Fußball-Bundesliga 2020-2021

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Fußball-Bundesliga 2020-2021
Competizione Fußball-Bundesliga
Sport Football pictogram.svg Calcio
Edizione 58ª
Organizzatore DFB
Date dal 18 settembre 2020
al 22 maggio 2021
Luogo Germania Germania
Partecipanti 18
Formula Girone all'italiana A/R
Statistiche
Miglior marcatore Germania Niclas Füllkrug
Germania Serge Gnabry
Croazia Andrej Kramarić (3 ex aequo)
Incontri disputati 17
Gol segnati 60 (3,53 per incontro)
Cronologia della competizione
Left arrow.svg 2019-2020

La Bundesliga 2020-2021 sarà la 58ª edizione (111ª totale) della massima divisione del campionato di calcio tedesco. Il campionato inizierà il 18 settembre 2020 e si concluderà il 22 maggio 2021.

Il Bayern Monaco è la squadra campione in carica.

Stagione[modifica | modifica wikitesto]

Novità[modifica | modifica wikitesto]

Le squadre neo-promosse nel campionato tedesco sono l'Arminia Bielefeld e lo Stoccarda, che sostituiscono le due squadre retrocesse della stagione precedente (Fortuna Düsseldorf e Paderborn).

Formula[modifica | modifica wikitesto]

Squadre partecipanti[modifica | modifica wikitesto]

Club Stagione Città Stadio Stagione precedente
Arminia Bielefeld dettagli Bielefeld SchücoArena 1º posto in 2. Bundesliga, promosso
Augusta dettagli Augusta WWK Arena 15º posto in Bundesliga
Bayer Leverkusen dettagli Leverkusen BayArena 5º posto in Bundesliga
Bayern Monaco dettagli Monaco di Baviera Allianz Arena 1º posto in Bundesliga
Borussia Dortmund dettagli Dortmund Signal Iduna Park 2º posto in Bundesliga
Borussia M'gladbach dettagli Mönchengladbach Stadion im Borussia-Park 4º posto in Bundesliga
Colonia dettagli Colonia RheinEnergieStadion 14º posto in Bundesliga
Eintracht Francoforte dettagli Francoforte sul Meno Commerzbank-Arena 9º posto in Bundesliga
Friburgo dettagli Friburgo in Brisgovia Schwarzwald-Stadion 8º posto in Bundesliga
Hertha Berlino dettagli Berlino Olympiastadion 10º posto in Bundesliga
Hoffenheim dettagli Sinsheim Rhein-Neckar-Arena 6º posto in Bundesliga
Magonza dettagli Magonza Opel Arena 13º posto in Bundesliga
RB Lipsia dettagli Lipsia Red Bull Arena 3º posto in Bundesliga
Schalke 04 dettagli Gelsenkirchen Veltins-Arena 12º posto in Bundesliga
Stoccarda dettagli Stoccarda Mercedes-Benz Arena 2º posto in 2. Bundesliga, promosso
Union Berlino dettagli Berlino Stadion An der Alten Försterei 11º posto in Bundesliga
Werder Brema dettagli Brema Weserstadion 16º posto in Bundesliga
Wolfsburg dettagli Wolfsburg Volkswagen-Arena 7º posto in Bundesliga

Allenatori e primatisti[modifica | modifica wikitesto]

Aggiornati al 01 agosto 2020.

Squadra Allenatore Calciatore più presente Capocannoniere
Arminia Bielefeld Germania Uwe Neuhaus
Augusta Germania Heiko Herrlich
Bayer Leverkusen Paesi Bassi Peter Bosz
Bayern Monaco Germania Hans-Dieter Flick
Borussia Dortmund Svizzera Lucien Favre
Borussia M'gladbach Germania Marco Rose
Colonia Germania Markus Gisdol
Eintracht Francoforte Austria Adolf Hütter
Friburgo Germania Christian Streich
Hertha Berlino Germania Bruno Labbadia
Hoffenheim Germania Sebastian Hoeneß
Magonza Germania Achim Beierlorzer
RB Lipsia Germania Julian Nagelsmann
Schalke 04 Stati Uniti David Wagner
Stoccarda Stati Uniti Pellegrino Matarazzo
Union Berlino Svizzera Urs Fischer
Werder Brema Germania Florian Kohfeldt
Wolfsburg Austria Oliver Glasner

Classifica[modifica | modifica wikitesto]

Aggiornata al 26 settembre 2020.[1]

