Cavizzana

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Cavizzana
comune
Cavizzana – Stemma
Cavizzana – Veduta
Localizzazione
StatoItalia Italia
RegioneCoat of arms of Trentino-South Tyrol.svg Trentino-Alto Adige
ProvinciaTrentino CoA.svg Trento
Amministrazione
SindacoGianni Rizzi (lista civica) dal 10-5-2015
Territorio
Coordinate46°22′03″N 10°57′28.52″E / 46.367501°N 10.957923°E46.367501; 10.957923 (Cavizzana)
Altitudine710 m s.l.m.
Superficie3,38 km²
Abitanti248[1] (31-10-2021)
Densità73,37 ab./km²
Comuni confinantiCaldes, Cles
Altre informazioni
Cod. postale38022
Prefisso0463
Fuso orarioUTC+1
Codice ISTAT022054
Cod. catastaleC400
TargaTN
Cl. sismicazona 4 (sismicità molto bassa)[2]
Cl. climaticazona F, 3 498 GG[3]
Nome abitanticavizzani
Patronosan Martino
Giorno festivo11 novembre
Cartografia
Mappa di localizzazione: Italia
Cavizzana
Cavizzana
Cavizzana – Mappa
Posizione del comune di Cavizzana all'interno della provincia di Trento
Sito istituzionale

Cavizzana (IPA: /kaviʦˈʦana/[4], Cjaviciana in solandro[5]) è un comune italiano di 248 abitanti della provincia di Trento.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Cavizzana è stato comune autonomo fino al 1928, anno in cui venne aggregato a Caldes.[6] Nel 1956 è stato ricostituito l'attuale comune ufficialmente istituito il 1º gennaio 1957.[6][7]

Simboli[modifica | modifica wikitesto]

Lo stemma araldico del comune raffigura San Martino di Tours a cavallo che offre il mantello rosso ad un povero posto ai suoi piedi su un prato verde.[8]

Monumenti e luoghi d'interesse[modifica | modifica wikitesto]

Architetture religiose[modifica | modifica wikitesto]

Altro[modifica | modifica wikitesto]

La stazione di Cavizzana sulla ferrovia Trento-Malé-Mezzana
  • Sas dela Guardia, sasso sul quale è incisa la data 1632, anno in cui la peste dilagò in Val di Sole. Cavizzana non fu attaccata dall'epidemia grazie alla posizione isolata e all'attività di guardia che veniva fatta presso il masso.[10][11]

Società[modifica | modifica wikitesto]

Evoluzione demografica[modifica | modifica wikitesto]

Abitanti censiti[12]

Amministrazione[modifica | modifica wikitesto]

Periodo Primo cittadino Partito Carica Note
6 luglio 1985 6 giugno 1990 Luciano Rizzi PSDI Sindaco [13]
6 giugno 1990 5 giugno 1995 Luciano Rizzi DC Sindaco [13]
5 giugno 1995 28 maggio 2000 Luciano Rizzi Lista civica Sindaco [13]
29 maggio 2000 9 maggio 2005 Luciano Rizzi Lista civica Sindaco [13]
9 maggio 2005 17 maggio 2010 Luciano Rizzi Lista civica Sindaco [13]
17 maggio 2010 10 maggio 2015 Gianni Rizzi Lista civica Sindaco [13]
10 maggio 2015 in carica Gianni Rizzi Lista civica Sindaco [13]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Bilancio demografico anno 2021 (dati provvisori), su demo.istat.it, ISTAT.
  2. ^ Classificazione sismica (XLS), su rischi.protezionecivile.gov.it.
  3. ^ Tabella dei gradi/giorno dei Comuni italiani raggruppati per Regione e Provincia (PDF), in Legge 26 agosto 1993, n. 412, allegato A, Agenzia nazionale per le nuove tecnologie, l'energia e lo sviluppo economico sostenibile, 1º marzo 2011, p. 151. URL consultato il 25 aprile 2012 (archiviato dall'url originale il 1º gennaio 2017).
  4. ^ Luciano Canepari, Cavizzana, in Il DiPI – Dizionario di pronuncia italiana, Zanichelli, 2009, ISBN 978-88-08-10511-0.
  5. ^ Enrico Quaresima, Vocabolario anaunico e solandro, Firenze, Leo S. Olschki, 1991 [1964], p. XXV, ISBN 88-222-0754-8.
  6. ^ a b Statuto del Comune di Cavizzana (PDF) [collegamento interrotto], su regione.taa.it. URL consultato il 28 aprile 2017.
  7. ^ Provvedimento di Variazione L.R. N. 17 del 29/10/1956 Documento B.U. N. 23 del 05/11/1956, su elesh.it. URL consultato il 28 aprile 2017.
    «RICOSTITUITO IL COMUNE DI CAVIZZANA A SEGUITO DEL DISTACCO DEI TERRITORI DAL COMUNE DI CALDES IN PROVINCIA DI TRENTO»
  8. ^ Comune di Cavizzana - Statuto e Stemma, su comune.cavizzana.tn.it. URL consultato il 28 aprile 2017.
  9. ^ Chiesa di San Martino, su necrologie.corrierealpi.gelocal.it. URL consultato il 28 aprile 2017.
  10. ^ valdisole.net, http://www.valdisole.net/it/Comune-Cavizzana/. URL consultato il 28 aprile 2017.
  11. ^ Cavizzana, su trentino.com. URL consultato il 28 aprile 2017.
  12. ^ Statistiche I.Stat - ISTAT;  URL consultato in data 28-12-2012.
  13. ^ a b c d e f g Anagrafe - Storia amministrativa dell'ente - Comuni - Cavizzana (CSV), su amministratori.interno.it, Ministero dell'Interno. URL consultato il 28 aprile 2017.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Giorgio Rizzi (a cura di), Cavizzana: luoghi, tradizioni e attività d'un tempo. Cenni storici e amministrativi, Trento, Temi, 2006.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

  Portale Trentino-Alto Adige: accedi alle voci di Wikipedia che parlano del Trentino-Alto Adige