Futbolo klubas Žalgiris

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
FK Žalgiris
Calcio Football pictogram.svg
Segni distintivi
Uniformi di gara
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Casa
Manica sinistra
Maglietta
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Trasferta
Colori sociali 600px Verde e Bianco.svg Verde-bianco
Dati societari
Città Vilnius
Nazione Lituania Lituania
Confederazione UEFA
Federazione Flag of Lithuania.svg LFF
Fondazione 1947
Presidente Lituania Vilma Venslovaitienė
Allenatore Lituania Valdas Dambrauskas
Stadio Stadio LFF
(5 000 posti)
Sito web www.fkzalgiris.lt
Palmarès
Titoli nazionali 7 A Lyga
Trofei nazionali 11 Lietuvos Taurė
7 LFF Supertaurė
Si invita a seguire il modello di voce

Il Futbolo klubas Žalgiris, meglio noto come Žalgiris Vilnius, è una società calcistica lituana con sede nella città di Vilnius. Milita nella A Lyga, la massima serie del campionato lituano di calcio. Nella sua storia ha vinto 7 campionati nazionali, 11 coppe nazionali e 7 supercoppe nazionali.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Lo Žalgiris è stato fondato nel 1947. Durante l'epoca sovietica lo Žalgiris, parte della VSS repubblicana con il medesimo nome, era una delle poche squadre lituane a partecipare al campionato di calcio sovietico. Il miglior piazzamento nel Campionato di Élite sovietico risale al 1987, quando la squadra fece anche la sua prima partecipazione alla Coppa UEFA. In quell'anno lo Žalgiris rappresentò la Nazionale sovietica ai Giochi Mondiali Universitari in Jugoslavia e vinse il torneo battendo la Corea del Sud in finale per 5-0. Dopo l'indipendenza della Lituania, lo Žalgiris ha preso parte al campionato lituano di calcio, vincendo la Lietuvos Lyga nel 1991, nel torneo che la Federcalcio lituana considera il primo dopo l'indipendenza. Nel 2009 la società viene esclusa dalla A Lyga per problemi finanziari, e gioca quella stagione in 1 Lyga, tornando nella massima serie l'anno successivo. Da alcuni anni la societa' ristrutturata viene partecipata direttamente dal comune di Vilnius che la ritiene uno degli emblemi della capitale. Grazie a questo sostegno finanziario e alle accresciute possibilita' economiche i biancoverdi hanno potuto acquisire il predominio in campo nazionale vincendo 4 scudetti e 6 coppe nazionali consecutive. In particolare i biancoverdi hanno vinto due coppe nazionali a distanza di pochi mesi:l'edizione iniziata nel 2015 ma terminata con la finale a maggio 2016 (conquistata ai danni del FK Trakai) e quella del 2016 vinta in finale 2-0 contro il Suduva Marijampole il 25 settembre del 2016.

Nomi[modifica | modifica wikitesto]

Nel corso degli anni la squadra ha cambiato nome diverse volte:

  • 1947 - Dinamo
  • 1948-1961 - Spartakas
  • 1962 - Žalgiris
  • 1993 - Žalgiris-EBSW, poi FK Žalgiris
  • 2009 - VMFD Žalgiris
  • 2015 - FK Žalgiris

Cronistoria[modifica | modifica wikitesto]

Cronistoria del Futbolo klubas Žalgiris
Trentaduesimi di finale in Coppa UEFA 1988-1989.
Sedicesimi di finale in Coppa UEFA 1989-1990.

