Jamala

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Jamala
Джамала
ESC2016 - Ukraine Meet & Greet 17 (square crop).jpg
Jamala alla conferenza dell'Eurovision Song Contest 2016
NazionalitàUcraina Ucraina
GenereJazz
Soul
Pop
Electro
Tradizionale
Periodo di attività musicale2005 – in attività
EtichettaMoon Records
Enjoy! Records
Universal
Album pubblicati6
Studio4
Live1
Raccolte1
Sito ufficiale

Jamala, pseudonimo di Susana Alimivna Camaladinova (in ucraino Суса́на Алі́мівна Джамаладі́нова; , 27 agosto 1983), è una cantante ucraina, vincitrice dell'Eurovision Song Contest 2016. Il suo soprannome, Jamala, è il diminutivo del suo cognome secondo la grafìa anglosassone (in ucraino Джамала, Džamala).

In seguito alla sua vittoria nella selezione nazionale Jamala è stata scelta per rappresentare l'Ucraina all'Eurovision Song Contest 2016 a Stoccolma con la canzone 1944, risultando vincitrice della competizione.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Figlia di un direttore d'orchestra tataro di Crimea e di una pianista armena del Nagorno Karabakh, Jamala è nata nel 1983 ad , nel Kirghizistan sovietico, perché la sua famiglia paterna è stata vittima della Sürgünlik, la deportazione dei tatari di Crimea ad opera di Stalin. Nel 1989 la famiglia fa ritorno in Ucraina a Malorichens'ke, nei pressi della città di Alušta, poco prima dell'indipendenza del Paese. Per poter fare ritorno in Crimea i genitori hanno dovuto chiedere temporaneamente il divorzio in modo che la casa potesse essere venduta alla madre che non era di etnia tatara.[1][2][3][4][5]

Jamala inizia a cantare da bambina musica folk in lingua tatara di Crimea, studia pianoforte per diversi anni e successivamente studia canto alla Scuola di Musica di Sinferopoli e opera lirica, come Soprano lirico-drammatico, al Conservatorio di Kiev. A livello professionale inizia a fare concerti già all'età di 15 anni.[6]

Il 14 maggio 2016 Jamala vince l'Eurovision Song Contest a Stoccolma con il brano 1944, ispirato alla storia della sua famiglia.[7] A poche settimane dalla finale dell'Eurovision, il brano 1944 conquista la quarta posizione in patria e raggiunge piazzamenti significativi anche in Slovenia (quinta posizione) e nella classifica mista Fiandre (quindicesima)[8]. Il 13 Maggio 2017 Jamala si esibisce nella serata finale dell'Eurovision Song Contest 2017 con il suo nuovo singolo I Believe in U.

Nel 2017 è stata ufficializzata la sua partecipazione tra i giudici della selezione nazionale ucraina per l'Eurovision Song Contest - Vidbir.

Discografia[modifica | modifica wikitesto]

Jamala con il premio dell'Eurovision Song Contest 2016


Singoli[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN121146462561427770627 · GND (DE1100357025 · WorldCat Identities (EN121146462561427770627