Abraham Whistler

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Abraham Whistler
Universo Universo Marvel
Lingua orig. Inglese
Editore Marvel Comics
1ª app. 1996
Interpretato da Kris Kristofferson
Voci italiane
Sesso Maschio

Abraham Whistler è un personaggio immaginario dell'universo Marvel. È comparso la prima volta in un episodio di Spider-Man: The Animated Series nel 1996 (semplicemente come Whistler, con la voce di Malcolm McDowell). Successivamente, notevolmente elaborato dallo sceneggiatore David Goyer, è stato introdotto nella trilogia cinematografica dedicata a Blade, interpretato da Kris Kristofferson.

Ruolo nei film[modifica | modifica wikitesto]

Nel primo film Whistler rivela di essere stato attaccato da un vampiro che lo tortura e lo costringe a scegliere l'ordine in cui verranno uccise la moglie e le sue due bambine. Questo fatto fa nascere il suo odio verso i vampiri che lo fa diventare, appunto, un cacciatore di vampiri. Anni dopo conosce Blade, un mezzo vampiro in quanto nato da madre umana morsa da un vampiro quando era incinta (episodio che ha modificato il DNA di Blade non ancora nato), lo prende con sé e con la sua esperienza costruisce tutte le armi anti vampiro di Blade. Whistler viene attaccato da un vampiro di nome Deacon Frost (lo stesso vampiro che morse la madre di Blade, e perciò, il "padre" di Blade) e tramite un suo morso viene infettato, ed è destinato a diventare uno di loro. Whistler considera questo fatto come una sconfitta e apparentemente si suicida. Tuttavia il suicidio non viene espressamente mostrato ma solo suggerito dal rumore di uno sparo.

Nel secondo film si scopre che Whistler, pur essendosi sparato, si è trasformato, ed è stato rapito da dei vampiri originari della Repubblica Ceca, che per due anni lo torturano e lo curano con il sangue a Praga. Qui viene salvato da Blade, e si unisce al suo "allievo" per sconfiggere il vampiro Nomak, mutato a causa di un progetto ordito da un signore dei vampiri, Damaskinos.

Nel terzo film, Blade Trinity, l'avventura è incentrata sullo scontro con Dracula e la banda di vampiri che lo hanno riportato in azione, ed è caratterizzata dalla rivalità con i Nightstalker, alleati contro i vampiri ma rivali per l'amicizia con Blade. Whistler si sacrifica azionando il meccanismo di autodistruzione della base di Blade con all'interno numerosi nemici.

Dopo i film è stata prodotta Blade - La serie, una serie televisiva di breve durata trasmessa negli Stati Uniti d'America nel 2006, che riparte dalla fine di Blade Trinity. In essa compare, in alcuni flashback, Whistler da giovane, che promette di occuparsi di Blade. Viene anche rivelato che la zoppìa di Whistler è stata causata proprio da un Blade bambino.