Trofeo TIM

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
bussola Disambiguazione – Se stai cercando l'omonimo trofeo di pallavolo, vedi Trofeo TIM di pallavolo maschile.
Trofeo TIM
Sport Football pictogram.svg Calcio
Tipo Squadre di club
Paese Italia Italia
Cadenza Annuale
Partecipanti 3
Formula 3 incontri da 45' ciascuno
Storia
Fondazione 2001
Detentore Milan
Maggiori titoli Inter (8)

Il Trofeo TIM è un triangolare calcistico estivo, a carattere amichevole, organizzato dal 2001. Nel suo primo decennio di vita è stato tradizionalmente disputato dalle tre società italiane più titolate, ovvero Inter, Juventus e Milan; nelle edizioni 2013 e 2014 il Sassuolo ha preso il posto dei nerazzurri.

È stato fondato su idea della TIM, sponsor dell'evento, la cui organizzazione totale è affidata a Master Group Sport.

Formula[modifica | modifica wikitesto]

Il torneo è strutturato su tre mini-partite, ciascuna articolata in unico tempo della durata regolamentare di 45 minuti, più eventuale recupero. Ciascuna mini-partita viene decisa ai calci di rigore in caso di pareggio nel tempo regolamentare. Gli organizzatori decidono le due squadre che devono affrontarsi nel primo match. Successivamente la terza squadra affronta prima la perdente e poi la vincente della prima sfida.

Ciascuna mini-partita assegna dei punti per la classifica finale.

  • Vittoria nel tempo regolamentare: 3 punti.
  • Vittoria ai calci di rigore: 2 punti.
  • Sconfitta ai calci di rigore: 1 punto.
  • Sconfitta nel tempo regolamentare: 0 punti.

In caso di parità di punti fra le due squadre, prevale quella che ha vinto il confronto diretto (anche se ai rigori). In caso di parità di punti fra tutte e tre le squadre, si ricorre al computo della miglior differenza reti e, ad ulteriore parità, del maggior numero di reti segnate (in entrambi i casi si tiene conto solo delle reti fatte e subite nei tempi regolamentari). Nel caso di ulteriore parità tra le tre squadre, verrà proclamata vincitrice la squadra che avrà effettivamente impiegato nelle gare i calciatori con l’età media più bassa.

Sede[modifica | modifica wikitesto]

La sede dell'evento è variata più volte nel corso degli anni. In sei occasioni (compresa l'edizione 2014) si è giocato in casa di una delle tre partecipanti: tre volte al Meazza di Milano (campo comune di Milan ed Inter), due volte al Città del Tricolore di Reggio nell'Emilia (impianto che ospita le sfide interne della Reggiana e del Sassuolo, da quando i neroverdi militano in Serie A) ed una volta all'Olimpico di Torino (che all'epoca ospitava le gare casalinghe della Juventus). Nelle rimanenti occasioni il triangolare ha avuto luogo in campo neutro.

Partecipazioni[modifica | modifica wikitesto]

Albo d'oro[modifica | modifica wikitesto]


