IMA (azienda)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
IMA
Logo
Stato Italia Italia
Forma societaria Società per azioni
Borse valori Borsa Italiana: IMA
Fondazione 1961 a Ozzano dell'Emilia
Fondata da Andrea Romagnoli
Sede principale Ozzano dell'Emilia
Persone chiave Alberto Vacchi presidente e amministratore delegato,
Marco Vacchi presidente onorario
Settore Automazione industriale
Prodotti Progettazione e produzione di macchine automatiche
Fatturato 1.310,55 milioni di euro (2016)
Utile netto 101,39 milioni di euro (2016)
Dipendenti 5.500 (2016)
Sito web

IMA S.p.A., abbreviazione di I.M.A. Industria Macchine Automatiche, è una società italiana, a capo del Gruppo IMA, con sede a Ozzano dell'Emilia. È tra le principali aziende internazionali specializzate nel processo e nel confezionamento di prodotti farmaceutici, tabacco, cosmetici, alimentari, tè e caffè.

IMA S.p.A. è quotata alla Borsa di Milano dal 1995 ed è nell'indice FTSE Italia STAR dal 2001[1], oltre che in quello FTSE Italia Mid Cap.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

I.M.A. Industria Macchine Automatiche è stata fondata nel 1961 da Andrea Romagnoli, a Ozzano dell'Emilia (Bologna). La prima macchina fu progettata dall'azienda negli anni '60 per il confezionare prodotti in polvere in buste di carta.

Nel 1963 la famiglia Vacchi acquistò il 52% delle quote aziendali e nello stesso periodo IMA lanciò la produzione di macchine automatiche per il confezionamento del in filtro, di cui oggi è leader mondiale.

Nel decennio successivo IMA avviò un nuovo settore di produzione nell'ambito farmaceutico, lanciando una macchina per il confezionamento dei blister.

Gli anni '80 segnarono l'ingresso di IMA nel mercato internazionale: furono fondate diverse filiali in Gran Bretagna, Francia, Germania, Stati Uniti d'America e Austria. Dal 1982 al 1988, inoltre, l'azienda ha acquisito diverse aziende del settore farmaceutico: CMS, Zanasi, Farmatic, Farmomac, PM System e Cestind.

Negli anni '90 l'azienda ha avviato la produzione e la commercializzare di macchine blisteratrici in Giappone e si è espansa in Cina, aprendo una sede a Pechino. Nel 1995 viene quotata in Borsa, divenendo Società per Azioni.

Nel 2001 il titolo IMA è entrato a far parte del segmento S.T.A.R. (Segmento Titoli ad Alti Requisiti) della Borsa Valori di Milano e per tutto il decennio vengono portate avanti acquisizioni a livello internazionale, con una conseguente crescita della gamma produttiva.[2]

Il gruppo[modifica | modifica wikitesto]

Il Gruppo conta 5.500 dipendenti, di cui oltre 2.600 all'estero, e si avvale di 41 stabilimenti di produzione tra Italia, Germania, Francia, Svizzera, Spagna, Regno Unito, Stati Uniti, India, Malesia e Cina. IMA ha un'ampia rete commerciale, che consiste di 29 filiali con servizi di vendita e assistenza in Italia, Francia, Svizzera, Regno Unito, Germania, Austria, Spagna, Polonia, Israele, Russia, Stati Uniti, India, Cina, Malesia, Thailandia e Brasile, uffici di rappresentanza nei paesi dell'Europa centro-orientale e più di 50 agenzie che coprono in totale circa 80 paesi. Inoltre, nel 2016, ha fatturato 1.310,5 milioni di euro (+18,1% rispetto al 2015), di cui l'80% fuori dall'Italia.[3]

Il Gruppo IMA impiega oltre 500 progettisti nel settore innovazione di prodotto ed è titolare di 1.400 brevetti e domande di brevetto nel mondo[4].

Nel 2016 ha vinto il Premio Leonardo Qualità[5].

