Sinistri Sei

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Sinistri Sei
gruppo
Universo Universo Marvel
Nome orig. Sinister Six
Lingua orig. Inglese
Autori
Editore Marvel Comics
1ª app. 1964
1ª app. in The Amazing Spider-Man Annual n. 1
Editore it. Editoriale Corno
app. it. ottobre 1970
app. it. in L'Uomo Ragno n. 14 – prima serie
! Formazione
Formazione originale

I Sinistri Sei (Sinister Six) sono un gruppo di personaggi dei fumetti creati da Stan Lee (testi) e Steve Ditko (disegni), pubblicato dalla Marvel Comics. Supercriminali coalizzatisi per sconfiggere l'Uomo Ragno, da cui erano già stati sconfitti singolarmente tutti quanti, sono apparsi la prima volta in Amazing Spider-Man Annual n. 1 (1964).

Biografia del gruppo[modifica | modifica wikitesto]

Sinistri Sei[modifica | modifica wikitesto]

Le Origini[modifica | modifica wikitesto]

La prima formazione dei Sinistri Sei, composta da Dottor Octopus, Avvoltoio, Uomo Sabbia, Mysterio, Electro e Kraven, era stata riunita con lo scopo preciso di eliminare il supereroe: Octopus estese l'invito anche al Dottor Destino e a Goblin, ma entrambi rifiutarono: il primo era concentrato sui Fantastici Quattro mentre il secondo voleva sbarazzarsi del Tessiragnatele per conto suo e senza l'aiuto di nessuno.

Doc Ock aveva previsto una serie di sfide dove l'arrampicamuri avrebbe affrontato uno a uno i criminali, ma questi riuscì a salvarsi sconfiggendoli e liberò zia May e Betty Brant, che erano state rapite da loro.

Il Ritorno[modifica | modifica wikitesto]

Su Amazing Spider-Man n.334-339 (1990), il Dottor Octopus rimise insieme il gruppo, con Hobgoblin al posto di Kraven, con lo scopo di ottenere il dominio del mondo ricattandone i governi minacciando di diffondere un veleno mortale nell'atmosfera. In realtà era solo un imbroglio di Octopus che aveva escogitato tutto per fare in modo di dominare il pianeta da solo, diffondendo una cura contro la dipendenza da cocaina che gli avrebbe permesso di ricattare i ricchi tossicodipendenti e così il gruppo si sciolse. In quest'occasione l'Uomo Sabbia, che all'epoca aveva smesso di compiere crimini, si ribellò a Octopus, che lo aveva ricattato, minacciando di uccidere la famiglia che lo ospitava.

In seguito il gruppo si riunì con gli stessi membri (con l'aggiunta di Gog), escluso l'Uomo Sabbia che venne trasformato per un periodo da Octopus in una statua di vetro per impadronirsi di un satellite militare ma venne fermato dall'Uomo Ragno, i Fantastici Quattro, Nova, Deathlok.

Civil War[modifica | modifica wikitesto]

Exquisite-kfind.png Per approfondire, vedi Civil War (fumetto).

Altri Sinistri Sei sono comparsi in Civil War, ma sono stati sconfitti dai Vendicatori segreti.

Alla Grande[modifica | modifica wikitesto]

Il gruppo venne rimesso insieme dal Dottor Octopus nel ciclo conosciuto come Alla Grande. I membri erano gli stessi della formazione originale, con l'eccezione del Camaleonte e Rhino al posto dell'Avvoltoio e di Kraven. Nelle loro missioni affrontarono la Fondazione Futuro, i Vendicatori e uccisero addirittura quasi tutti i membri dell'Intellighenzia, eccetto MODOK.

Sinistri Sette[modifica | modifica wikitesto]

I Sinistri Sette erano stati formati da Hobgoblin (Leader) per eliminare Kaine, clone dell'Uomo Ragno, che stava uccidendo i criminali. Oltre ad Hobgoblin (leader) era formato anche da Electro, Mysterio, Avvoltoio, Scarabeo, Scorpione e Shocker. Il gruppo fu nuovamente sconfitto dall'Uomo Ragno e da Kaine.

Sinistro Sindacato[modifica | modifica wikitesto]

Il Sinistro sindacato nacque come team di riserva dei Sinistri Sei. il gruppo era formato da Scarabeo (il loro capo), Rhino, Speed Demon, Boomerang e Hydro-Man. Scarabeo vide in loro un potente team e così li riunì come mercenari. Il loro primo lavoro fu affrontare Silver Sable e l'Uomo Ragno per salvare Jack Lanterna, venendo però sconfitti.

Il gruppo si riunì poi per abbattere nuovamente l'Uomo Ragno dopo Civil War, stavolta costituito da Boomerang, Komodo, Hydro-Man, Shocker e Speed Demon, venendo nuovamente sconfitti dall'Uomo Ragno.