Pos. Squadra Pt G V N P GF GS DR
Meisterschale.png 1. Augusta 6 2 2 0 0 5 1 +4
2. Eintracht Francoforte 4 2 1 1 0 4 2 +2
3. RB Lipsia 4 2 1 1 0 4 2 +2
4. Arminia Bielefeld 4 2 1 1 0 2 1 +1
5. Bayern Monaco 3 1 1 0 0 8 0 +8
6. Stoccarda 3 2 1 0 1 6 4 +2
7. Hertha Berlino 3 2 1 0 1 5 4 +1
8. Borussia Dortmund 3 2 1 0 1 3 2 +1
9. Friburgo 3 1 1 0 0 3 2 +1
10. Hoffenheim 3 1 1 0 0 3 2 +1
11. Werder Brema 3 2 1 0 1 3 4 -1
12. Bayer Leverkusen 2 2 0 2 0 1 1 0
13. Wolfsburg 1 1 0 1 0 0 0 0
14. Union Berlino 1 2 0 1 1 2 4 -2
15. Borussia M'gladbach 1 2 0 1 1 1 4 -3
Noatunloopsong (nuvola).svg 16. Colonia 0 2 0 0 2 2 4 -2
1downarrow red.svg 17. Magonza 0 2 0 0 2 2 7 -5
1downarrow red.svg 18. Schalke 04 0 2 0 0 2 1 11 -10

Legenda:

      Campione di Germania e ammessa alla fase a gironi della UEFA Champions League 2021-2022
      Ammesse alla fase a gironi della UEFA Champions League 2021-2022
      Ammesse alla fase a gironi della UEFA Europa League 2021-2022
      Ammessa agli spareggi della UEFA Europa Conference League 2021-2022
Noatunloopsong (nuvola).svg Ammessa allo spareggio promozione-retrocessione contro la terza classificata della 2. Bundesliga 2020-2021
      Retrocesse in 2. Bundesliga 2021-2022

Note:

Tre punti a vittoria, uno a pareggio, zero a sconfitta.

Spareggio promozione-retrocessione[modifica | modifica wikitesto]

Allo spareggio sono ammesse la sedicesima classificata in Bundesliga e la terza classificata in 2. Fußball-Bundesliga.

Risultati Luogo e data

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

Squadre[modifica | modifica wikitesto]

Capoliste solitarie[modifica | modifica wikitesto]

————————————————————————————————————————————————————————————————————
10ª11ª12ª13ª14ª15ª16ª17ª18ª19ª20ª21ª22ª23ª24ª25ª26ª27ª28ª29ª30ª31ª32ª33ª34ª

Classifica in divenire[modifica | modifica wikitesto]

10ª 11ª 12ª 13ª 14ª 15ª 16ª 17ª 18ª 19ª 20ª 21ª 22ª 23ª 24ª 25ª 26ª 27ª 28ª 29ª 30ª 31ª 32ª 33ª 34ª
Arminia Bielefeld 1 4
Augusta 3 6
B. Leverkusen 1 2
Bayern Monaco 3
B. Dortmund 3 3
B. M'gladbach 0 1
Colonia 0 0
E. Francoforte 1 4
Friburgo 3
Hertha Berlino 3 3
Hoffenheim 3
Magonza 0 0
RB Lipsia 3 4
Schalke 04 0 0
Stoccarda 0 3
Union Berlino 0 1
Werder Brema 0 3
Wolfsburg 1

Primati stagionali[modifica | modifica wikitesto]

Squadre

  • Maggior numero di vittorie: Augusta (2)
  • Maggior numero di pareggi: Bayer Leverkusen (2)
  • Maggior numero di sconfitte: Colonia, Magonza e Schalke 04 (2)
  • Minor numero di vittorie: 7 squadre (0)
  • Minor numero di pareggi: 11 squadre (0)
  • Minor numero di sconfitte: 9 squadre (0)
  • Miglior attacco: Bayern Monaco (8 gol fatti)
  • Peggior attacco: Schalke 04 (0 gol fatti)
  • Miglior difesa: Bayern Monaco e Wolfsburg (0 gol subiti)
  • Peggior difesa: Schalke 04 (8 gol subiti)
  • Miglior differenza reti: Bayern Monaco (+8)
  • Peggior differenza reti: Schalke 04 (-10)
  • Miglior serie positiva: Augusta (2, 1ª-2ª giornata)
  • Peggior serie negativa: Colonia, Magonza e Schalke 04 squadre (2, 1ª-2ª giornata)
  • Maggior numero di vittorie consecutive: Augusta (2, 1ª-2ª giornata)

Partite

  • Più gol (8): Bayern Monaco-Schalke 04 8-0 (1ª giornata)
  • Maggior scarto di gol: Bayern Monaco-Schalke 04 8-0 (8 gol di scarto)
  • Maggior numero di reti in una giornata: 36 (1ª giornata)
  • Minor numero di reti in una giornata: 0 (3ª-34ª giornata)

Individuali[modifica | modifica wikitesto]

Classifica marcatori[modifica | modifica wikitesto]

Gol Rigori Giocatore Squadra
3 1 Germania Niclas Füllkrug Werder Brema
3 Germania Serge Gnabry Bayern Monaco
3 1 Germania Andrej Kramarić Hoffenheim

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]