A Lyga 2011

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
A Lyga 2011
Competizione A Lyga
Sport Football pictogram.svg Calcio
Edizione 22ª
Organizzatore LFF
Date dal 12 marzo 2011
al 6 novembre 2011
Luogo Lituania Lituania
Partecipanti 12
Formula Girone all'italiana
Risultati
Vincitore Ekranas
(6º titolo)
Retrocessioni FBK Kaunas
Klaipėda
Statistiche
Miglior marcatore Matulevičius (19)
Incontri disputati 198
Gol segnati 560 (2,83 per incontro)
Cronologia della competizione
Left arrow.svg 2010 2012 Right arrow.svg

L'A Lyga 2011 è stata la 22ª edizione della massima serie del campionato di calcio lituano. La stagione è iniziata il 12 marzo e si è conclusa il 6 novembre. L'Ekranas ha vinto il titolo per la settima volta (compreso uno nella RSS Lituana), la quarta consecutiva.

Stagione[modifica | modifica wikitesto]

Novità[modifica | modifica wikitesto]

Le squadre che hanno ottenuto una licenza sono passate da 11 a 12. Il Vėtra era stato espulso dopo 16 giornate del campionato 2010 per problemi finanziari. Delle 10 squadre rimaste, l'Atletas Kaunas, ultimo classificato, è stato l'unico a non presentare la richiesta per una licenza in A Lyga ed è retrocesso in 1 Lyga.
Tre le nuove squadre ammesse: l'FBK Kaunas, vincitore della 1 Lyga 2010, l'Atlantas, settimo classificato, e il Dainava Alytus, nato dalla fusione tra Alytis Alytus e Vidzgiris.

Formula[modifica | modifica wikitesto]

Le 12 squadre partecipanti si sono affrontate per tre volte, per un totale di 33 giornate.
La squadra campione di Lituania ha il diritto a partecipare alla UEFA Champions League 2012-2013 partendo dal secondo turno preliminare.
Le squadre classificate al secondo e terzo posto sono ammesse alla UEFA Europa League 2012-2013 partendo dal primo turno preliminare.
La vincitrice della coppa nazionale è ammessa alla UEFA Europa League 2012-2013 partendo dal secondo turno preliminare.

Squadre partecipanti[modifica | modifica wikitesto]

Club Stagione Città Stadio Stagione 2010
Atlantas Klaipėda Stadio Žalgiris 7º posto in 1 Lyga
Banga Gargždai Gargždai Stadio Gargždai 6º posto in A Lyga
Dainava Alytus Alytus 2º/3º posto in 1 Lyga
Ekranas Panevėžys Stadio Aukštaitija Campione di Lituania
FBK Kaunas Kaunas Stadio S. Darius e S. Girėnas 1º posto in 1 Lyga
Klaipėda Klaipėda Stadio Žalgiris 8º posto in A Lyga
Kruoja Pakruojis Stadio Cittadino 7º posto in A Lyga
Mažeikiai Mažeikiai Stadio del Centro Sportivo 9º posto in A Lyga
Sūduva Marijampolė Stadio Sūduva 2º posto in A Lyga
Šiauliai Šiauliai Stadio Savivaldybė 5º posto in A Lyga
Tauras Tauragė Stadio Vytauto 4º posto in A Lyga
Žalgiris Vilnius dettagli Vilnius Stadio Žalgiris 3º posto in A Lyga

Classifica finale[modifica | modifica wikitesto]

Pos. Squadra Pt G V N P GF GS DR
Lituania 1. Ekranas 80 33 24 8 1 68 14 +54
2. Žalgiris Vilnius 72 33 22 6 5 56 17 +39
3. Sūduva 65 33 19 8 6 70 19 +51
4. Šiauliai 59 33 16 11 6 45 30 +15
5. Kruoja 49 33 13 10 10 43 34 +9
6. Banga Gargždai 46 33 13 7 13 51 37 +14
7. Tauras 45 33 11 12 10 50 38 +12
8. Dainava Alytus 45 33 13 6 14 53 54 -1
Nuvola actions cancel.png 9. Mažeikiai 36 33 9 9 15 36 54 -18
1downarrow red.svg 10. FBK Kaunas (-6) 26 33 8 8 17 41 53 -12
11. Atlantas 11 33 3 2 28 28 121 -93
Nuvola actions cancel.png 12. Klaipėda 9 33 2 3 28 19 89 -70

Legenda:

      Campione di Lituania e ammessa alla UEFA Champions League 2012-2013
      Ammesse alla UEFA Europa League 2012-2013
      Retrocessa in 1. Lyga 2012
      Non iscritte al campionato successivo

Note:

FBK Kaunas penalizzato di 6 punti per debiti verso un ex giocatore[1]

Risultati[modifica | modifica wikitesto]

  Atl Ban Dai Ekr Kau Kla Kru Maž Sūd Šia Tau Žal
Atlantas –––– 1-2 1-0
2-5
0-4 2-0
3-4
1-3
2-2
1-2
0-3
0-5
2-3
0-2 0-2 2-4 0-3
Banga 3-0
5-0
–––– 1-2
3-1
1-4 1-1 3-1 1-2
1-2
0-1
2-0
0-1
0-2
3-1 1-1 0-1
Dainava 7-0 2-4 –––– 0-3
1-5
1-0 5-1 0-0
2-2
2-0
3-0
0-6 1-1
0-1
1-2 0-2
1-3
Ekranas 7-0
2-1
1-1
1-0
1-0 –––– 3-0
3-1
2-2
5-0
0-0 5-0 1-0
2-2
1-0 1-0 1-2
Kaunas 4-0 1-1
2-0
0-1
0-2
0-1 –––– 2-2
5-1
3-1 0-0 0-3
2-1
0-1 1-1 0-1
Klaipėda 0-4 0-3
0-5
0-1
0-3
0-1 1-2
-
–––– 1-2 2-4
0-2
0-2
0-1
0-1 1-0
0-2
0-1
Kruoja 0-0 0-0 0-1 0-4
0-2
2-0
0-4
2-0
6-0
–––– 2-1 0-1 1-2
1-1
1-1 0-1
Mažeikiai 2-0 2-2 2-2 1-2
1-2
1-1
3-2
1-0 0-2
1-4
–––– 0-0 0-0
1-5
0-0 2-0
0-1
Sūduva 5-2
13-0
0-1 6-1
1-1
0-0 3-0 2-1 1-2
0-0
3-0
4-0
–––– 0-0
0-0
3-0 1-1
2-0
Šiauliai 3-1
3-1
1-3
2-0
1-3 0-0 2-1
2-2
4-0
5-0
0-4 1-0 1-0 –––– 1-0 0-0
1-0
Tauras 6-0
6-1
0-3
1-0
2-1
2-2
0-0
0-1
1-1
4-2
2-1 0-0
2-2
1-1
3-1
1-2
0-2
1-1
6-2
–––– 1-1
Žalgiris 8-1
3-0
3-1
0-0
2-1 0-1
1-2
3-0
2-0
5-0
3-0
1-0
2-0
1-1 3-1 0-0 1-0
1-0
––––

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

Classifica marcatori[modifica | modifica wikitesto]

Gol Giocatore Squadra
19 Lituania Deivydas Matulevičius Žalgiris Vilnius
18 Lituania Arsenij Buinickij Dainava Alytus
17 Croazia Goran Jerković Tauras
12 Lituania Tadas Eliošius Sūduva
12 Lituania Povilas Lukšys Sūduva
11 Lituania Evaldas Razulis FBK Kaunas
11 Paesi Bassi Regilio Seedorf Tauras
10 Lituania Ričardas Beniušis Sūduva
9 Serbia Marko Anđelković Ekranas
9 Lituania Artūras Rimkevičius Šiauliai
9 Lituania Andrius Velička Ekranas
8 Lituania Gajus Kulbis Banga Gargždai
8 Lituania Andrius Lipskis Banga Gargždai
8 Lituania Robertas Vėževičius Šiauliai
8 Ucraina Serhij Žyhalov Mažeikiai

Note[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]