Anno Sede Vincitore 2º posto 3º posto
2001 Stadio Nereo Rocco
Trieste
Bianco e Rosso (Croce) e Rosso e Nero (Strisce).svg
Milan
Nero e Bianco (Strisce).svg
Juventus
Nero e Azzurro.svg
Inter
2002 Stadio Nereo Rocco
Trieste
Nero e Azzurro.svg
Inter
Bianco e Rosso (Croce) e Rosso e Nero (Strisce).svg
Milan
Nero e Bianco (Strisce).svg
Juventus
2003 Stadio Del Conero
Ancona
Nero e Azzurro.svg
Inter
Nero e Bianco (Strisce).svg
Juventus
Bianco e Rosso (Croce) e Rosso e Nero (Strisce).svg
Milan
2004 Stadio Giuseppe Meazza
Milano
Nero e Azzurro.svg
Inter
Bianco e Rosso (Croce) e Rosso e Nero (Strisce).svg
Milan
Nero e Bianco (Strisce).svg
Juventus
2005 Stadio Nereo Rocco
Trieste
Nero e Azzurro.svg
Inter
Bianco e Rosso (Croce) e Rosso e Nero (Strisce).svg
Milan
Nero e Bianco (Strisce).svg
Juventus
2006 Stadio Giuseppe Meazza
Milano
Bianco e Rosso (Croce) e Rosso e Nero (Strisce).svg
Milan
Nero e Bianco (Strisce).svg
Juventus
Nero e Azzurro.svg
Inter
2007 Stadio Giuseppe Meazza
Milano
Nero e Azzurro.svg
Inter
Bianco e Rosso (Croce) e Rosso e Nero (Strisce).svg
Milan
Nero e Bianco (Strisce).svg
Juventus
2008 Stadio Olimpico
Torino
Bianco e Rosso (Croce) e Rosso e Nero (Strisce).svg
Milan
Nero e Bianco (Strisce).svg
Juventus
Nero e Azzurro.svg
Inter
2009 Stadio Adriatico
Pescara
Nero e Bianco (Strisce).svg
Juventus
Nero e Azzurro.svg
Inter
Bianco e Rosso (Croce) e Rosso e Nero (Strisce).svg
Milan
2010 Stadio San Nicola
Bari
Nero e Azzurro.svg
Inter
Bianco e Rosso (Croce) e Rosso e Nero (Strisce).svg
Milan
Nero e Bianco (Strisce).svg
Juventus
2011 Stadio San Nicola
Bari
Nero e Azzurro.svg
Inter
Nero e Bianco (Strisce).svg
Juventus
Bianco e Rosso (Croce) e Rosso e Nero (Strisce).svg
Milan
2012 Stadio San Nicola
Bari
Nero e Azzurro.svg
Inter
Nero e Bianco (Strisce).svg
Juventus
Bianco e Rosso (Croce) e Rosso e Nero (Strisce).svg
Milan
2013 Mapei Stadium-Città del Tricolore
Reggio nell'Emilia
Nero e Verde (Strisce).png
Sassuolo
Nero e Bianco (Strisce).svg
Juventus
Bianco e Rosso (Croce) e Rosso e Nero (Strisce).svg
Milan
2014 Mapei Stadium-Città del Tricolore
Reggio nell'Emilia
Bianco e Rosso (Croce) e Rosso e Nero (Strisce).svg
Milan
Nero e Bianco (Strisce).svg
Juventus
Nero e Verde (Strisce).png
Sassuolo

Edizioni[modifica | modifica wikitesto]

2001[modifica | modifica wikitesto]

Squadra P.ti V P VR PR GF GS DR
Milan 5 1 0 1 0 1 0 +1
Juventus 2 0 1 1 0 0 1 −1
Inter 2 0 0 0 2 0 0 0
Trieste
9 agosto 2001, ore 21:00 CEST
Inter 0 – 0
referto
Milan Stadio Nereo Rocco
Arbitro Italia Saccani

Trieste
9 agosto 2001, ore 22:15 CEST
Inter 0 – 0
referto
Juventus Stadio Nereo Rocco
Arbitro Italia Cassarà

Trieste
9 agosto 2001, ore 23:15 CEST
Milan 1 – 0
referto
Juventus Stadio Nereo Rocco
Arbitro Italia Bertini

2002[modifica | modifica wikitesto]

Squadra P.ti V P VR PR GF GS DR
Inter 4 1 0 0 1 2 0 +2
Milan 3 1 1 0 0 1 2 −1
Juventus 2 0 1 1 0 0 1 −1
Trieste
31 luglio 2002, ore 21:00 CEST
Juventus 0 – 0
referto
Inter Stadio Nereo Rocco
Arbitro Italia Trefoloni

Trieste
31 luglio 2002, ore 22:00 CEST
Inter 2 – 0
referto
Milan Stadio Nereo Rocco
Arbitro Italia Bertini

Trieste
31 luglio 2002, ore 23:00 CEST
Milan 1 – 0
referto
Juventus Stadio Nereo Rocco
Arbitro Italia Saccani

