Morbius

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Morbius
Universo Universo Marvel
Lingua orig. Inglese
Alter ego Michael Morbius
Autori
Editore Marvel Comics
1ª app. ottobre 1971
1ª app. in Amazing Spider-Man n. 101 – I serie
Editore it. Editoriale Corno
app. it. 28 marzo 1974
app. it. in L'Uomo Ragno n. 102 – I serie
Specie pseudo-vampiro
Sesso Maschio
Abilità
  • forza, resistenza e velocità sovrumana
  • fattore rigenerante
  • ipnosi
  • parziale immunità ai raggi solari
  • sensi sovrumani

Morbius, il cui il vero nome è Michael Morbius, è un personaggio dei fumetti creato da Roy Thomas (testi) e Gil Kane (disegni), pubblicato dalla Marvel Comics. Detto anche "Morbius il vampiro vivente", è apparso la prima volta in Amazing Spider-Man (prima serie) n. 101 (ottobre 1971). È nemico dell'Uomo Ragno e di Blade.

Biografia del personaggio[modifica | modifica wikitesto]

Michael Morbius era un brillante scienziato affetto da leucemia a cui restavano solo pochi giorni di vita. Per cercare di salvarlo, il suo amico Emil Nikos gli iniettò il sangue di un pipistrello vampiro. Michael entrò poi in una macchina di sua invenzione, azionata da Emil, la quale operò una terribile trasformazione sul corpo dello scienziato, trasformandolo in una creatura orripilante, animata da una spaventosa sete di sangue. Appena uscito, Michael, accecato dalla sua nuova personalità, uccise Emil ma, ricordando solo dopo il legame che li univa, fuggì dalla nave su cui si trovavano e tornò sulle coste degli Stati Uniti. Isolato da tutti, in una capanna desolata, riuscì a riacquistare le forze dopo un lungo sonno popolato da sogni sulla vita passata, sulla sua fidanzata Martine Bancroft e su Emil. Al suo risveglio si cibò del sangue di un senzatetto.

Recatosi alla casa del Dr. Connors, Morbius vi trovò l’Uomo Ragno, che stava cercando una cura per eliminare le quattro braccia supplementari che per errore aveva creato lui stesso. Lo scontro fra i due fu inizialmente vinto da Morbius, ma il Dr. Connors irruppe nel laboratorio trasformandosi in Lizard. Nello scontro che ne seguì l’Uomo Ragno affiancò Lizard, sperando che il Dr. Connors potesse poi aiutarlo nella sua ricerca di una cura. Morbius fu costretto a fuggire. Il Dr. Connors in effetti riuscì a elaborare una cura per l’Uomo Ragno. Anche Martine Bancroft si recò dal Dr Connors per pregarlo di salvare Michael e raccontò all’Uomo Ragno la storia dello sfortunato fidanzato. Morbius tornò però a casa del Dr. Connors per rubare la pozione destinata all’Uomo Ragno. Nella lotta per il possesso della fiala, alla fine l’Uomo Ragno ebbe la meglio, mentre Morbius cadde in acqua. Lizard tornò umano e l’Uomo Ragno poté bere la pozione che fece sparire le quattro braccia supplementari.

Un intenso effetto collaterale[modifica | modifica wikitesto]

Per sfortuna di Morbius gli elettroshock arginarono in qualche maniera il liquido inoculato nel suo organismo. Il docile e pacato ricercatore cominciò a cambiare aspetto e si trasformò in un mostruoso essere, del tutto simile, per aspetto ed abitudini, ad un vampiro: sbiancò completamente diventando cadaverico come la morte, i suoi canini si ingrandirono fino a diventare affilati come rasoi, i suoi lineamenti divennero simili a quelli di una bestia, la sua forza si triplicò e fu aggredito da un'enorme sete di plasma. Incapace di governare la propria sete Morbius attaccò e massacrò l'amico Nikos. Mentre Morbius stava per ingerire il corpo senza vita di Nikos, si rese conto ciò che era divenuto e scappo lascando lì il cadavere dell'amico. Da quel momento Morbius non si è più dato pace.

In seguito venne attaccato da Blade, il quale lo considerava un vampiro come gli altri. Lo scontro lo cambiò, facendolo convertire al bene. Si unì poi ai Figli della mezzanotte, il gruppo di cacciatori di vampiri guidati dallo stesso Blade.

House of M[modifica | modifica wikitesto]

Per approfondire, vedi House of M.

