblica Socialista Sovietica Lituana; il campionato fu vinto dall'Inkaras Kaunas, giunto al suo 4º titolo.

Formula[modifica | modifica wikitesto]

In questa annata il numero di squadra fu ridotto da 24 a 16: nessuna delle otto retrocesse fu rimpiazzata.

Si ritornò alla formula a girone unico: le 16 formazioni si incontrarono in gironi di andata e ritorno, per un totale di 30 incontri per squadra. Le squadre classificate agli ultimi tre posti retrocedevano. Si tornò inoltre a disputare la stagione seguendo l'anno solare.

Classifica finale[modifica | modifica wikitesto]

Pos. Squadra Pt G V N P GF GS DR
RSS Lituana 1. Inkaras Kaunas 50 30 24 2 4 72 18 +54
2. Statyba Panevėžys 40 30 16 8 6 61 32 +29
3. Minija Kretinga 38 30 15 8 7 59 40 +19
4. Lima Kaunas 38 30 15 8 7 50 38 +12
5. Elfa Vilnius 36 30 16 4 10 49 38 +11
6. Elnias Šiauliai 36 30 15 6 9 47 41 +6
7. Atletas Kaunas 32 30 12 8 10 33 39 -6
8. Statybininkas Šiauliai 30 30 11 8 11 43 36 +7
9. Elektra Mažeikiai 30 30 13 4 13 42 39 +3
10. Linų Audiniai Plungė 27 30 10 7 13 44 57 -13
11. Politechnika Kaunas 26 30 9 8 13 39 51 -12
The death.svg 12. Audiniai Kaunas[1] 25 30 10 5 15 35 44 -9
13. Tauras 22 30 8 6 16 39 55 -16
1downarrow red.png 14. Metalas Vilkaviškis 19 30 6 7 17 25 40 -15
1downarrow red.png 15. Žalgiris Naujoji Vilnia 19 30 6 7 17 20 48 -28
1downarrow red.png 16. Granitas Klaipėda 2[2] 12 30 4 4 22 19 61 -42

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Non iscritta nella stagione successiva.
  2. ^ Formazione riserve del Granitas.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]