Valfloriana

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Valfloriana
comune
Valfloriana – Stemma
Localizzazione
Stato Italia Italia
Regione Coat of arms of Trentino-South Tyrol.svg Trentino-Alto Adige
Provincia Trentino CoA.svg Trento
Amministrazione
Sindaco Michele Tonini (lista civica) dal 05/05/2014
Territorio
Coordinate 46°15′N 11°21′E / 46.25°N 11.35°E46.25; 11.35 (Valfloriana)Coordinate: 46°15′N 11°21′E / 46.25°N 11.35°E46.25; 11.35 (Valfloriana)
Altitudine 853 m s.l.m.
Superficie 39,33 km²
Abitanti 554[1] (31-12-2010)
Densità 14,09 ab./km²
Frazioni Barcatta, Casanova, Casatta (sede comunale), Dorà, Montalbiano, Palù, Pozza, Pradel, Sicina, Valle, Villaggio
Comuni confinanti Anterivo (BZ), Baselga di Piné, Capriana, Castello-Molina di Fiemme, Lona-Lases, Sover, Telve
Altre informazioni
Cod. postale 38040
Prefisso 0462
Fuso orario UTC+1
Codice ISTAT 022209
Cod. catastale L575
Targa TN
Cl. sismica zona 4 (sismicità molto bassa)
Nome abitanti valflorianeri
Patrono san Floriano
Giorno festivo 4 maggio
Cartografia
Mappa di localizzazione: Italia
Valfloriana
Valfloriana
Posizione del comune di Valfloriananella provincia autonoma di Trento
Posizione del comune di Valfloriana
nella provincia autonoma di Trento
Sito istituzionale

Valfloriana è un comune sparso di 533 abitanti della provincia autonoma di Trento. Posto nella bassa valle di Fiemme al confine con la valle di Cembra, in versante sinistro all'Avisio. Il nome Valfloriana deriva dal patrono per l'appunto S. Floriano, mentre secondo un'altra tradizione deriva dalle sue radure fiorite attorniate da boschi di abeti. Il comune è composto da 13 frazioni, la sede municipale si trova nella frazione di Casatta (m.853). Le altre frazioni spaziano dal fondovalle posto a quota 700 m. di Ischiazza per salire fino ai 1200 m. della frazione di Sicina. Nel novembre 1966 le frazioni di Ischiazza e Maso furono rimaste gravemente danneggiate dall'alluvione, quindi sgomberate , successivamente gli sfollati furono trasferiti nella nuova frazione di Villaggio. Le 2 frazioni rimangono tutt'oggi disabitate. |L'economia si basa sullo sfruttamento forestale e sull'allevamento bovino, con la produzione di rinomati formaggi e carni lavorate, turismo.

|Di particolare interesse è il carnevale della Valfloriana, un carnevale arcaico, con i tipici costumi e maschere scolpite nel legno (matoci), tra i pochi carnevali dell'arco Alpino rimasti ancora oggi inalterati.

Società[modifica | modifica wikitesto]

Evoluzione demografica[modifica | modifica wikitesto]

Abitanti censiti[2]

Amministrazione[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Dato Istat - Popolazione residente al 31 dicembre 2010.
  2. ^ Statistiche I.Stat - ISTAT;  URL consultato in data 28-12-2012.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]