Nell'universo alternativo creato da Scarlet, Morbius è uno scienziato normale che allo scoppio della guerra umani-mutanti ha lavorato al progetto Supersoldato ed ha compiuto esperimenti su Luke Cage.

Civil War[modifica | modifica wikitesto]

Exquisite-kfind.png Lo stesso argomento in dettaglio: Civil War (fumetto).

Durante Civil War, Morbius si schiera a favore dell'Atto di registrazione e viene incaricato dallo S.H.I.E.L.D. di catturare Blade e di convincerlo a registrarsi.

ARMOR[modifica | modifica wikitesto]

Michael dopo la guerra civile ha lavorato con l'ARMOR, un'organizzazione con il compito di tenere d'occhio l'attività extra-dimensionale sul pianeta. Quando alcuni abitanti di un universo parallelo popolato da zombie sono arrivati nella palude dell'Uomo Cosa, la squadra è stata incaricata di investigare. Morbius è stato sconfitto e sostituito da una versione zombie di se stesso. Un membro dell'ARMORl ha scoperto, ma poi è stato morso dallo zombie; Morbius ha poi sconfitto la sua controparte e trovato la cura per guarire gli zombi.

Spider-Island[modifica | modifica wikitesto]

Successivamente, il dottore venne assunto in segreto alla Horizon Labs, con l'aiuto del capo del laboratorio (suo vecchio amico) Max Modell.

Durante l'epidemia di Spider-Island Morbius lavora con Mister Fantastic per trovare una cura al ragno-virus creato dallo Sciacallo.

Senza Ritorno[modifica | modifica wikitesto]

Morbius dissotterra il cadavere di Billy Connors per trovare una cura per le condizioni sue e di Lizard. Inizialmente la cura riporta Lizard alla forma umana, ma la personalità rimane quella del rettile: l'alter-ego di Connors rilascia sangue nelle prese d'aria del laboratorio spingendo Morbius ad attaccare gli altri scienziati. Dopo aver morso Sajani il vampiro fugge dalla Horizon, ma viene catturato da Spider-Man e rinchiuso in una cella del Raft.

Desiderio di Morte[modifica | modifica wikitesto]

Quando la mente di Peter Parker viene trasferita dal Dottor Octopus nel suo corpo morente, Peter contatta dei super criminali per farsi liberare.

Durante l'evasione Morbius gli chiede di liberarlo ma lui rifiuta; i sistemi di sicurezza però si disattivano e Morbius riesce a fuggire comunque.

Poteri e abilità[modifica | modifica wikitesto]

Non essendo un vero e proprio vampiro, Morbius non possiede tutti i poteri di un vampiro vero, né è soggetto a tutte le limitazioni tradizionali e le debolezze caratteristiche di questo tipo di creature. Egli possiede una varietà di poteri sovrumani, alcuni dei quali sono simili a quelli dei vampiri di origine soprannaturale all'interno del Marvel Universe. A causa della sua condizione di pseudo-vampiro, Morbius è costretto a ingerire regolarmente sangue fresco per mantenere sostentamento fisico e vitalità (anche se nei fumetti non è mai spiegato con precisione quanto sangue Morbius abbia bisogno di bere). Di contro Morbius non possiede nessuna delle vulnerabilità mistiche cui i vampiri soprannaturali sono soggetti, come l'aglio, l'acqua santa, il crocifisso, l' argento o la luce del sole. Verso quest'ultima comunque Morbius ha una forte avversione, in quanto crea problemi alla sua pelle, estremamente fotosensibile e quindi soggetta a danni come le scottature (a differenza dei vampiri veri e propri, che invece ne vengono inceneriti). Morbius quindi può muoversi in pieno giorno, ma con poteri decisamente ridotti, il chè, unito ai fastidi alla pelle, lo costringe sempre a cercare zone d'ombra in cui rifugiarsi. Morbius è anche sprovvisto di altri poteri tipici dei vampiri, come la trasformazione, il controllo degli elementi atmosferici e degli animali ma, è capace di ipnotizzare esseri di minore forza di volontà e di portarli sotto il suo controllo. Alle vittime della sua ipnosi occorre grandissima forza di volontà per uscire dal controllo mentale di Morbius. Nel periodo in cui fu brevemente infettato dal demone Bloodthirst, Morbius ha anche acquisito la capacità di dilatare o restringere a piacimento il suo corpo, potendosi muovere attraverso piccoli spazi e anche allungare le membra, se necessario. Ha perso queste abilità quando Bloodthirst smise di possederlo.

