Ville di Fiemme

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Ville di Fiemme
comune
Ville di Fiemme – Veduta
Localizzazione
StatoItalia Italia
RegioneCoat of arms of Trentino-South Tyrol.svg Trentino-Alto Adige
ProvinciaTrentino CoA.svg Trento
Amministrazione
CapoluogoDaiano
SindacoParide Gianmoena dal 22-9-2020
Data di istituzione1º gennaio 2020
Territorio
Coordinate
del capoluogo
46°18′02.52″N 11°26′52.08″E / 46.3007°N 11.4478°E46.3007; 11.4478 (Ville di Fiemme)Coordinate: 46°18′02.52″N 11°26′52.08″E / 46.3007°N 11.4478°E46.3007; 11.4478 (Ville di Fiemme)
Altitudine1 160 m s.l.m.
Superficie46,15 km²
Abitanti2 563[1] (30-4-2020)
Densità55,54 ab./km²
FrazioniAguai (Aguàe), Calvello, Carano, Cela, Daiano, Solaiolo, Varena; località: Veronza
Comuni confinantiAldino (BZ), Anterivo (BZ), Castello-Molina di Fiemme, Cavalese, Nova Ponente (BZ), Tesero, Trodena nel parco naturale (BZ)
Altre informazioni
Cod. postale38099
Prefisso0462
Fuso orarioUTC+1
Codice ISTAT022254
Cod. catastaleM431
TargaTN
Cl. sismicazona 4 (sismicità molto bassa)[2]
Cartografia
Ville di Fiemme – Mappa
Posizione del comune di Ville di Fiemme all'interno della provincia di Trento
Sito istituzionale

Ville di Fiemme è un comune italiano di 2 563 abitanti della provincia autonoma di Trento. Si tratta di un comune sparso. La sede comunale si trova a Daiano.[3]

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Il comune è stato istituito il 1º gennaio 2020 per fusione dei territori comunali di Carano, Daiano e Varena.[4]

Monumenti e luoghi d'interesse[modifica | modifica wikitesto]

Architetture religiose[modifica | modifica wikitesto]

Società[modifica | modifica wikitesto]

Evoluzione demografica[modifica | modifica wikitesto]

Abitanti censiti[5]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Dato Istat - Popolazione residente al 30 aprile 2020.
  2. ^ Classificazione sismica (XLS), su protezionecivile.gov.it.
  3. ^ Atto costitutivo (PDF), su regione.taa.it.
  4. ^ Il nuovo Comune di Ville di Fiemme (TN), Tuttitalia. URL consultato il 31 dicembre 2019.
  5. ^ Statistiche I.Stat - ISTAT;  URL consultato in data 28-12-2012.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Trentino-Alto Adige Portale Trentino-Alto Adige: accedi alle voci di Wikipedia che parlano del Trentino-Alto Adige