Vince la Lietuvos Taurė. (1º titolo)
Vince la Lietuvos Taurė. (2º titolo)
Primo turno in UEFA Champions League 1992-1993.
  • 1993 - Cambio di denominazione in Futbolo klubas Žalgiris-EBSW.
  • 1993-1994 - 2º in Lietuvos Lyga.
Vince la Lietuvos Taurė. (3º titolo)
Turno preliminare in Coppa delle Coppe 1993-1994.
Sedicesimi di finale in Coppa delle Coppe 1994-1995.
  • 1995 - Cambio di denominazione in Futbolo klubas Žalgiris.
  • 1995-1996 - 3º in Lietuvos Lyga.
Sedicesimi di finale in Coppa delle Coppe 1995-1996.
Vince la Lietuvos Taurė. (4º titolo)
Secondo turno in Coppa UEFA 1996-1997.
Turno preliminare in Coppa delle Coppe 1997-1998.
Secondo turno in Coppa UEFA 1998-1999.
Secondo turno in UEFA Champions League 1999-2000.
Turno preliminare in Coppa UEFA 2000-2001.
Turno preliminare in Coppa UEFA 2001-2002.
Secondo turno in Coppa Intertoto.
Vince la Lietuvos Taurė. (5º titolo)
Vince la LFF Supertaurė. (1º titolo)
Primo turno in Coppa Intertoto.
Secondo turno in Coppa UEFA 2004-2005.
Semifinale in Coppa Intertoto.
  • 2006 - 4º in A Lyga.
  • 2007 - 4º in A Lyga.
  • 2008 - 5º in A Lyga.
  • 2009 - Escluso dalla A Lyga per problemi finanziari.
  • 2009 - Cambio di denominazione in Vilniaus Miesto Futbolo Draugija Žalgiris.
  • 2010 - 3º in A Lyga.
  • 2011 - 2º in A Lyga.
Vince la Lietuvos Taurė. (6º titolo)
Vince la Lietuvos Taurė. (7º titolo)
Vince la LFF Supertaurė. (2º titolo)
Secondo turno in UEFA Europa League 2012-2013.
Vince la Lietuvos Taurė. (8º titolo)
Vince la LFF Supertaurė. (3º titolo)
Play-off in UEFA Europa League 2013-2014.
Vince la Lietuvos Taurė. (9º titolo)
Vince la LFF Supertaurė. (4º titolo)
Secondo turno in UEFA Champions League 2014-2015.
  • 2015 - Cambio di denominazione in Futbolo klubas Žalgiris.
  • 2015 - Campione di Lituania. (6º titolo)
Vince la Lietuvos Taurė. (10º titolo)
Vince la LFF Supertaurė. (5º titolo)
Secondo turno in UEFA Champions League 2015-2016.
Vince la Lietuvos Taurė. (11º titolo)
Vince la LFF Supertaurė. (6º titolo)
Secondo turno in UEFA Champions League 2016-2017.
Vince la LFF Supertaurė. (7º titolo)

Allenatori[modifica | modifica wikitesto]

Arrows-folder-categorize.svg Le singole voci sono elencate nella Categoria:Allenatori del F.K. Žalgiris

Calciatori[modifica | modifica wikitesto]

Arrows-folder-categorize.svg Le singole voci sono elencate nella Categoria:Calciatori del F.K. Žalgiris

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

[1]

1991, 1991-1992, 1998-1999, 2013, 2014, 2015, 2016
1991, 1993, 1994, 1997, 2003, 2011-2012, 2012-2013, 2013-2014, 2014-2015, 2015-2016, 2016
2003, 2012, 2013, 2014, 2015, 2016, 2017
1982

Organico[modifica | modifica wikitesto]

Rosa 2017[modifica | modifica wikitesto]

Rosa e numeri come da sito ufficiale[2].

N. Ruolo Giocatore
1 Lituania P Armantas Vitkauskas
2 Lituania D Linas Klimavičius
3 Lituania D Georgas Freidgeimas
5 Paesi Bassi D Donovan Slijngard
6 Senegal D Mamadou Mbodj
7 Croazia C Slavko Blagojević
8 Lituania D Egidijus Vaitkunas
9 Bosnia ed Erzegovina A Bahrudin Atajić
10 Lituania A Darvydas Šernas
11 Serbia A Komnen Andrić
13 Lituania C Saulius Mikoliūnas
14 Lituania C Karolis Uzėla
16 Mali C Mahamane Traoré
N. Ruolo Giocatore
21 Lituania C Vytautas Lukša
22 Lituania C Justas Lasickas
23 Lituania D Rolandas Baravykas
27 Serbia C Matija Ljujić
28 Lituania A Julius Momkus
30 Lituania P Airidas Mickevičius
35 Lituania P Pijus Petkevičius
55 Lituania P Saulius Klevinskas
71 Lituania D Jonas Skinderis
75 Lituania C Ernestas Stočkūnas
80 Brasile A Elivelto
88 Lituania C Mantas Kuklys