Società Industriali e di Servizi[modifica | modifica wikitesto]

  • Co.ma.di.s. S.p.A., con sede in Senago (MI), posseduta da IMA S.p.A. al 100%, produce macchine intubettatrici per il mercato farmaceutico e cosmetico.
  • Revisioni Industriali S.r.l., con sede a Ozzano dell’Emilia (Bologna), indirettamente posseduta al 100% tramite Corazza S.p.A., opera nella vendita di macchine automatiche usate, previo loro ripristino e rigenerazione.
  • Gima S.p.A., con sede a Zola Predosa (Bologna), posseduta da IMA S.p.A. al 98,50%, produce macchine prevalentemente per i mercati del food and beverage e del personal care.
  • IMA North America Inc., con sede in Leominster (USA), indirettamente posseduta al 100 % tramite la Packaging Systems Holding Inc., produce macchine per il conteggio di compresse e capsule e conseguente riempimento di flaconi, nonché macchine per riempimento liquidi in ambiente non sterile.
  • IMA Life North America Inc., con sede a Tonawanda (USA), indirettamente posseduta al 100% tramite Packaging Systems Holdings Inc., produce macchine per la liofilizzazione soprattutto per il mercato farmaceutico.
  • IMA Life The Netherlands B.V., con sede a Dongen (Paesi Bassi), posseduta da IMA S.p.A. al 100%, si occupa di assistenza tecnica per il mercato farmaceutico e cosmetico.
  • IMA Life (Beijing) Pharmaceutical Systems Co. Ltd., con sede a Pechino (Cina), posseduta da IMA S.p.A. al 100%, produce macchine per la liofilizzazione soprattutto per il mercato farmaceutico e cosmetico.
  • Swiftpack Automation Ltd., con sede in Alcester (UK), posseduta da IMA S.p.A. al 100%, produce macchine per il conteggio di compresse e capsule e conseguente riempimento di flaconi.
  • IMA-PG India Pvt. Ltd., con sede a Mumbai (India), posseduta al 100% da IMA S.p.A., produce macchine blisteratrici e astucciatrici rivolte ai mercati dei paesi emergenti.
  • Tianjin IMA Machinery Co. Ltd., con sede in Tianjin (Cina), posseduta da IMA S.p.A. al 100%, si occupa di assistenza tecnica per il territorio cinese.
  • Pharmasiena Service S.r.l., con sede a Siena, posseduta da IMA S.p.A. al 70%, è attiva nella progettazione e produzione di sistemi per il riempimento di fiale e siringhe in ambiente asettico.
  • Corazza S.p.A., con sede a Bologna (Italia), posseduta da IMA S.p.A. al 100%, è leader mondiale nella produzione di macchine confezionatrici per dadi da brodo, formaggio fuso, burro, margarina e lievito.
  • Gima TT S.p.A., con sede in Ozzano dell'Emilia (Bologna), posseduta da IMA S.p.A. al 70%, produce macchine automatiche per il packaging nel settore del tabacco.
  • Fillshape S.r.l., con sede a Zola Predosa (Bologna), posseduta da GIMA S.p.A. al 80%, produce macchine per il riempimento di prodotti alimentari e cosmetici in genere in confezioni flessibili.
  • Shanghai Tianyan Pharmaceutical Machinery Co. Ltd., con sede a Shanghai (Cina), indirettamente posseduta al 86,29% tramite IMA Life (Beijing) Pharmaceutical Systems Co. Ltd., si occupa di progettazione, commercializzazione e assistenza tecnica nel settore della fornitura completa di sistemi per il riempimento, in ambiente sterile, per prodotti farmaceutici liquidi e polveri e di sistemi di lavaggio e sterilizzazione.
  • Ilapak International SA, con sede a Collina d’oro (Svizzera), posseduta da Transworld Packaging Holding BV al 100%, concepisce e produce macchine automatiche per il packaging flessibile alimentare e non food.
