Veltins-Arena

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Coordinate: 51°33′16.21″N 7°04′03.32″E / 51.554503°N 7.067589°E51.554503; 7.067589

Veltins-Arena
Arena AufSchalke
2010-06-03 Arena AufSchalke 01.jpg
Informazioni
Stato Germania Germania
Ubicazione DEU Gelsenkirchen COA.svg Gelsenkirchen
Inizio lavori 1998
Inaugurazione 2001
Pista d'atletica no
Costo 191.000.000€
Mat. del terreno Erba
Dim. del terreno 105 x 68 m
Proprietario Schalke 04
Uso e beneficiari
Calcio Schalke 04
Football americano Rhein Fire
Capienza
Posti a sedere 61 481

La Veltins-Arena è uno stadio calcistico di Gelsenkirchen, in Germania, che può contenere 61.481 spettatori; dal 2001 ospita le partite casalinghe dello Schalke 04, che in precedenza giocava nel Parkstadion.

Nato col nome di Arena Auf Schalke, è stato ribattezzato col nuovo nome in seguito alla stipula di un contratto di sponsorizzazione con l'omonima azienda. È uno degli stadi più moderni del mondo, ed è stato costruito in previsione dei Mondiali 2006.

Nella sua storia ha ospitato la finale della Champions League nel 2004, mentre nel 2010, in occasione della partita inaugurale del Campionato mondiale di hockey su ghiaccio maschile, l'intero stadio è stato riadattato a palazzetto del ghiaccio con una capienza record pari a 77.803 spettatori, sedicimila posti in più rispetto agli incontri di calcio.

Incontri Internazionali[modifica | modifica wikitesto]

Mondiale 2006[modifica | modifica wikitesto]

Durante il Mondiale 2006 nella Veltins-Arena si sono disputati cinque incontri:

Finale UEFA Champions League[modifica | modifica wikitesto]

La Veltins-Arena ha ospitato la finale della Champions League 2003-2004:

Porto 3-0 Monaco (26 maggio 2004)

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità GND: (DE7515080-3