Bocenago

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Bocenago
comune
Bocenago – Stemma Bocenago – Bandiera
Bocenago – Veduta
Localizzazione
Stato Italia Italia
Regione Coat of arms of Trentino-South Tyrol.svg Trentino-Alto Adige
Provincia Trentino CoA.svg Trento
Amministrazione
Sindaco Walter Ferrazza (Forza Italia) dal 16-5-2010 (2º mandato)
Territorio
Coordinate 46°07′N 10°45′E / 46.116667°N 10.75°E46.116667; 10.75 (Bocenago)Coordinate: 46°07′N 10°45′E / 46.116667°N 10.75°E46.116667; 10.75 (Bocenago)
Altitudine 750 m s.l.m.
Superficie 8,45 km²
Abitanti 382[1] (31-3-2017)
Densità 45,21 ab./km²
Comuni confinanti Comano Terme, Caderzone Terme, Massimeno, Spiazzo, Stenico, Strembo, Tre Ville
Altre informazioni
Cod. postale 38080
Prefisso 0465
Fuso orario UTC+1
Codice ISTAT 022018
Cod. catastale A916
Targa TN
Cl. sismica zona 4 (sismicità molto bassa)
Nome abitanti bocenaghesi
Patrono santa Margherita
Giorno festivo terza domenica di luglio
Cartografia
Mappa di localizzazione: Italia
Bocenago
Bocenago
Sito istituzionale

Bocenago (Buzanàc o Bozanàc in dialetto trentino[2][3], tedesco storico: Butschenach) è un comune italiano di 382 abitanti della provincia di Trento, situato in Val Rendena, sulla riva sinistra del Sarca, pochi chilometri a sud di Pinzolo e della famosa località turistica di Madonna di Campiglio. Di rilevante importanza storico/culturale l'antica chiesa dedicata a Santa Margherita, dipinta dal noto pittore Valentino Pupin.

Società[modifica | modifica wikitesto]

Evoluzione demografica[modifica | modifica wikitesto]

Abitanti censiti[4]


Economia[modifica | modifica wikitesto]

Turismo[modifica | modifica wikitesto]

Panorama di Bocenago visto da un appartamento.

Grazie ai suoi paesaggi naturalistici, alla presenza del fiume Sarca e alla vicinanza con Pinzolo, Bocenago è una meta turistica invernale ed estiva. Inoltre a Ferragosto il comune richiama turisti da tutta la val Rendena grazie alla manifestazione Com'eravamo, un'originale rievocazione storica della vecchia Bocenago.

Amministrazione[modifica | modifica wikitesto]

Periodo Primo cittadino Partito Carica Note
2010 in carica Walter Ferrazza Sindaco

Dal 2010 Walter Ferrazza è sindaco di Bocenago. Nel 2013 viene nominato sottosegretario agli Affari Regionali e Autonomie del Governo Letta.

Sport[modifica | modifica wikitesto]

A Bocenago ha sede il golf club Rendena, che pratica il golf su un campo con 9 buche, che si estende da Caderzone a Bocenago.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Dato Istat - Popolazione residente al 31 marzo 2017.
  2. ^ Teresa Cappello, Carlo Tagliavini, Dizonario degli etnici e dei toponimi italiani, Bologna, ed. Pàtron, 1981.
  3. ^ Carla Marcato, Bocenago, in Dizionario di toponomastica. Storia e significato dei nomi geografici italiani, Torino, UTET, 1990, p. 83.
  4. ^ Statistiche I.Stat - ISTAT;  URL consultato in data 28-12-2012.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: (EN309627872