2003[modifica | modifica wikitesto]

Squadra P.ti V P VR PR GF GS DR
Inter 6 2 0 0 0 2 0 +2
Juventus 3 1 1 0 0 1 1 0
Milan 0 0 2 0 0 0 2 −2
Ancona
12 agosto 2003, ore 21:00 CEST
Juventus 1 – 0 Milan Stadio Del Conero
Arbitro Italia Nucini

Ancona
12 agosto 2003, ore 22:00 CEST
Inter 1 – 0 Milan Stadio Del Conero
Arbitro Italia Dondarini

Ancona
12 agosto 2003, ore 23:00 CEST
Inter 1 – 0 Juventus Stadio Del Conero
Arbitro Italia Morganti

2004[modifica | modifica wikitesto]

Squadra P.ti V P VR PR GF GS DR
Inter 5 1 0 1 0 1 0 +1
Milan 4 1 0 0 1 2 0 +2
Juventus 0 0 2 0 0 0 3 −3
Milano
27 luglio 2004, ore 21:00 CEST
Inter 1 – 0
referto
Juventus Stadio Giuseppe Meazza
Arbitro Italia Bertini

Milano
27 luglio 2004, ore 22:00 CEST
Milan 2 – 0
referto
Juventus Stadio Giuseppe Meazza
Arbitro Italia Dondarini

Milano
27 luglio 2004, ore 23:00 CEST
Inter 0 – 0
referto
Milan Stadio Giuseppe Meazza
Arbitro Italia Rizzoli

2005[modifica | modifica wikitesto]

Squadra P.ti V P VR PR GF GS DR
Inter 5 1 0 1 0 1 0 +1
Milan 4 1 0 0 1 2 1 +1
Juventus 0 0 2 0 0 1 3 −2
Trieste
20 luglio 2005, ore 21:00 CEST
Inter 0 – 0
referto
Milan Stadio Nereo Rocco
Arbitro Italia Rizzoli

Trieste
20 luglio 2005, ore 22:00 CEST
Juventus 1 – 2
referto
Milan Stadio Nereo Rocco
Arbitro Italia Morganti

Trieste
20 luglio 2005, ore 23:00 CEST
Juventus 0 – 1
referto
Inter Stadio Nereo Rocco
Arbitro Italia Pieri

2006[modifica | modifica wikitesto]

Squadra P.ti V P VR PR GF GS DR
Milan 6 2 0 0 0 5 2 +3
Juventus 2 0 1 1 0 2 4 −2
Inter 1 0 1 0 1 2 3 −1
Milano
31 agosto 2006, ore 21:00 CEST
Inter 1 – 2
referto
Milan Stadio Giuseppe Meazza
Arbitro Italia Rocchi

Milano
31 agosto 2006, ore 22:00 CEST
Inter 1 – 1
referto
Juventus Stadio Giuseppe Meazza
Arbitro Italia Bergonzi

Milano
31 agosto 2006, ore 23:00 CEST
Milan 3 – 1
referto
Juventus Stadio Giuseppe Meazza
Arbitro Italia De Marco

2007[modifica | modifica wikitesto]

Squadra P.ti V P VR PR GF GS DR
Inter 5 1 0 1 0 1 0 +1
Milan 3 1 1 0 0 1 1 0
Juventus 1 0 1 0 1 0 1 −1
Milano
14 agosto 2007, ore 21:00 CEST
Inter 0 – 0
referto
Juventus Stadio Giuseppe Meazza
Arbitro Italia Celi

Milano
14 agosto 2007, ore 22:00 CEST
Milan 1 – 0
referto
Juventus Stadio Giuseppe Meazza
Arbitro Italia Gervasoni

Milano
14 agosto 2007, ore 23:00 CEST
Milan 0 – 1
referto
Inter Stadio Giuseppe Meazza
Arbitro Italia Damato

2008[modifica | modifica wikitesto]

