San Lorenzo Dorsino

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
San Lorenzo Dorsino
comune
San Lorenzo Dorsino – Stemma
San Lorenzo Dorsino – Veduta
Panorama di San Lorenzo in Banale, sede comunale
Localizzazione
Stato  Italia
RegioneCoat of arms of Trentino-South Tyrol.svg Trentino-Alto Adige
ProvinciaTrentino CoA.svg Trento
Amministrazione
SindacoIlaria Rigotti (lista civica Il borgo che vorrei) dal 22-9-2020
Data di istituzione1-1-2015
Territorio
Coordinate46°04′39″N 10°54′34.2″E / 46.0775°N 10.9095°E46.0775; 10.9095 (San Lorenzo Dorsino)
Altitudine758 m s.l.m.
Superficie73,92[4] km²
Abitanti1 558[5] (31-10-2021)
Densità21,08 ab./km²
FrazioniAndogno, Deggia, Dorsino, Moline, Nembia, San Lorenzo in Banale (sede comunale), Tavodo[1][2]
Comuni confinantiAndalo, Comano Terme, Madruzzo, Molveno, Stenico, Tre Ville, Vallelaghi
Altre informazioni
Cod. postale38070 e 38078
Prefisso0465
Fuso orarioUTC+1
Codice ISTAT022231[3]
Cod. catastaleM345[3]
TargaTN
Cl. sismicazona 4 (sismicità molto bassa)[6]
Cl. climaticazona F, 3 381 GG[7]
Nome abitantisanlorenziani e dorsini
Cartografia
Mappa di localizzazione: Italia
San Lorenzo Dorsino
San Lorenzo Dorsino
San Lorenzo Dorsino – Mappa
Posizione del comune di San Lorenzo Dorsino nella provincia autonoma di Trento
Sito istituzionale

San Lorenzo Dorsino (San Lorénz Dorsin in dialetto trentino[8]) è un comune italiano di 1 558 abitanti della provincia di Trento, in Trentino-Alto Adige.

Il comune sparso è stato istituito il 1º gennaio 2015 per fusione dei territori di San Lorenzo in Banale (ora sede municipale) e Dorsino[9].

Monumenti e luoghi d'interesse[modifica | modifica wikitesto]

Architetture religiose[modifica | modifica wikitesto]

Architetture civili[modifica | modifica wikitesto]

Società[modifica | modifica wikitesto]

Evoluzione demografica[modifica | modifica wikitesto]

Abitanti censiti[10][11]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Comune di Dorsino - Statuto.
  2. ^ Comune di San Lorenzo in Banale - Statuto; il capoluogo è a sua volta diviso nelle cosiddette Sette Ville verso Castel Mani, ovvero Berghi, Dolaso, Glolo, Pergnano, Prato, Prusa e Senaso.
  3. ^ a b Comune di San Lorenzo Dorsino, su tuttitalia.it. URL consultato il 14 gennaio 2015.
  4. ^ ISTAT - Superficie dei comuni, province e regioni al Censimento 2011
  5. ^ Bilancio demografico anno 2021 (dati provvisori), su demo.istat.it, ISTAT.
  6. ^ Classificazione sismica (XLS), su rischi.protezionecivile.gov.it.
  7. ^ Tabella dei gradi/giorno dei Comuni italiani raggruppati per Regione e Provincia (PDF), in Legge 26 agosto 1993, n. 412, allegato A, Agenzia nazionale per le nuove tecnologie, l'energia e lo sviluppo economico sostenibile, 1º marzo 2011, p. 151. URL consultato il 25 aprile 2012 (archiviato dall'url originale il 1º gennaio 2017).
  8. ^ Teresa Cappello, Carlo Tagliavini, Dizionario degli Etnici e dei Toponimi Italiani, Bologna, ed. Pàtron, 1981.
  9. ^ Istituzione del nuovo Comune di San Lorenzo Dorsino mediante la fusione dei Comuni di Dorsino e San Lorenzo in Banale (PDF), su regione.taa.it.
  10. ^ Statistiche I.Stat - ISTAT;  URL consultato in data 28 dicembre 2012.
  11. ^ Fino al 2011 compreso, il dato è la somma degli abitanti dei comuni di Dorsino e San Lorenzo in Banale.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

  Portale Trentino-Alto Adige: accedi alle voci di Wikipedia che parlano del Trentino-Alto Adige