Morbius possiede un fattore di guarigione accelerata che gli permette di rigenerare alcune lesioni più velocemente rispetto ad uomo normale. Anche se non si tratta di una capacità di rigenerazione efficiente come quella posseduta da personaggi come Wolverine o Deadpool, Morbius ha dimostrato di poter guarire da ferite multiple da arma da fuoco o da taglio in meno di un'ora. Lesioni più gravi, come ossa rotte o ustioni gravi, potrebbe richiedere diversi giorni per guarire, ma, in un'occasione è riuscito a guarire in pochi minuti, anche se questo fenomeno lo ha lasciato quasi priva di senno, e lo ha costretto bere moltissimo sangue per recuperare l'energia che ha dovuto spendere per poter guarire più in fretta del normale. Non è inoltre in grado di rigenerare gli arti mancanti o organi.

La maggior parte delle vittime di Morbius muoiono o rimangono gravemente provate, dopo essere state morse. A differenza dei vampiri soprannaturali infatti, le vittime Morbius non sempre diventano vampiri a loro volta. Nei fumetti ci sono stati solo sei casi in cui il morso di Morbius ha trasformato delle persone, e il caso più conosciuto e significativo è stato il cacciatore di vampiri Blade (il quale, prima di questo evento, non aveva mai avuto veri e propri poteri di stampo vampiresco). Le cause alla base di queste trasformazioni non sono mai state spiegate con chiarezza, per quanto riguardava gli uomini "normali", mentre nel caso di Blade, viene spiegato che il morso di Morbius e i suoi effetti, combinatisi con la fisiologia unica del cacciatore, lo hanno trasformato in un vero e proprio mezzo-vampiro con tutti i punti di forza di un vampiro tradizionale e nessuno dei punti deboli, al di fuori della sete di sangue.

Il sangue irradiato dell'Uomo Ragno permette al vampirismo di Morbius di placarsi per qualche tempo. Di conseguenza, dopo aver bevuto il sangue dell'Uomo Ragno, Morbius può passare un certo periodo di tempo senza doversi nutrire. Morbius, in un'occasione, ha sviluppato un siero composto del sangue dell'Uomo Ragno, con il quale ha potuto tenere a bada il suo vampirismo per brevi periodi di tempo.

Morbius possiede anche la capacità di levitazione, grazie alla quale può navigare su correnti di vento e fluttuare per varie distanze. In un numero della sua serie regolare, è stato accennato che questa capacità può essere correlata ad una porzione iper-evoluta del suo cervello, causata dalla combinazione della sua malattia del sangue con la condizione vampirica.

Anche prima di aver contratto la malattia dello pseudo-vampirismo, Michael Morbius già possedeva un intelletto geniale, ed è un biologo esperto e biochimico neuroradiologo con un dottorato di ricerca in biochimica, e un premio Nobel. Ha inoltre frequentato la scuola medica, dove si è specializzato in ematologia.

Altri media[modifica | modifica wikitesto]

Videogiochi[modifica | modifica wikitesto]

Morbius compare anche come boss in diverse occasioni nel videogioco del film Spider-Man 3.

Cinema[modifica | modifica wikitesto]

Compare in un finale alternativo del film Blade: il diurno, dopo aver sconfitto il Diacono Frost sale su un palazzo e vede Morbius coperto con un lungo cappotto che lo osserva da un edificio distante.

Televisione[modifica | modifica wikitesto]

È apparso in alcune puntate nella serie animata Spider-Man: The Animated Series, prodotta dal 1994 e il 1998

Versione Ultimate[modifica | modifica wikitesto]

Di Morbius esiste anche la versione Ultimate, che è un vero vampiro, ma buono, e non vuole un mondo popolato da vampiri. Aiuta l'Uomo Ragno a far guarire dal vampirismo Ben Urich.

Curiosità[modifica | modifica wikitesto]

Sulla copertina di Amazing Spider-Man n. 102 (novembre 1971) il suo nome è scritto erroneamente "Moribus". Morbius era uno dei personaggi presenti nella serie dei francobolli di valore emessi dalla Marvel nel 1970. La malattia del sangue di cui soffriva Morbius potrebbe essere la stessa di cui soffre un altro personaggio Marvel Reisel.

Marvel Comics Portale Marvel Comics: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Marvel Comics