Squadra P.ti V P VR PR GF GS DR
Milan 4 0 0 2 0 2 2 0
Juventus 4 1 0 0 1 3 2 +1
Inter 1 0 1 0 1 0 1 −1
Torino
29 luglio 2008, ore 20:30 CEST
Juventus 2 – 2
referto
Milan Stadio Olimpico
Arbitro Italia Brighi

Torino
29 luglio 2008, ore 21:30 CEST
Juventus 1 – 0
referto
Inter Stadio Olimpico
Arbitro Italia Gava

Torino
29 luglio 2008, ore 22:30 CEST
Milan 0 – 0
referto
Inter Stadio Olimpico
Arbitro Italia Brighi

2009[modifica | modifica wikitesto]

Squadra P.ti V P VR PR GF GS DR
Juventus 5 1 0 1 0 3 1 + 2
Inter 4 1 0 0 1 2 1 + 1
Milan 0 0 2 0 0 0 3 - 3
Pescara
14 agosto 2009, ore 20:30 CEST
Inter 1 – 1
referto
Juventus Stadio Adriatico
Arbitro Italia Damato

Pescara
14 agosto 2009, ore 21:30 CEST
Milan 0 – 1 Inter Stadio Adriatico
Arbitro Italia Valeri

Pescara
14 agosto 2009, ore 22:30 CEST
Milan 0 – 2 Juventus Stadio Adriatico
Arbitro Italia Russo

2010[modifica | modifica wikitesto]

Squadra P.ti V P VR PR GF GS DR
Inter 5 1 0 1 0 1 0 +1
Milan 3 0 0 1 1 1 1 0
Juventus 1 0 1 0 1 1 2 −1
Bari
13 agosto 2010, ore 20:45 CEST
Inter 1 – 0
referto
Juventus Stadio San Nicola
Arbitro Italia Celi

Bari
13 agosto 2010, ore 21:45 CEST
Milan 1 – 1
referto
Juventus Stadio San Nicola
Arbitro Italia Giannoccaro

Bari
13 agosto 2010, ore 22:45 CEST
Milan 0 – 0
referto
Inter Stadio San Nicola
Arbitro Italia Celi

2011[modifica | modifica wikitesto]

Squadra P.ti V P VR PR GF GS DR
Inter 5 1 0 1 0 2 1 +1
Juventus 4 1 0 0 1 3 2 +1
Milan 0 0 2 0 0 1 3 −2
Bari
18 agosto 2011, ore 20:45 CEST
Inter 1 – 1
referto
Juventus Stadio San Nicola
Arbitro Italia Damato

Bari
18 agosto 2011, ore 22:00 CEST
Juventus 2 – 1
referto
Milan Stadio San Nicola
Arbitro Italia Giannoccaro

Bari
18 agosto 2011, ore 23:10 CEST
Inter 1 – 0
referto
Milan Stadio San Nicola
Arbitro Italia Damato

2012[modifica | modifica wikitesto]

Squadra P.ti V P VR PR GF GS DR
Inter 6 2 0 0 0 3 1 +2
Juventus 3 1 1 0 0 1 1 0
Milan 0 0 2 0 0 1 3 −2
Bari
21 luglio 2012, ore 20:45 CEST
Inter 1 – 0
referto
Juventus Stadio San Nicola
Arbitro Italia Russo

Bari
21 luglio 2012, ore 22:00 CEST
Juventus 1 – 0
referto
Milan Stadio San Nicola
Arbitro Italia Guida

Bari
21 luglio 2012, ore 23:10 CEST
Inter 2 – 1
referto
Milan Stadio San Nicola
Arbitro Italia Russo

2013[modifica | modifica wikitesto]

Squadra P.ti V P VR PR GF GS DR
Sassuolo Sassuolo 4 1 0 0 1 2 1 +1
Juventus 3 0 0 1 1 0 0 0
Milan 2 0 1 1 0 1 2 −1


Reggio nell'Emilia
23 luglio 2013, ore 20:45 CEST
Juventus 0 – 0
referto
Milan Mapei Stadium-Città del Tricolore
Arbitro Italia Gervasoni