Sinistri Sei contro Octopus[modifica | modifica wikitesto]

L'Uomo Sabbia, tornato a tutti gli effetti ad essere un super-criminale, era convinto di poter guidare un gruppo di Sinistri Sei da scagliare contro il Dottor Octopus, per vendicarsi dell'ultima volta in cui Octavius li aveva riuniti quando inventò la cura contro la cocaina facendo credere ai suoi alleati tutt'altra cosa. Con Electro (in un'inedita tuta bianco-azzurra) Mysterio, l'Avvoltoio e Kraven (il figlio), vi fu il debutto di Venom, che entrò nel gruppo a patto che potesse occuparsi personalmente dell'Uomo Ragno. Octopus, allertato da Spidey, non si preoccupò, sostenendo che l'Uomo Sabbia non era dotato del carisma necessario per poter guidare un gruppo del genere, conoscendone già la personalità dei componenti storici. E ci vide giusto, tanto è che lo stesso Uomo Sabbia, giunto sul luogo del delitto, perse il controllo della situazione ed ognuno dei Sinistri Sei iniziò a remare per proprio conto. Spidey e Venom, che in seguito li lasciò per non avergli mantenuto in precedenza quanto promesso, diedero una sonora sconfitta ai restanti componenti del gruppo.

Sinistri Dodici[modifica | modifica wikitesto]

I Sinistri Dodici sono un gruppo di supercriminali nemici dell'Uomo Ragno, creati da Mark Millar (testi) e Terry Dodson (disegni). È apparso la prima volta su Marvel Knights: Spider-Man n. 9 (dicembre 2004), pubblicato dalla Marvel Comics.

Vennero riuniti da Norman Osborn con l'intento di uccidere il Tessiragnatele ed erano formati da: Scorpione-Venom, Electro, l'Avvoltoio, l'Uomo Sabbia, Camaleonte, Lizard, Testa di martello, Lapide, Rhino, Shocker e Hydro-Man, oltre allo stesso Osborn nei panni di Goblin.

L'arrampicamuri venne attaccato di sorpresa e per lui sarebbe stata la fine se non fossero intervenuti in suo aiuto la Gatta Nera, i Vendicatori, i Fantastici Quattro e Devil.

Superior Spider-Man[modifica | modifica wikitesto]

Ci fu un nuovo gruppo di Sinistri Sei guidato da Boomerang. I membri rimanenti erano Shocker, Overdrive, Scarabeo (una nuova), Speed Demon e Cervello Vivente. Il loro piano era quello di introdursi nei laboratori della Horizon Labs e rubare dei componenti per costruire un macchinario in grado di controllare il tempo atmosferico.

Furono sconfitti facilmente da Spider-Man :

*Cervello Vivente è diventato un robo-schiavo dopo la riprogrammazione;

*Speed Demon è rimasto con trachea offesa;

*Scarabeo è stata sbattuta contro Overdrive, ribaltando quest'ultimo e finendo su Shocker;

*Boomerang è stato pestato a sangue.

Versione Ultimate[modifica | modifica wikitesto]

Exquisite-kfind.png Per approfondire, vedi I Sei.

Esiste anche una versione Ultimate dei Sinistri Sei, dove sono chiamati semplicemente "I Sei" composta da Goblin, Dottor Octopus, Electro, l'Uomo Sabbia, Kraven il Cacciatore e lo stesso Uomo Ragno, perché costretto da Goblin minacciando la morte di zia May.

Era di Apocalisse[modifica | modifica wikitesto]

In "Era di Apocalisse", Sinistro mette insieme un gruppo chiamato Sinistri Sei. I suoi membri erano Cloak, Dagger, Sonique (versione alternativa di Syrin), Sauron, Blob e Fenice. Nonostante il nome, il gruppo non ha nessuna correlazione con i Sinistri Sei villain di Spider-Man. Vennero sconfitti da una squadra di X-Men guidata da Magneto.

Altri media[modifica | modifica wikitesto]

  • Nella serie animata del 1994 dell'Uomo Ragno compaiono in due episodi e la formazione include Scorpione, Rhino, Mysterio (in seguito sostituito dall'Avvoltoio), Shocker, Dottor Octopus e Camaleonte ed è capitanata da Kingpin. Quando Fisk forma la squadra per la prima volta è con il semplice scopo di sconfiggere l'Uomo Ragno. Li riunirà successivamente nell'ultima stagione della serie animata, per appropriarsi dell'arma del giudizio, creata da Teschio Rosso durante la seconda guerra mondiale, rivelandosi nient altro che di un altro super criminale in costume: Electro. L'edizione italiana ha tradotto il nome del supergruppo con "I Perfidi Sei".

Cinema[modifica | modifica wikitesto]

Exquisite-kfind.png Per approfondire, vedi The Amazing Spider-Man 3 - I Sinistri Sei e I Sinistri Sei (film).
Marvel Comics Portale Marvel Comics: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Marvel Comics