Acido benzene arsonico

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Acido benzene arsonico
formula di struttura
Nome IUPAC
acido fenilarsonico
Caratteristiche generali
Formula bruta o molecolare C6H7AsO3
Massa molecolare (u) 202,05 g/mol
Aspetto solido incolore
Numero CAS [98-05-5]
PubChem 7365
Proprietà chimico-fisiche
Densità (g/cm3, in c.s.) 1,76 (20 °C)
Temperatura di fusione 160 °C (433 K)
Indicazioni di sicurezza
Simboli di rischio chimico
tossicità acuta pericoloso per l'ambiente

pericolo

Frasi H 301 - 331 - 410
Consigli P 261 - 301+310 - 304+340 - 321 - 405 - 501 [1][2]

L'acido benzene arsonico (o acido fenilarsonico) è il composto organico di formula C6H5AsO(OH)2 in cui l'anello aromatico del radicale fenile è legato all'atomo di arsenico di un gruppo [AsO(OH)2].

A temperatura ambiente si presenta come un solido incolore.

L'acido benzene arsonico è tossico e molto pericoloso per l'ambiente, soprattutto per gli organismi acquatici, dove può provocare effetti deleteri a lungo termine; può essere assorbito dall'organismo per l'inalazione dei suoi vapori e per ingestione.

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ scheda del composto su IFA-GESTIS
  2. ^ Smaltire presso un impianto di trattamento dei rifiuti autorizzato.

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

chimica Portale Chimica: il portale della scienza della composizione, delle proprietà e delle trasformazioni della materia