Panchià

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Panchià
comune
Panchià – Stemma
Panchià – Veduta
Localizzazione
StatoItalia Italia
RegioneCoat of arms of Trentino-South Tyrol.svg Trentino-Alto Adige
ProvinciaTrentino CoA.svg Trento
Amministrazione
SindacoGiuseppe Zorzi (lista civica Per Panchià) dal 10-5-2015
Territorio
Coordinate46°17′09.2″N 11°32′31.1″E / 46.285889°N 11.541972°E46.285889; 11.541972 (Panchià)Coordinate: 46°17′09.2″N 11°32′31.1″E / 46.285889°N 11.541972°E46.285889; 11.541972 (Panchià)
Altitudine981 m s.l.m.
Superficie20,21 km²
Abitanti827[2] (30-4-2020)
Densità40,92 ab./km²
Comuni confinantiPieve Tesino, Predazzo, Tesero, Ziano di Fiemme
Altre informazioni
Cod. postale38030
Prefisso0462
Fuso orarioUTC+1
Codice ISTAT022134
Cod. catastaleG305
TargaTN
Cl. sismicazona 4 (sismicità molto bassa)[3]
Cl. climaticazona F, 3 921 GG[4]
Nome abitantialboriviani[senza fonte],
alborivi[1]
(da Alborivo = Rio Bianco),
panchiali[1],
panciài (dialetto)[senza fonte]
Patronosan Valentino
Giorno festivo14 febbraio
Cartografia
Mappa di localizzazione: Italia
Panchià
Panchià
Panchià – Mappa
Posizione del comune di Panchià
nella provincia autonoma di Trento
Sito istituzionale

Panchià (Pancià in dialetto trentino[5]) è un comune italiano di 827 abitanti della provincia di Trento, situato nella Valle di Fiemme.

Monumenti e luoghi d'interesse[modifica | modifica wikitesto]

Il vecchio ponte sull'Avisio a Panchià

Architetture religiose[modifica | modifica wikitesto]

Economia[modifica | modifica wikitesto]

Artigianato[modifica | modifica wikitesto]

Turismo[modifica | modifica wikitesto]

Servizi[modifica | modifica wikitesto]

Nel paese sono presenti un piccolo alimentari, una scuola dell'infanzia, un ufficio del Servizio sanitario con ambulatorio medico, la chiesa di San Valentino, una caserma dei Vigili del Fuoco e un ufficio postale. Dispone inoltre di un ampio parco giochi e di un piccolo teatro, dove vengono inscenate rappresentazioni teatrali di vari gruppi della filodrammatica locale.

Società[modifica | modifica wikitesto]

Evoluzione demografica[modifica | modifica wikitesto]

Abitanti censiti[6]

Istituti, enti e associazioni[modifica | modifica wikitesto]

Sono presenti:

  • Circolo culturale ricreativo[7], gestisce una biblioteca con collegamento ad internet e promuove varie iniziative
  • Associazione Nazionale Alpini, Sezione di Panchià
  • Amici degli anziani e ammalati, cura varie iniziative a favore di anziani e ammalati

Infrastrutture e trasporti[modifica | modifica wikitesto]

Municipio

Ferrovie[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Ferrovia della Val di Fiemme e Stazione di Panchià.

Dal 1917 al 1963 era in funzione la ferrovia della Val di Fiemme che collegava Ora con Predazzo passando appunto per la Val di Fiemme e a Panchià aveva la sua stazione ferroviaria, oggi completamente abbandonata e distrutta.

Amministrazione[modifica | modifica wikitesto]

Sport[modifica | modifica wikitesto]

L'unione sportiva Litegosa Panchià dà la possibilità di praticare sport (Mountain Bike, Sci e Corsa) ai ragazzi del piccolo paese.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b Comune di Panchià, su comuni-italiani.it. URL consultato il 27 settembre 2020.
  2. ^ Dato Istat - Popolazione residente al 30 aprile 2020.
  3. ^ Classificazione sismica (XLS), su protezionecivile.gov.it.
  4. ^ Tabella dei gradi/giorno dei Comuni italiani raggruppati per Regione e Provincia (PDF), in Legge 26 agosto 1993, n. 412, allegato A, Agenzia nazionale per le nuove tecnologie, l'energia e lo sviluppo economico sostenibile, 1º marzo 2011, p. 151. URL consultato il 25 aprile 2012 (archiviato dall'url originale il 1º gennaio 2017).
  5. ^ AA. VV., Dizionario di toponomastica. Storia e significato dei nomi geografici italiani, Milano, Garzanti, 1996, p. 472.
  6. ^ Statistiche I.Stat - ISTAT;  URL consultato in data 28-12-2012.
  7. ^ www.panciai.altervista.org

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Trentino-Alto Adige Portale Trentino-Alto Adige: accedi alle voci di Wikipedia che parlano del Trentino-Alto Adige