Parkstadion

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Parkstadion
Schalke Parkstadion.jpg
Informazioni
Stato Germania Germania
Ubicazione Gelsenkirchen
Inizio lavori 1973
Inaugurazione 1973
Chiusura 2008
Copertura no
Mat. del terreno Erba
Uso e beneficiari
Calcio Schalke 04
Capienza
Posti a sedere 62 208
Mappa di localizzazione

Coordinate: 51°33′33″N 7°04′00″E / 51.559167°N 7.066667°E51.559167; 7.066667

Il Parkstadion durante il match FC Schalke 04 - 1. FC Norimberga il 12 settembre 1998

Il Parkstadion è uno stadio multifunzione sito nella città tedesca di Gelsenkirchen. Ha ospitato le gare casalinghe del club calcistico locale, FC Schalke 04 fino al maggio 2001, prima di essere sostituito dall'adiacente Veltins-Arena aperta nel luglio dello stesso anno.

Lo stadio fu inaugurato nel 1973 al fine di ospitare 5 match della coppa del mondo 1974. Aveva una capienza di 62.109 spettatori di cui 45.067 seduti.

Lo stadio ospitò anche due gare dell'Europeo 1988 (Germania Ovest - Danimarca, e Olanda - Eire), così come la finale d'andata della Coppa UEFA 1996-1997 tra lo Schalke e l'Inter.

L'ultima gara ospitata fu un match di Bundesliga tra i padroni di casa dello Schalke e l'Unterhaching il 19 maggio 2001. Alla presenza di ben 65.000 spettatori lo Schalke conquistò il titolo di vicecampione tedesco.

Al termine del suo utilizzo l'impianto è stato in parte demolito e il maxischermo della curva Nord è stato ceduto all'Erzgebirgsstadion di Aue, nel quale fu installato con il restyling del 2004.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]