  • Ilapak Italia S.p.A., con sede a Foiano della Chiana (AR), posseduta da Ilapak International SA al 100%, produce macchine automatiche per il packaging alimentare e non food mediante tecnologie verticali di confezionamento.
  • Ilapak (Langfang) Packaging Machinery Co. Ltd., con sede a Langfang (Cina), posseduta da Ilapak Italia S.p.A. al 100%, produce macchine automatiche per il confezionamento alimentare.
  • Delta Systems & Automation Inc., con sede a Rogers (USA), posseduta da Ilapak Inc. al 100%, produce linee per il confezionamento automatico.
  • G.S. Coating Technologies S.r.l., con sede in Castel San Pietro Terme (BO), posseduta da IMA S.p.A. al 100%, produce macchine per il settore del coating di prodotti dell’industria farmaceutica, parafarmaceutica e alimentare in forma solida.
  • Hassia Verpackungsmaschinen GmbH, con sede a Ranstadt (Germania), posseduta al 94% da IMA Dairy & Food Holding GmbH e al 6% da IMA Germany GmbH, produce macchine FFS per contenitori e stick (asettico; speciale: asettico a vapore).
  • GASTI Verpackungsmaschinen GmbH, con sede a Schwäbisch Hall (Germania), posseduta al 100% da IMA Dairy & Food Holding GmbH, produce macchine riempimento e chiusura ultraclean.
  • Benhil GmbH, con sede a Neuss (Germania), posseduta al 100% da IMA Dairy & Food Holding GmbH, produce macchine avvolgitrici.
  • Hassia Packaging Pvt. Ltd., con sede a Taluka Shirur Pune (India), posseduta al 100% da IMA Dairy & Food Holding GmbH, produce macchine standard FFS e FS low cost.
  • Hamba Verwaltungsgesellschaft mbH, con sede a Neunkirchen (Germania), posseduta al 100% da IMA Dairy & Food Holding GmbH, produce macchine riempimento e chiusura asettiche e ultraclean.
  • Hamba Filltec GmbH & Co. KG, con sede a Neunkirchen (Germania), posseduta al 100% da IMA Dairy & Food Holding GmbH, produce macchine riempimento e chiusura asettiche e ultraclean.
  • Erca S.A., con sede a Les Ulis (Francia), posseduta al 100% da IMA Dairy & Food Holding GmbH, produce macchine FFS.
  • Erca-Formseal Ibérica S.A., con sede a Gavà Barcellona (Spagna), posseduta al 100% da Erca S.A.,produce macchine FFS.
  • Teknoweb Converting S.r.l., con sede a Palazzo Pignano (CR), posseduta da IMA S.p.A. al 60%, produce macchine per la realizzazione di salviettine umidificate usa e getta “wet wipes” (settore converting).
  • Komax Systems LCF SA, con sede a La Chaux de Fonds (Svizzera), posseduta da Gima S.p.A. al 100%, è leader nella progettazione, produzione e commercializzazione di macchine per l’assemblaggio di prodotti medicali per l’automedicazione, come inalatori, siringhe per insulina e sistemi per iniezioni.
  • Komax Systems Malaysia Sdn. Bhd., con sede a Penang (Malesia), posseduta da Gima S.p.A. al 76%, è leader nella progettazione, produzione e commercializzazione di macchine per l’assemblaggio di prodotti medicali per l’automedicazione, come inalatori, siringhe per insulina e sistemi per iniezioni.
  • Komax Systems Rockford Inc., con sede a Loves Park (USA), posseduta da Packaging Systems Holding Inc. al 100%, è leader nella progettazione, produzione e commercializzazione di macchine per l’assemblaggio di prodotti medicali per l’automedicazione, come inalatori, siringhe per insulina e sistemi per iniezioni.
  • Telerobot S.p.A., con sede a Genova, posseduta da GIMA S.p.A. al 75%, produce macchine per l'assemblaggio di materiali plastici nei settori caps and closures.