Rosa 2016[modifica | modifica wikitesto]

N. Ruolo Giocatore
1 Lituania P Armantas Vitkauskas
2 Lituania D Linas Klimavičius
3 Lituania D Georgas Freidgeimas
7 Bielorussia C Yuri Kendysh
9 Portogallo C Jorge Chula
12 Brasile A Eliandro
13 Lituania C Danielis Romanovskis
14 Cipro A Kristis Andreou
15 Bosnia ed Erzegovina D Semir Kerla
19 Brasile A Lucas Gaúcho
20 Suriname C Vaidas Šilėnas
21 Lituania C Vytautas Lukša
22 Lituania C Justas Lasickas
N. Ruolo Giocatore
23 Lituania C Darvydas Šernas
35 Lituania D Egidijus Vaitkunas
45 Lituania A Edvinas Baniulis
47 Lituania D Aldas Korsakas
55 Lituania P Saulius Klevinskas
77 Lituania C Linas Pilibaitis
88 Lituania C Mantas Kuklys
Lituania A Simonas Stankevičius
Lituania C Saulius Mikoliūnas
Togo C Serge Nyuiadzi
Lituania C Tautvydas Eliosius
Brasile C Elivelto

Rosa 2014[modifica | modifica wikitesto]

N. Ruolo Giocatore
1 Lituania P Armantas Vitkauskas
2 Lituania C Deividas Šemberas
3 Lituania D Georgas Freidgeimas
5 Lituania D Algis Jankauskas
7 Lituania C Ramūnas Radavičius
8 Lituania C Artūras Žulpa
9 Lituania C Rytis Leliūga
10 Polonia C Jakub Wilk
11 Croazia C Andro Švrljuga
12 Lituania P Aivaras Bražinskas
13 Lituania C Danielis Romanovskis
14 Cipro A Kristis Andreou
N. Ruolo Giocatore
15 Lituania C Eivinas Zagurskas
16 Lituania C Paulius Janušauskas
17 Lituania A Andrius Velička
20 Lituania C Vaidas Šilėnas
21 Armenia D Artak Yedigaryan
24 Francia A Serge Nyuiadzi
25 Lituania D Mantas Fridrikas
30 Lituania P Lukas Lidakevičius
45 Lituania A Edvinas Baniulis
47 Lituania D Aidas Korsakas
77 Lituania C Linas Pilibaitis
99 Brasile C Andrezinho

Rosa 2012[modifica | modifica wikitesto]

N. Ruolo Giocatore
2 Croazia D Mario Jokic
3 Lituania D Georgas Fridgeimas
4 Russia C Pavel Zubov
5 Lituania D Algis Jankauskas
6 Lituania D Artūras Sobolis
7 Lituania C Egidijus Juška
8 Lituania D Egidijus Vaitkūnas
9 Lituania A Deivydas Matulevičius
10 Russia C Alexander Kurnaev
12 Lituania P Aivaras Bražinskas
13 Lituania C Artūras Jeršovas
N. Ruolo Giocatore
15 Lituania D Denis Gordej
17 Lituania C Raimondas Vilėniškis
20 Lituania C Germanas Plenkovskis
21 Lituania C Arminas Vaskela
22 Lituania C Edgaras Mastianica
23 Lituania D Jaunius Juozaitis
24 Lituania A Nerijus Astrauskas
31 Lituania P Marius Rapalis
32 Lituania A Daumantas Žukauskas
36 Lituania C Rokas Janilionis
38 Russia C Andrei Nagumanov

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (LT) Palmarès Žalgiris, su fkzalgiris.lt. URL consultato il 28 marzo 2017.
  2. ^ (LT) Rosa 2017, su fkzalgiris.lt. URL consultato il 27 marzo 2017.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]