Estonia all'Eurovision Song Contest

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Estonia
EuroEstonia.svg
TelevisioneERR
Stato organizzatoreEstonia Estonia
2002
Partecipazioni27
Prima partecipazione1994
Miglior piazzamento1º, 2001
Peggior piazzamentoUltimo SF, 2016

L'Estonia ha debuttato all'Eurovision Song Contest nel 1994. Nel 1993 il Paese, insieme ad altre sei nazioni interessate a partecipare all'Eurofestival per la prima volta, dovette concorrere in una semifinale che si svolse a Lubiana: si classificò soltanto al quinto posto e non poté partecipare all'Eurovision Song Contest 1993.

La scelta del candidato avviene tramite il concorso Eestilaul.

Nel 2001 ha vinto il festival, e solo nel 2009 è tornata in finale.

Le partecipazioni sono curate da ETV.

Partecipazioni[modifica | modifica wikitesto]

  •      Primo posto

  •      Secondo posto

  •      Terzo posto

  •      Ultimo posto

Anno Artista Lingua Canzone Posizione
Finale Punti Semi Punti
1993 Janika Sillamaa Estone Muretut meelt ja südametuld Non qualificata 47
1994 Silvi Vrait Estone Nagu merelaine 24º 2 Niente semifinali
Nessuna partecipazione nel 1995
1996 Ivo Linna & Maarja-Liis Ilus Estone Kaelakee hääl 94 106
1997 Maarja-Liis Ilus Estone Keelatud maa 82 Niente semifinali
1998 Koit Toome Estone Mere lapsed 12º 36
1999 Evelin Samuel & Camille Inglese Diamond of Night 90
2000 Ines Inglese Once in a Lifetime 98
2001 Tanel Padar & Dave Benton & 2XL Inglese Everybody 198
2002 Sahlene Inglese Runaway 111
2003 Ruffus Inglese Eighties Coming Back 21º 14
2004 Neiokõsõ Võro Tii Non qualificata 11º 57
2005 Suntribe Inglese Let's Get Loud 20º 31
2006 Sandra Oxenryd Inglese Through My Window 18º 28
2007 Gerli Padar Inglese Partners in Crime 22º 33
2008 Kreisiraadio Serbo, tedesco, finlandese Leto svet 18º 8
2009 Urban Symphony Estone Rändajad 129 115
2010 Malcolm Lincoln Inglese Siren Non qualificata 14º 39
2011 Getter Jaani Inglese Rockefeller Street 24º 44 60
2012 Ott Lepland Estone Kuula 120 100
2013 Birgit Õigemeel Estone Et uus saaks alguse 20º 19 10º 52
2014 Tanja Inglese Amazing Non qualificata 12º 36
2015 Elina Born & Stig Rästa Inglese Goodbye to Yesterday 106 105
2016 Jüri Pootsmann Inglese Play Non qualificata 18º 24
2017 Koit Toome & Laura Inglese Verona 14º 85
2018 Elina Netšajeva Italiano La forza 245 201
2019 Victor Crone Inglese Storm 20º 76 198
2020 Uku Suviste Inglese What Love Is Edizione cancellata
2021 Uku Suviste Inglese The Lucky One Non qualificata 13º 58
2022

NOTE:

  • Nel 1993, l'Estonia non è riuscita a qualificarsi per il concorso. Infatti, quell'anno, c'è stata una pre-qualificazione televisiva per 7 paesi, per aggiudicarsi gli ultimi 3 posti che spettavano ai paesi debuttanti. Sul sito ufficiale dell'Eurovision questa partecipazione non viene calcolata.

Statistiche di voto[modifica | modifica wikitesto]

Fino al 2021, le statistiche di voto dell'Estonia sono:

Maggior numero di punti assegnati nelle finali
# Stato Punti
1 Russia Russia 187
1 Svezia Svezia 182
3 Norvegia Norvegia 105
4 Finlandia Finlandia 98
5 Lettonia Lettonia 88
Maggior numero di punti ricevuti nelle finali
# Stato Punti
1 Finlandia Finlandia 107
2 Lettonia Lettonia 105
3 Svezia Svezia 81
4 Irlanda Irlanda 73
5 Lituania Lituania 72
Maggior numero di punti assegnati nelle semifinali e nelle finali
# Stato Punti
1 Russia Russia 251
2 Svezia Svezia 220
3 Finlandia Finlandia 204
4 Norvegia Norvegia 156
5 Danimarca Danimarca 143
Maggior numero di punti ricevuti nelle semifinali e nelle finali
# Stato Punti
1 Finlandia Finlandia 211
2 Lettonia Lettonia 203
3 Lituania Lituania 141
4 Irlanda Irlanda 121
5 Svezia Svezia 119

Città ospitanti[modifica | modifica wikitesto]

Anno Città Luogo Presentatori
2002 Tallinn Saku Suurhall Arena Anneli Peebo e Marko Matvere

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]