Società Finanziarie[modifica | modifica wikitesto]

  • Packaging Systems Holdings Inc. con sede in WilmingtonDelaware (USA), posseduta da IMA S.p.A. al 100%, è la società controllante di IMA North America Inc. (USA) e di IMA Life North America Inc. (USA).
  • Transworld Packaging Holding B.V., con sede ad Amsterdam (Paesi Bassi), posseduta da IMA S.p.A. al 81%, è la società capofila del gruppo Ilapak controllante diretta di Ilapak International SA (Svizzera) e Ilapak do Brazil Máquinas de embalagem Ltda (Brasile).
  • IMA Dairy & Food Holding GmbH, con sede a Stutensee (Germania), posseduta da IMA S.p.A. all’100%, è la controllante di Hassia Verpackungsmaschinen GmbH (Germania), GASTI Verpackungsmaschinen GmbH (Germania), Benhil GmbH (Germania), Hassia Packaging Pvt. Ltd. (India), IMA Dairy & Food USA Inc. (USA), Hamba Verwaltungsgesellschaft mbH (Germania), Hamba Filltec GmbH & Co. KG (Germania) e Erca S.A.(Francia).
  • Tekno NA Inc., con sede a Atlanta (USA), posseduta da Teknoweb Converting S.r.l. al 100%, è la società controllante di Teknoweb N.A. Llc (USA).

Società Diverse[modifica | modifica wikitesto]

  • P.M.I. S.r.l., con sede in Castenaso (Bologna), posseduta da IMA S.p.A. al 100%, svolge attività nel settore della meccanica.
  • Dreamer S.r.l., con sede a Bologna, posseduta da GIMA S.p.A. al 90%.
  • Ilapak China Ltd., con sede a Hong Kong (Cina) è posseduta da Ilapak International SA al 100%.
  • Società del Sole S.r.l., con sede a Ozzano dell'Emilia (Bologna) è posseduta da IMA S.p.A. al 100%.
  • Digidoc S.r.l., con sede a Ozzano dell'Emilia (Bologna) é posseduta da Packaging Manufacturing Industry S.r.l. all'80%

L'attuale Consiglio di Amministrazione è composto da tredici membri, in carica sino ad approvazione del bilancio al 31/12/2017.

L'attuale Collegio Sindacale è in carica sino ad approvazione del bilancio al 31/12/2018.[6]

Amministrazione[modifica | modifica wikitesto]

Consiglio d'amministrazione[modifica | modifica wikitesto]

L’attuale Consiglio di Amministrazione è composto da tredici membri, in carica sino ad approvazione del bilancio al 31/12/2017

  • Vacchi Marco Presidente Onorario
  • Vacchi Alberto Presidente e Amministratore Delegato esecutivo
  • Cataudella Stefano Consigliere non esecutivo
  • Frugoni Paolo Consigliere indipendente
  • Galliani Marco Consigliere non esecutivo
  • Malagoli Andrea Consigliere esecutivo
  • Pecchioli Giovanni Consigliere esecutivo
  • Poggi Luca Consigliere non esecutivo
  • Riello Pierantonio Consigliere indipendente
  • Rolli Rita Consigliere indipendente
  • Schiavina Maria Carla Consigliere non esecutivo
  • Vacchi Gianluca Consigliere non esecutivo
  • Volta Valentina Consigliere non esecutivo

Collegio sindacale[modifica | modifica wikitesto]

L’attuale Collegio Sindacale è in carica sino ad approvazione del bilancio al 31/12/2018 ed è così composto:

Sindaci Effettivi
  • Schiavone Panni Francesco Presidente – Revisore Contabile
  • De Simone Roberta Revisore Contabile
  • Pinza Riccardo Avvocato
Sindaci Supplenti
  • Spagnol Elena (Revisore Contabile),
  • Bolognese Giovanna (Revisore Contabile),
  • Ferracini Federico (Revisore Contabile)
Comitato Controllo e Rischi
  • Frugoni Paolo (Presidente – Consigliere indipendente)
  • Riello Pierantonio (Consigliere indipendente)
  • Schiavina Maria Carla (Consigliere non esecutivo)

Principali azionisti[modifica | modifica wikitesto]

Alla data del 14 giugno 2016 il capitale sociale è pari a Euro 20.415.200,00 ed è suddiviso in 39.260.000 azioni ordinarie di valore nominale pari a Euro 0,52.[7]

Note[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]