Reggio nell'Emilia
23 luglio 2013, ore 21:45 CEST
Juventus 0 – 0
referto
Sassuolo Sassuolo Mapei Stadium-Città del Tricolore
Arbitro Italia Peruzzo

Reggio nell'Emilia
23 luglio 2013, ore 22:45 CEST
Milan 1 – 2
referto
Sassuolo Sassuolo Mapei Stadium-Città del Tricolore
Arbitro Italia Gervasoni

2014[modifica | modifica wikitesto]

Squadra P.ti V P VR PR GF GS DR
Milan 6 2 0 0 0 3 0 +3
Juventus 3 1 1 0 0 1 1 0
Sassuolo Sassuolo 0 0 2 0 0 0 3 −3
Reggio nell'Emilia
23 agosto 2014, ore 20:45 CEST
Juventus 0 – 1
referto
Milan Mapei Stadium-Città del Tricolore
Arbitro Italia Giacomelli

Reggio nell'Emilia
23 agosto 2014, ore 22:00 CEST
Juventus 1 – 0
referto
Sassuolo Sassuolo Mapei Stadium-Città del Tricolore
Arbitro Italia Irrati

Reggio nell'Emilia
23 agosto 2014, ore 23:00 CEST
Milan 2 – 0
referto
Sassuolo Sassuolo Mapei Stadium-Città del Tricolore
Arbitro Italia Giacomelli

Classifica marcatori[modifica | modifica wikitesto]

Dal Trofeo Tim 2001, vengono inseriti nella classifica marcatori i giocatori che hanno messo a segno almeno due reti in una o più edizioni.

Aggiornata al Trofeo Tim 2014

Gol Rigori Giocatore Squadra
4 0 Paesi Bassi Clarence Seedorf Milan
3 2 Italia Christian Vieri Inter (2) Milan (1)
2 0 Italia Stephan El Shaarawy Milan
2 0 Nigeria Obafemi Martins Inter
2 0 Francia David Trezeguet Juventus
2 0 Italia Vincenzo Iaquinta Juventus
2 0 Italia Amauri Juventus
2 0 Italia Gaetano Masucci Sassuolo Sassuolo
2 1 Montenegro Mirko Vučinić Juventus

Televisione[modifica | modifica wikitesto]

Tutte le edizioni del Trofeo TIM sono teletrasmesse in chiaro ed in esclusiva dalle reti Mediaset (alcune volte da Canale 5, altre da Italia 1).

Ascolti[modifica | modifica wikitesto]

Anno Data Telespettatori share
2001 9 agosto    
2002 31 luglio    
2003 12 agosto    
2004 27 luglio    
2005 20 luglio    
2006 31 agosto    
2007 14 agosto 4 389 000  32,18%
2008 29 luglio 5 649 000  32,01%
2009 14 agosto 4 324 000  32,86%
2010 13 agosto 4 574 000  29,04%
2011 18 agosto 5 012 000  30,67%
2012 21 luglio 3 896 000  25,69%
2013 23 luglio 4 096 000  22,32%
2014 23 agosto 3 333 000  21,41%[4]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ http://www.legaseriea.it/it/sala-stampa/archivio-dettaglio/-/news/TROFEO_TIM__JUVENTUS__MILAN_E_SASSUOLO_A_REGGIO_EMILIA/1133047
  2. ^ Inter, Juve, Milan: lavori in corso - Il punto sulle 3 grandi, 19/08/2011.
  3. ^ TROFEO TIM/ Gli highlights di Bari: vince l'Inter, la Juventus batte il Milan, 20/07/2012.
  4. ^ Mattia Buonocore, ASCOLTI TV DI SABATO 23 AGOSTO 2014: DOMINA IL TROFEO TIM (21.41%), CARISSIMA ME AL 10.24%. GLI EUROPEI DI NUOTO ALL’11.61% E RAI SPORT 1 BATTE LA7 NELLE 24H, Davide Maggio.it, 24 agosto 2014. URL consultato il 25 agosto 2014.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

calcio Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio