Stadio Ramón Sánchez-Pizjuán

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Stadio Ramón Sánchez-Pizjuán
La Bombonera de Nervión
Estadio Ramón Sánchez Pizjuán Preferencia and Gol Norte-2007-04-05.jpg
UEFA 4/4 stelle
Informazioni
StatoSpagna Spagna
UbicazioneSiviglia
Calle Sevilla Fútbol Club
Inizio lavori1957
Inaugurazione1958
Mat. del terrenoErba
Dim. del terreno105 m x 70 m
ProprietarioSiviglia
GestoreSevilla Fútbol Club
ProgettoManuel Muñoz Monasterio
Uso e beneficiari
CalcioSiviglia
Capienza
Posti a sedere43,883[1]
Mappa di localizzazione

Coordinate: 37°23′01.96″N 5°58′13.68″W / 37.383878°N 5.970467°W37.383878; -5.970467

Lo stadio Ramón Sánchez-Pizjuán (in spagnolo: Estadio Ramón Sánchez-Pizjuán) è uno stadio di calcio della città andalusa di Siviglia, in Spagna, con una capienza di 43.883 posti. Ospita le partite casalinghe del Sevilla Fútbol Club.

Sorge nel quartiere Nervión e ha sostituito lo Stadio di Nervión. La posa della prima pietra ebbe luogo nel dicembre 1956, mentre lo stadio fu completato nel 1957 e inaugurato nel 1958. Nella sua storia ha ospitato la finale della Coppa dei Campioni 1985-1986 e una semifinale della Coppa del mondo del 1982.

Incontri internazionali[modifica | modifica wikitesto]

Mondiale 1982[modifica | modifica wikitesto]

Finale Coppa dei Campioni[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ sevillafc.es, https://www.sevillafc.es/el-club/la-entidad/sevilla-fc.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]